Menu Orizzontale

(video gol) Champions: Barcellona-Manchester United 2-0. I Red Devils abdicano. Roma trascina gli spagnoli al trionfo. Iniesta superstar


(Barcellona-Manchester 1-0. Eto'o)


(2-0. Messi)

IL TABELLINO
Barcellona-Manchester Utd 2-0
Barcellona (4-3-3): Valdes; Puyol, Piqué, Touré, Sylvinho; Busquets, Xavi, Iniesta (48' st Pedro Rodriguez sv); Messi, Eto'o, Henry (27' st Keita). A disp.: Pinto, Caceres, Muniesa, Krkic, Gudjohnsen. All. Guardiola.
Manchester Utd (4-3-3): Van der Sar; O'Shea, Ferdinan, Vidic, Evra; Carrick, Anderson (1' st Tevez), Giggs (30' st Scholes); Park (21' st Berbatov), Ronaldo, Rooney.
A disp.: Kiszczak, Rafael, Evans, Nani. All. Ferguson.
Arbitro: Busacca (Svi)
Marcatori: 10' Eto'o (B), 25' st Messi (B)
Read More

Champions, Alemanno esalta l'evento romano: "Saremo il centro del mondo"

Alemanno esalta la finale romanaC'è grande euforia nella Capitale. Migliaia di tifosi inglesi e spagnoli, giornalisti e tv da tutto il mondo, wags e vips, i reali di spagna, ma anche tanti romani e non appassionati del calcio spettacolo, sono pronti a riempire l'Olimpico, ad adornarlo con il colore della passione, per assistere alla finale di Champions League, in programma tra un'oretta circa allo Stadio Olimpico di Roma. Alle 17 e 30 sono stati aperti i cancelli, e la gente ha potuto iniziare ad affluire all'interno dell'impianto. Tutta l'area intorno allo stadio è presidiata dalle forze dell'ordine.

Per ora è tutto tranquillo, non certo stanotte, quando intorno alle due, è stato accoltellato un tifoso del Manchester United in via Vitelleschi, nei pressi di Piazza Risorgimento. L'uomo è stato ferito tre volte alla coscia e con una bottiglia alla nuca, ma in base a quando riferiscono i medici non è in condizioni gravi. Cresce quindi l'allerta e si cerca di sorvegliare la situazione con grande concentrazione. Capillare l'organizzazione di forze dell'ordine e strutture d'accoglienza: i punti 'caldi' della città sono presidiati da Polizia e Carabinieri. Eì scattato il divieto di vendita di alcolici in tutti gli esercizi commerciali e il divieto di transito nella zona dello stadio. Insomma, una grande organizzazione, quella predisposta dal sindaco Alemanno, per poter offrire il meglio a tutti coloro che assisteranno alla supersida. E anche una battuta: "Tifo più Barcellona che Manchester", ha scherzato il sindaco Gianni Alemanno che ha aggiunto: "Roma sarà il centro del mondo. Ma bisogna stare in allerta perchè questa deve essere una grande festa, e poi bisogna dare un'immagine e un esempio positivi". Speriamo che sia una festa, fatta di colori, spettacolo e bel gioco...e che vinca il migliore, come si dice.
Read More

Exodus non ce l'ha fatta. La disperazione di Tyson: "Senza parole"

Exodus Tyson non ce l'ha fattaCome avevamo scritto qualche ora fa, mettendo in rilievo l'accaduto, la tragedia purtroppo si è consumata, ed è un dramma senza fine. Un banale gioco, la tragedia, l'allarme dato dal fratellino e la corsa contro il tempo, verso l'ospedale di Phoenix. Le condizioni della piccola Exodus, figlia di Mike Tyson, sono apparse subito disperate. La bambina, strozzata da quella corda appesa al tapis roulant, è morta al Joseph Hospital and Medical Center, in Arizona, dove era stata portata immediatamente, una volta che il fratellino aveva dato l'allarme, avendola trovata agonizzante nella stanza dei giochi con il cavo al collo.

Tyson era lontano, a Las Vegas, ma si è catapultato repentinamente all'ospedale per raggiungere la figlia. "Non ci sono parole per descrivere la tragica perdita della nostra amata Exodus, scrive la famiglia in un comunicato, nel quale chiede rispetto per l'intimità del loro dolore in questo difficile momento di lutto'. Un dramma pazzesco, consumatosi in poche ore, e che ha lasciato stravolto e senza forza l'ex campione del mondo di Boxe, "Iron" Mike: "Sono senza parole". Poche parole ma eloquenti, che mostrano lo stato d'animo devastato di un uomo già travolto in passato da tante disavventure. E' difficile commentare simili eventi tragici. Possiamo solamente regalare un abbraccio alla famiglia, per la perdita di un bene così prezioso, quale è una figlia.
Read More

Roma, Vucinic abbraccia il progetto: "Presto il rinnovo"

Vucinic vicino al rinnovo del contratto con la RomaAlberto Aquilani ha firmato il rinnovo del contratto ("Mai avuto dubbi sul mio futuro alla Roma") chiudendo in un sol colpo tutte le voci che circolavano da mesi sul possibile addio del giocatore, protagonista di una stagione non esaltante, soprattutto a causa di infortuni vari. Ora, la prossima tappa in casa dei giallorossi si chiama Mirko Vucinic, il quale scioglie le riserve sul proprio futuro: "Sono vicino alla firma del rinnovo con la Roma". L'attaccante montenegrino "abbraccia" il progetto Roma nel momento più difficile, al termine di una stagione non ottimale, chiusa con l'ingresso nell'Europa ma non dalla porta principale della Champions. Soprattutto nel momento in cui non è chiaro il futuro della società. Vucinic vuole la Roma e la Roma vuole Vucinic. L'accordo con il club della Sensi sembra solo una questione di ore.

Un altro simbolo della banda Spalletti, Vucinic, ha deciso di sposare il progetto: "Sono contento che Alberto abbia rinnovato, perche' e' un giocatore molto importante - ha detto il montenegrino a Sky - Io sto parlando con la societa' e spero di firmare. Siamo alla fine della trattativa e siamo vicinissimi'. Molto diversa è la questione legata al tecnico, non si sa se sarà ancora Spalletti il mister della Roma e Vucinic la pensa in questo modo: "Non direi che il ciclo Spalletti sia esaurito. In allenamento lo vedo sereno, se rimane o no non lo so. Spero resti perche' ho trascorso tre anni bellissimi con lui e mi dispiacerebbe se se ne andasse'. Infine una battuta sulla possibile vendita della società. Noi viviamo questa situazione tranquillamente, cercando di dare sempre il massimo in allenamento per migliorare. Non è che queste voci ci turbano più di tanto, perchè non è la prima volta che si parla della vendita della Roma'. Aquilani ha detto si, Vucinic quasi. Non è poco per una Roma in cerca di sè stessa.
Read More

Elenco blog personale