Menu Orizzontale

13 marzo 2009

"Totti andrebbe picchiato di più in campo". Terlizzi multato di 15000 euro

(Christian Terlizzi multato di 15000 euro)
Per fermare Francesco Totti occorre "picchiarlo" di più durante le partite. Ecco il "metodo Terlizzi". La dichiarazione, rilasciata prima di Catania-Roma del 21 dicembre scorso è costata al difensore etneo una multa di 15mila euro. La stessa cifra andrà a colpire anche le casse della società catanese, per responsabilità oggettiva.

Quando non si può far appello alla bravura, il metodo per fermare i fuoriclasse esiste, basta qualche calcio in più. Ma, se accade per sbaglio o nella foga di un intervento fa parte del gioco e dell'agonismo, differente è invece se si incita a farlo, trasformando l'atto da eccezione a regola. Così va intesa la frase pronunciata, prima della gara del 21 dicembre scorso, dal difensore del Catania, Christian Terlizzi."Come fermare uno come Totti? In campo andrebbe picchiato di piu'', ecco la dichiarazione che è costata al calciatore etneo 15000 euro. Il provvedimento, preso dalla commissione disciplinare della Figc, punisce il tesserato a distanza ormai di tre mesi dall'episodio. Altri 15.000 euro dovra' pagarli il Catania "per responsabilità oggettiva". Dopo quelle dichiarazioni, abbastanza sconcertanti, Terlizzi aveva sottolineato di "essere romano e romanista e un grande tifoso di Francesco Totti". Di tifosi così, credo che Francesco Totti non ne abbia davvero bisogno.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale