Menu Orizzontale

(video gol) Calcio, risultati: Inter ko con il Chelsea a Pasadena. Ancelotti stende Mourinho

Ibra col morale a terraQuest'Inter ancora non riesce a carburare e rimedia un altro brutto ko. I risultati di calcio di queste prime uscite della compagine nerazzurra parlano chiaro ed è una lingua che non piace certamente ai tifosi del biscione. Saranno le voci di mercato, saranno i carichi di lavoro, ma la formazione di Mourinho non riesce ancora ad "entrare in gioco" e cade, una volta di più, nel World Football Challenge. Ed è una sconfitta "italiana" per il tecnico portoghese, perchè la sua squadra frana contro il Chelsea del neotecnico Carlo Ancelotti nella prima amichevole di prestigio della stagione. Due a zero il punteggio finale, a favore dei Blues, in virtù delle reti messe a segno dall'ivoriano Drogba all'11' (destro da fuori area, leggermente deviato) e da Lampard, su calcio di rigore, al 49' (fallo di mano del colombiano Cordoba).

Dunque, A Pasadena, davanti agli 81mila spettatori del Rose Bowl l'Inter esce con le ossa rotte dal match e con dei risultati di calcio per nulla incoraggianti. Apprensione anche per il fuoriclaase svedese Zlatan Ibrahimovic, l'uomo al centro del mercato nerazzurro, per il suo possibile passaggio al Barcellona, che subentra a Motta solo nella ripresa e si fa anche male ad un polso (fortunatamente si tratta solamente una contusione). A parziale giustificazione della sconfitta colta ancora una volta dai nerazzurri, c'è da dire che José Mourinho ha messo in campo un'Inter rivoluzionata e con soli quattro titolari (Balotelli unica punta per più di un'ora). Mentre, dall'altra parte, c'era una formazione inglese, il Chelsea, più avanti con la preparazione, e soprattutto mancava solo il centrocampista tedesco Ballack, infortunato.

RISULTATI DI CALCIO
INTER-CHELSEA 0-2
Inter: Belec; Santon, Cordoba, Burdisso, Chivu (59' Mancini); Zanetti, Cambiasso (80' Krhin), Vieira, Obi (1' st Milito); Motta (59' Ibrahimovic); Balotelli (80' Quaresma). A disposizione: Orlandoni, Materazzi, Destro. All.: José Mourinho.
Chelsea: Cech (63' Turnbull); Ivanovic, Carvalho (1' st Alex), Terry, Cole (80' Hutchinson); Essien (64' Belletti), Obi Mikel (67' Mancienne), Kalou (1' st Sturridge), Malouda (1' st Deco); Lampard (88' Di Santo); Drogba (1' st Anelka). A disposizione: Hilario, Di Santo, Shevchenko, Pizarro, Sinclair. All.: Carlo Ancelotti.
Arbitro: Salazar (Usa)
Marcatori: 11' Drogba, 49' Lampard (rig., C).
Read More

Elenco blog personale