Menu Orizzontale

28 febbraio 2009

"Prevedo una brutta partita, ma conterà solo vincere". Allegri inquadra così il match con il Toro.

(Massimiliano Allegri, tecnico del Cagliari)
Domani i sardi ospitano il Torino, al Sant'Elia, e non sarà una gara facile. Infatti, come ha rimarcato il tecnico del Cagliari, Massimiliano Allegri, alle squadre allenate da Walter Novellino non manca mai la grinta e il carattere. Se ci aggiungiamo poi le motivazioni (la salvezza) che spingeranno i torinesi ad una gara d'attacco, allora non abbiamo più dubbi sul fatto che sarà una gara da brividi. Ma, per il mister dei rossoblu di casa conterà solo fare risultato pieno. Ancora dubbi di formazione per la squadra sarda, sia per quanto riguarda l'attacco che per la zona mediana.

"Contera' solo il risultato, per noi e per loro, prevedo dunque una brutta partita, addirittura cattiva": cosi' Massimiliano Allegri sull'impegno casalingo, di domani, contro il Torino di Walter Novellino. "I granata, con Novellino, hanno acquistato grinta e motivazioni, e sono arrivati anche i sei risultati positivi di fila", ha aggiunto l'allenatore del Cagliari. Per quanto riguarda la formazione, ancora non si sbilancia: "Ho ancora qualche dubbio soprattutto a centrocampo, tra Lazzari e Parola, e in avanti, tra Matri e Jeda". Potrebbe esserci un turno di riposo per il brasiliano, apparso un pò col fiato corto nelle ultime settimane.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale