Menu Orizzontale

(video gol) Calcio, Serie A: Bari-Inter 2-2. Non basta super Barreto, rimonta nerazzurra con Pandev-Milito


(1-0. Barreto rig.)


(2-0. Barreto rig.)


(2-1. Pandev)


(highlights)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Cagliari-Livorno 3-0. Prima doppietta per Larrivey, i sardi volano a quota 30


(video gol highlights)

CAGLIARI (4-3-1-2): Marchetti; Canini, Lopez, Astori, Agostini; Biondini, Parola, Lazzari (29'st Dessena); Cossu (37'st Barone); Matri (18'st Jeda), Larrivey. A disp. Vigorito, Ariaudo, Marzoratti, Nenè. All. Allegri.
LIVORNO (3-5-2): De Lucia; Diniz, Rivas, Perticone; Raimondi, Filippini, Bergvold, Mozart, Vitale (7'st Danilevicius); Tavano (1'st Candreva), Lucarelli. A disp. Benussi, Modica, Marchini, Cellerino, Pieri. All. Cosmi.
ARBITRO: Giancola di Vasto.
MARCATORI: 3'pt, 5'st Larrivey, 19'st Jeda (C).
Read More

Calcio, Inter: Moratti furioso per cambio date: "Contro la Juve gioca la primavera"

E' battaglia. Ma questa volta non sul campo per i punti in palio. Lo scontro è per le date. A sette giorni dal fondamentale derby di campionato, tra Inter e Milan imperversa già una pesante bufera. Il "casus belli" è sorto dalla richiesta della società rossonera di spostare il match, valido per i quarti di Coppa Italia con l'Udinese, fissato inzialmente per il 20 gennaio prossimo. Naturalmente, in caso di un "si" della Lega, si arriverebbe allo spostamento dei recuperi, compreso quello che riguarda i nerazzurri. E Moratti s'infuria.

L'Inter non ci sta: o si cambia data alla gara di Coppa Italia contro la Juve, inizialmente prevista per il 27 gennaio e poi spostata al 28, e cioè soltanto 24 ore dopo Milan-Udinese, o il club nerazzurro minaccia di far giocare la squadra giovanile contro i bianconeri. Questa la minaccia di Moratti: "se la situazione resta così, sarà la Primavera a giocare contro la Juventus". Una presa di posizione dura e decisa quella del numero uno del biscione ribadita anche dall'Ad Paolillo: "Calendario inaccettabile". Ma la replica del club rossonero non si è fatta attendere: "Si decida per sorteggio", questa la voce che proviene da Milanello. Insomma, la controversia non è di facile risuoluzione. Ora la parola passa al presidente di Lega Maurizio Beretta: "Se il problema è chi gioca prima allora il sorteggio potrebbe essere una giusta soluzione".
Read More

(video gol) Calcio, Bundesliga: Bayern Monaco-Hoffenheim 2-0. Dopo un anno e mezzo bavaresi in vetta


(video gol highlights)

Il Bayern Monaco, prossimo avversario della Fiorentina in Champions League, ottiene la prima gioia del 2010. Felicità doppia, poichè il risultato positivo, ottenuto contro l'Hoffenheim, vale non solo il successo nella gara interna anche la vetta della testa (36 punti, uno in più delle "aspirine" del Leverkusen), conquistata nuovamente dopo più di un anno. I gol, che hanno consentito di ottenere il prezioso risultato, portano la firma dell'argentino Demichelis e di Miroslav Klose.

Il Programma completo:
Oggi
Hannover '96-Hertha Berlino
Eintracht Francoforte-Werder Brema
Borussia Mönchengladbach-Bochum
Amburgo-Friburgo
Bayer Leverkusen-Magonza
Stoccarda
-Wolfsburg
Domenica
Schalke 04-Norimberga
Colonia-Borussia Dortmund
Classifica: Bayern Monaco 36; Bayer Leverkusen 35; Schalke 04 34; Amburgo 31; Borussia Dortmund 30; Werder Brema 28; Hoffenheim 25; Wolfsburg, Magonza ed Eintracht Francoforte 24; Borussia Moenchengladbach 21; Colonia e Friburgo 18; Hannover '96 17; Stoccarda e Bochum 16; Norimberga 12; Hertha Berlino 6.
Read More

(video gol) Calcio, Coppa d'Africa: Costa d'Avorio-Ghana 3-1. Drogba e compagni ai quarti, le stelle nere rischiano


(video gol highlights)

IL TABELLINO
COSTA D'AVORIO (4-3-3): Copa; Eboue, K. Touré, Bamba, Tiéné; Y. Touré (71' Fae), Tioté, Zokora; Gervinho (60' Demel), Kalou (84' Kéita), Drogba. CT Vahid Halilhodzic.
GHANA (4-5-1): Kingson; Inkoom, Vorsah, Addo, R. Ayew; Narry (46' G. Asamoah), Agyemang Badu, A. Ayew (46' Essien), K. Asamoah, Opoku (77' Afful); Amoah. CT: Milovan Rajevac.
ARBITRO: Damon (Sudafrica).
MARCATORI: 23' Gervinho, 67' Tiéné, 90' Drogba (C), 93' G. Asamoah (G).
ESPULSO: 55' Eboué (CDA).
Read More

Calcio, Serie A: Bari-Inter, le formazioni. Nerazzurri incerottati ma c'è Balotelli

Balotelli-InterIl Bari rivelazione, di Ventura, e l'Inter capolista, di Mourinho, si affrontano stasera nel secondo anticipo di Serie A. I"galletti" hanno disputato, fino a questo momento, un campionato eccelso, conquistando ben 27 punti (che vale l'undicesima posizione in classifica) e subendo solamente 17 reti, miglior difesa in coabitazione proprio con i nerazzurri e la Fiorentina. Insomma, cifre davvero importanti, che evidenziano l'ottimo lavoro svolto da Ventura. Se, in più, ci mettiamo che il San Nicola si è dimostrato vero e proprio fortino (sei vittorie su nove gare e 20 punti sui 27 totali), allora per i campioni d'Italia non sarà facile tornare a Milano con un risultato positivo.

Passando alle formazioni, Ventura deve risolvere il problema Ranocchia. Il gigante difensivo, infortunatosi nel match scorso e costretto, probabilmente, all'intervento, dovrà stare fermo per un bel pò. Probabile, quindi, lo spostamento di A. Masiello nel ruolo di centrale, con Belmonte terzino. In attacco, confermatissima la coppia Meggiorini-Barreto, con Alvarez e Rivas pronti a sprintare sul prato del San Nicola. Inter incerottata, in quel di Bari, soprattutto a centrocampo. Mourinho non cerca alibi ma le assenze di Stankovic e Tiago Motta (in più Vieira è stato ceduto al Manchester City) sono pesanti. C'è, però il rientro fondamentale di Balotelli che farà compagnia a Pandev e Sneijder sulla trequarti, in appoggio a Milito. Il colored sarà, sicuramente, l'arma importante di quest'Inter che, in attesa del derby, deve uscire con un risultato positivo dal tempio barese e non sarà semplice. Cassano docet...(1999).

Bari (4-4-2): Gillet; Belmonte, A. Masiello, Bonucci, Parisi; Alvarez, Donati, Gazzi, Rivas; Meggiorini, Barreto. A disp.: Padelli, S. Masielllo, Allegretti, De Vezze, Koman, Kamata, Greco. All.: Ventura
Squalificati: Almiron (1).
Indisponibili: Kutuzov, Donda, Langella, Stellini, Diamoutene, Ranocchia.
Inter (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Santon; Zanetti, Cambiasso; Balotelli, Sneijder, Pandev; Milito. A disp.: Toldo, Donati, Materazzi, Cordoba, Muntari, Quaresma, Arnautovic. All.: Mourinho.
Indisponibili: Eto’o, Khrin, Chivu, Materazzi, Stankovic.
Arbitro: Rosetti di Torino.
Read More

Calcio, Serie A: Cagliari-Livorno, le formazioni. Lucarelli-Matri, sfida tra bomber

Lucarelli-LivornoSiamo al giro di boa. Alle 18, al Sant'Elia, nel primo dei due anticipi validi per la 20° giornata in Serie A, e prima di ritorno, si disputa un match molto interessante, tra due squadre reduci da buoni risultati. I sardi, capeggiati come sempre da super Matri, ma senza capitan Conti (che non ha recuperato dal leggero infortunio), partono certamente con il favore dei pronostici, ma contro gli amaranto di Serse Cosmi sarà assolutamente semplice.

I toscani, infatti, reduci dal risultato vittorioso ottenuto contro il Parma, sono un avversario da prendere con le molle e, in più, hanno"ritrovato" il loro bomber, Cristiano Lucarelli, tornato al gol contro il Parma dopo parecchie settimane di astinenza. Sarà lui a guidare la truppa in questa trasferta. Gara speciale per il tecnico del Cagliari, Allegri, livornese di nascita e, per tre stagioni, al Livorno da calciatore proprio agli inizi della carriera. All'andata finì a reti bianche, all'"Armando Picchi", ma le squadre erano ancora in rodaggio. Quest'incontro dirà sicuramente molto di più.

Cagliari (4-3-1-2): 22 Marchetti, 21 Canini, 6 Lopez, 13 Astori, 31 Agostini, 8 Biondini, 18 Parola, 10 Lazzari, 7 Cossu, 32 Matri, 27 Jeda. (1 Vigorito, 15 Marzoratti, 3 Ariaudo, 4 Dessena, 20 Barone, 23 Larrivey, 9 Nené). All.: Allegri.
Indisponibili: Brkljaca, D. Conti, Lupatelli, Pisano.
Livorno (3-5-2): 1 De Lucia, 59 Diniz, 4 Rivas, 2 Perticone, 77 Raimondi, 3 A. Filippini, 24 Mozart, 8 Bergvold, 87 Vitale, 10 Tavano, 99 C. Lucarelli (11 Benussi, 91 Modica, 46 Pieri, 5 Marchini, 83 Candreva, 15 Cellerino, 9 Danilevicius). All.: Cosmi.
Indisponibili: Miglionico, Moro, Pulzetti, Knezevic e Galante.
Arbitro: Giancola di Vasto.
Read More

Elenco blog personale