Menu Orizzontale

28 febbraio 2009

Lazio - Bologna. Rossi cerca il bis, l'ex Di Vaio pronto allo scherzetto.

(Marco Di Vaio, bomber del Bologna e grande ex nella sfida con la Lazio)
La 26esima giornata di campionato, in Serie A, si apre con l'anticipo pomeridiano (ore 18:00) dell'Olimpico, tra Lazio e Bologna. La convincente vittoria di Lecce ha riportato il sorriso in casa dei biancocelesti. Ora Delio Rossi chiede continuità ai suoi ragazzi, ma li mette in guardia dall'appuntamento odierno, sicuramente non facile, contro i rossoblu dei due ex, Mihajlovic, e il bomber romano Di Vaio, capocannoniere del torneo, ed ex beniamino della tifoseria laziale.

Lazio-Bologna sabato ore 18
Lazio (4-3-3): Muslera; Lichtsteiner, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi, Ledesma, Matuzalem; Foggia, Zarate, Pandev. A disposizione: Carrizo, Rozenhal, Radu, De Silvestri, Dabo, Mauri, Rocchi. All.: Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Britos, Terzi, Lanna; Coelho, Mingazzini, Volpi, Mudingayi, Bombardini; Di Vaio. A disposizione: Colombo, Zenoni, Mutarelli, Valiani, Amoroso, Bernacci, Marazzina. All.: Mihajlovic.

"Domani non dovremo scendere in campo con la puzza sotto al naso o gratificati dalla buona prestazione fatta a Lecce perchè troveremo molte difficoltà a vincere la partita col Bologna. All'Olimpico, poi, sappiamo che le squadre vengono a coprire tutti gli spazi, quindi sarà normale soffrire un po' di più". Rossi mette subito in chiaro le cose e avverte i suoi calciatori. Non sarà assolutamente facile contro il Bologna di Mihajlovic e dello scatenato Marco Di Vaio, autore finora di 16 reti in 23 gare (leader della classifica marcatori) e di un campionato sicuramente da ricordare. Per il romano, ex beniamino della tifoseria laziale (anche se vi ha militato solo una stagione, quella del 1995-1996, dopo aver fatto, però, la trafila nelle giovanili della Lazio) sarà un pieno di emozioni e le sue parole, a poche ore dalla sfida, convergono in tal senso: "Giocare contro la Lazio? Come tornare a casa". E, in quella casa che lo ha amato, e che lo ama ancora, lui è pronto a giocare lo scherzetto ai suoi ex compagni, perchè ora insegue, con il Bologna, una salvezza non facile. Sarà un match divertente, e crediamo anche ricco di reti. Per quanto riguarda i protagonisti che scenderanno in campo alle 18, Delio Rossi è orientato a confermare Foggia nel tridente, dopo la positiva prova registrata a Lecce. Probabile quindi un'altra panchina per Rocchi. Negli ospiti, invece, Mihajlovic potrebbe, a sorpresa, lanciare dal primo minuto Coelho. Mentre, in difesa, lo squalificato Moras sarà rimpiazzato con Terzi. Infine, ballottaggio sulla corsia destra tra Belleri e Zenoni.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale