Menu Orizzontale

Calcio, Serie A: Suicidio giallorosso, Pazzini regala il quarto posto alla Samp

E` di nuovo l`Inter la squadra che comanda in serie A dopo la trentacinquesima giornata. I neroazzurri vincono in rimonta contro l`Atalanta per 3-1. In rete il solito Milito, poi Mariga, e Chivu per la squadra di Mourinho. Di Tiribocchi la firma del momentaneo vantaggio atalantino.
Dopo un primo tempo dominato e chiuso in vantaggio grazie a un goal di Totti, la Roma perde partita e primato contro una grande Sampdoria. La doppietta di Pazzini regala il quarto posto solitario alla squadra di Del Neri. L`attaccante bluecerchiato, deciso a conquistarsi un posto per il mondiale in Sudafrica, raggiunge quota 17 goals nella classifica cannonieri.
Il Milan torna sconfitto per 3-1 da Palermo. I rossoneri da qui alla fine del campionato dovranno guardarsi le spalle proprio dalla Sampdoria che si avvicina minacciosa. Imbattibile il Palermo al “Barbera” dove ha confezionato 13 vittorie e 5 pareggi su 18 partite.
La Juventus supera il Bari per 3-0 e si porta al sesto posto in classifica. Bene Iaquinta che sta ritrovando la condizione, doppietta per lui intermezzata dal goal di Del Piero su rigore.
Nella corsa all`ultimo posto per l`Europa, sconfitte pesanti per Genoa e Fiorentina battute rispettivamente da Lazio e Chievo. Il Genoa era riuscito a passare in vantaggio con Palacio, poi Dias e Floccari ribaltano la situazione a favore dei biancocelesti. La Fiorentina dopo aver fallito un calcio di rigore con Vargas, si arrende ai colpi di Pellissier e Sardo per il 2-0 finale.
Napoli fermato in casa dal Cagliari sullo 0-0. Gli azzurri dicono definitivamente addio ad un posto champions, ma guadagnano un punto in chiave Europa League, visto la débacle delle avversarie. Palma di man of the match per Marchetti, che vince la sfida a distanza con De Sanctis per il posto di vice Buffon per il mondiale 2010 con l`Italia.
In programma c`erano ben tre scontri diretti per la salvezza.
Nonostante la vittoria sul Catania per 3-1, retrocede matematicamente in B il Livorno. Udinese-Siena finisce 4-1, quasi salva l`Udinese, Siena ad un passo dalla serie cadetta.
Importante vittoria del Bologna per 2-1 sul Parma, gli emiliani si portano cosi a +5 dalla zona rossa a tre giornate dal termine del campionato.
Read More

Calcio, Serie A: La Roma vince il derby e mantiene la testa della classifica

Rimane invariata la testa della classifica al termine del trentaquattresimo turno. Giornata ricca di goals ed emozioni. Attaccanti italiani in evidenza, vogliosi di mettersi in mostra per conquistare una maglia con la nazionale in Sudafrica 2010.
La Roma si aggiudica il derby e respinge l`assalto dell`Inter, che nell`anticipo di venerdi aveva battuto la Juventus grazie allo straordinario goal di Maicon e alla dodicesima rete stagionale di Eto`o. I giallorossi regalano un tempo alla Lazio e alla fine della prima frazione sono sotto 1-0. Nella ripresa la musica cambia e, dopo il brivido corso per un rigore fallito da Floccari, ribaltano il risultato con una doppietta di Vucinic.
Dice addio allo scudetto il Milan che cade in casa della Sampdoria. Borriello porta in vantaggio i rossoneri, poi Cassano su rigore ristabilisce la parita`. Pazzini a tempo quasi scaduto regala ai suoi game set e match, che in altre parole significa : vittoria e quarto posto, per di piu` solitario, per la squadra di Del Neri.
Il Palermo torna da Cagliari con un punto e frena la sua corsa verso la Champions League. Il bicchiere e` mezzo pieno, pero` i sardi a pochi minuti dalla fine erano in vantaggio per 2-0, poi il duo Miccoli-Hernandez fissa il punteggio sul 2-2.
Il Napoli passa 2-1 a Bari grazie ad una doppietta di Lavezzi e si riprende il sesto posto. Vittorioso in trasferta anche il Genoa che a Parma passa per 3-2 e rimane in corsa per un piazzamento in Europa.
Emozionante anche la lotta per non retrocedere.
L`Atalanta supera 2-1 la Fiorentina e rimane aggangiata al treno salvezza. Splendidi i goals di Tiribocchi e Montolivo. A questo punto per la squadra di Prandelli raggiungere l`Europa e` impresa a dir poco ardua.
Finisce 1-1 tra Udinese e Bologna. A togliere le castagne dal fuoco alla squadra di Marino e` ancora una volta Di Natale, autore del pareggio friuliano. Dopo un`esaltante stagione a livello di club, la speranza e` che Toto` mantenga questi livelli anche durante i mondiali di calcio con l`Italia.
Finisce in parita` anche tra Catania e Siena. Punto che consente ai siciliani di raggiungere quota 40 e al Siena di rimanere a 6 punti dal quartultimo posto.
Grazie ad un goal per tempo il Chievo si sbarazza del Livorno e consolida una sempre piu` tranquilla posizione di classifica. Il Livorno dal canto suo vede la serie B sempre piu` vicina.
Read More

Calcio, Serie A: Roma prima, miracolo Ranieri. Milan fermato dal Catania

La 33a giornata di serie A sancisce il sorpasso e piazzamento al top della classifica da parte della Roma sull`Inter. Turno ricco di goals e caratterizzato da numerose rimonte.
All`olimpico i giallorossi, non senza difficolta`, superano 2-1 l`Atalanta.
A portare in vantaggio la squadra di Ranieri e` Vucinic, ma e` clamoroso l`errore del portiere atalantino Consigli. Di Cassetti il raddoppio. Inutile il goal di Tiribocchi per l`Atalanta, che resta cosi a quattro punti dalla quota salvezza.
L`Inter impatta per 2-2 contro una buona Fiorentina.
I neroazzurri, dopo essere andati sotto, sfoderano una prestazione di gran carattere e ribaltano la situazione con Milito ed Eto`o. Il vantaggio dura` poco pero’, il goal del definitivo pari lo mette a segno Kroldrup.
Con lo stesso risultato il Milan viene fermato in casa dal Catania. Pareggio che affievolisce di molto le speranze rossonere nella corsa allo scudetto. La squadra di Leonardo per due volte in svantaggio riesce a raddrizzare il match, ma nonostante l`arrembaggio finale non riesce a far sua la gara. Ennesima eccellente prova per il Catania. Altra ottima prestazione per Maxi Lopez, 7 goals in 12 partite per l`attaccante ex Barcellona. Numeri che non possono passare inosservati quelli dell`argentino, deciso a convincere Maradona a dargli una chance in vista della coppa del mondo in Sudafrica.
La corsa al quarto posto sembra un duello tra Palermo e Sampdoria, entrambe quarte a quota 54.
La squadra di Delio Rossi si riscatta dalla sconfitta patita nel derby. I rosanero dopo essere passati in svantaggio rimontano e piegano il Chievo. 3-1 il finale.
La Sampdoria fa suo il “Derby della Lanterna” e supera il Genoa grazie ad un goal di Cassano. Partita giocata come da tradizione: grande intensita` ed agonismo tra due squadre in piena corsa per un posto in Europa.
Rimane in corsa anche la Juventus, che si impone sul Cagliari per 1-0. Chiellini realizza il goal vittoria e consente ai bianconeri di rimanere a 3 punti dalla zona Champions.
Dice addio all`Europa che conta il Napoli, sconfitto in casa 3-2 dal Parma.
Vittoria che rilancia invece gli emiliani in chiave Europa League.
Importanti vittorie in chiave salvezza.
L`Udinese vince a Livorno per 2-0. A segno, manco a dirlo, Antonio Di Natale che sigla il suo 23esimo goal stagionale.
Numeri straordinari per il talento napoletano: sta trascinando la sua squadra verso la salvezza e si appresta a vivere da protagonista il mondiale in Sudafrica con l`Italia.
Vittoriosa in trasferta anche la Lazio, 3-2 sul Bologna. Gli uomini di Reja riescono a recuperare il doppio svantaggio e si portano a +6 dalla zona rossa.
Termina 3-2 anche tra Siena e Bari. Vittoria che consente ai senesi di tenere vive le speranze di una salvezza che comunque appare molto difficile.
Read More

Sport City lascia, Stadio Goal raddoppia!

Dopo quasi un anno e mezzo, Sport City - Calcio chiude i battenti. Grandi i risultati raggiunti, ma è giunto il momento di migliorare il prodotto per offrire qualcosa di qualitativamente più elevato. Pertanto, ho preso la decisione di comprarmi uno spazio tutto mio, dove poter creare qualcosa ancora più bello per voi lettori che, fin da quando ho iniziato la mia avventura di blogger, mi seguite con affetto e simpatia. Ho il piacere di presentarvi la mia nuova creatura: STADIO GOAL.

STADIO GOAL "il Blog per gli Amanti dello Stadio" sarà, per tutti coloro che vorranno continuare a leggermi e a seguire il mio percorso, la vostra e nostra fonte quotidiana di calcio. Tanti Risultati live, classifiche, highlights delle partite (Serie A, Liga, Premier, Ligue 1 e Bundesliga), tutto aggiornato e pronto per essere consultato e commentato, ma non solo.
Infatti seguiremo con grande cura le principali manifestazioni nazionali ed internazionali (Europa League e Champions su tutte), preparandoci poi, tra due mesi, a deliziarvi con tutto ciò che sarà collegato al Mondiale di calcio in Sudafrica!.
Stadio Goal sarà tutto questo e di più. Il calcio raccontato come sempre, con grande simpatia e precisione. Il meglio per voi lettori. Non mancate...venite a scoprire perchè nasce Stadio Goal. Vi aspetto numerosi!!!

P.S. Per qualsiasi persona interessata a collaborare, trovate la pagina apposita per contattare lo staff. Così come per coloro che hanno uno SCAMBIO LINK con Sport City. Se vogliono rinnovarlo con Stadio Goal me lo facciano sapere!!!
Read More

Calcio, Risultati Serie A: Inter e Roma continua la lotta, il Milan tiene il passo. Crolla ancora la Juventus

Rimane tutto invariato al vertice della serie A dopo il trentaduesimo turno.
L`Inter supera il Bologna per 3-0 grazie alla doppietta di Thiago e al goal di Balotelli, al rientro dopo le note vicissitudini che lo hanno visto protagonista.
Tiene il passo la Roma che esce vincente dal San Nicola di Bari. A regalare la vittoria ai giallorossi e` un goal di Vucinic, servito splendidamente da Toni.
L`attaccante modenese non segna, ma sfoggia una grande prestazione, mettendosi al servizio della squadra e confermandosi in gran forma. Segnali che fanno ben sperare in ottica del mondiale 2010 in Sudafrica.
Partita ricca di emozioni al Sant`Elia tra Cagliari e Milan, dove i rossoneri si impongono per 3-2. Gran goal dalla distanza di Huntelaar e confortante prestazione di Dida, apparso il portiere dei tempi migliori.
La corsa all`ultimo posto “champions” rimane incertissima.
La Sampdoria batte il Chievo in trasferta con i goals di Cassano e Pazzini, e aggancia il Palermo in quarta posizione. Inutile lo sforzo finale dei clivensi per agguantare il pari.
Battuta d`arresto per il Napoli fermato a Roma da una buona Lazio. Al goal di Floccari dopo pochi minuti risponde Hamsik giunto al goal numero 11 in stagione.
Perde terreno la Juventus in seguito alla pesantissima sconfitta di Udine.
I bianconeri perdono la dodicesima partita stagionale, eguagliando il record negativo della storia juventina. Di Sancez, Pepe e Di Natale le reti per l`Udinese ottenendo un 3-0 finale piu` che meritato per gli uomini di Marino.
Il derby siciliano se lo aggiudica il Catania contro un Palermo non all`altezza delle ultime uscite. Il 2-0 finale porta la firma di Maxi Lopez. L`attaccante ex Barcellona, arrivato a gennaio, a suon di goals e di ottime prestazioni vuole conquistarsi un posto con la sua nazionale nella coppa del mondo 2010.
Il Palermo rimane quarto nonostante la sconfitta.
Non bene Fiorentina e Genoa che non vanno oltre l`1-1 contro Parma e Livorno.
La squadra di Prandelli passa in vantaggio a Parma con un goal di De Silvestri, ma si vede raggiungere dall`ottavo goal stagionale di Bojinov.
Stessa dinamica anche al “Marassi”, il Genoa dopo essere passato in vantaggio non riesce a chiudere il match e subisce il pari di Tavano nel finale.
Importante vittoria dell`Atalanta sul Siena per 2-0 in chiave salvezza. La squadra di Mutti rimane comunque al terzultimo a -3 dalla Lazio.
Read More

Elenco blog personale