Menu Orizzontale

Calcio, Fiorentina: Prandelli boccia gli arbitri: "Rendimento sotto la sufficienza"

prandelli-fiorentinaRisultati che non raggiungono la sufficienza. Parliamo degli arbitri italiani, i discussi fischietti del Bel Paese. Ad arrivare a questa conclusione è uno dei tecnici di qualità del calcio italiano, il viola Cesare Prandelli che afferma: "Finora secondo me sono stati sotto la sufficienza".

E' stata dunque questa la risposta del giovane mister della Fiorentina, sollecitato dalla stampa sul rendimento arbitrale degli ultimi quattro mesi. L'allenatore della compagine toscana non è dunque contento dell'operato arbitrale generale e, nello specifico, di quello che è capitato alla sua squadra nel corso di questi mesi. Ma Prandelli non ha dato solamente "i voti" agli arbitri. Il tecnico romagnolo ha poi aggiunto di considerare il Bari la squadra rivelazione di questa parte di campionato e Candreva, esterno del Livorno, il miglior giocatore emergente. Sicuramente un gran bel giocatore, già nel giro della nazionale, ma dal nostro pulpito spezziamo una lancia in favore anche di Almiron, mediano del centrocampo dei "galletti" di Ventura.
Read More

Calcio, Europa League: Ecco i sedicesimi. Panathinaikos-Roma e Ajax-Juventus

Se, nel sorteggio della Champions League, la mano di Butragueno non è stata per nulla fortunata per quanto riguarda le italiane ancora in corsa (Inter, Milan e Fiorentina), è andata meglio invece a Romae Juventus, in Europa League. La Roma se la vedrà con i greci del Panathinaikos (la prima ad Atene), avversari di tutto rispetto ma sicuramente non i primi della classe. Stesso discorso per la Juventus, alla quale tocca una doppia asfida affascinante (indimenticabile la finale Champions del 1996) ma non difficilissima con l'Ajax, una nobile "decaduta" del calcio internazionale.

Il quadro completo dei Sedicesimi di finale:
Ajax – JUVENTUS
Lille – Fenerbahce
Amburgo – PSV Eindhoven
Hertha Berlino – Benfica
Fulham – Shakhtar Donetsk
Panathinaikos – ROMA
Villarreal – Wolfsburg
Twente – Werder Brema
Everton – Sporting Lisbona
Bruges – Valencia
Copenaghen – Olimpique Marsiglia
Atletico Bilbao – Anderlecht
Liverpool – Unirea Urziceni
Rubin Kazan – Hapoel Tel-Aviv
Standard Liegi – Salisburgo
Atletico Madrid – Galatasaray
Read More

Calcio, Champions: Supersfide italo-inglesi. Inter-Chelsea e Milan Manchester, per i viola il Bayern

Urna da brivido per le italiane, quella di Nyon. Peggio (se escludiamo la corazzata blaugrana di Guardiola) non poteva capitare. E meno male, soprattutto, che prima del sorteggio la Fiorentina fosse testa di serie. Ai toscani, infatti, capita l'avversaria peggiore dopo aver vinto con merito un girone nel quale erano presenti Liverpool e Lione, ovvero il Bayern di Van Gaal, giustiziere della Juventus nella fase a gironi appena terminata.

Ma le notizie più infauste arrivano per le milanesi. A Mourinho tocca il derby con Ancelotti (nella foto) e la sfida contro il suo passato, ovvero i Blues del Chelsea, un ambiente nel quale lui è sicuramente "di casa". Ai ragazzi di Leonardo, invece, tocca il Manchester di Ferguson. Un avversario titolato, difficile da affrontare, soprattutto all'Old Trafford. In bocca al lupo, insomma. Ecco gli ottavi di Champions League:

ANDATA (16/17 febbraio, 23/24 febbraio)
RITORNO (9/10 marzo, 23/24 marzo)

1)Stoccarda-Barcellona
2)Olympiacos-Bordeaux
3)Inter-Chelsea
4) Bayern Monaco-Fiorentina
5) Cska Mosca-Siviglia
6) Lione-Real Madrid
7) Porto-Arsenal
8) Milan-Manchester United
Read More

(video gol) Calcio, Europa League: Lazio-Levski 0-1. Addio con sconfitta, per i blugari sorriso Yovov


(highlights di Lazio-Levski)

LAZIO (3-4-2-1): Muslera, Diakite, Cribari, Cavanda, Scaloni, Baronio, Sevieri (16' st Cinque), Luciani, Eliseu, Perpetuini, Makinwa. All.: Ballardini
LEVSKI SOFIA(4-2-3-1): Mitrev, Milanov, Rabeh, Miliev, Minev, Bardon, Sarmov, Soares, Tasevski (31' st Hristov), Dimitrov (13' st Jaozinho), Yovov (43' st Simonovic). All.: Zdravkov
ARBITRO: Collum (Scozia)
MARCATORE: 60' Yovov (LS).
Read More

(video gol) Calcio, Europa League: Genoa-Valencia 1-2. Il cuore non basta, Villa e compagni vanno avanti


(highlights di Genoa-Valencia)


(1-2. Villa)

TABELLINO:
GENOA (3-4-3): Scarpi; Moretti, Biava, Bocchetti; M. Rossi, Juric, Zapater (82' Floccari), Criscito; Palacio, Crespo, Palladino (29' Sculli) (a disp. Amelia, El Shaarawy, Mesto, Milanetto, Floccari, Tomovic). All. Gasperini.
VALENCIA(4-2-3-1): Moyá; Miguel, Navarro, Alexis, Bruno Saltor; Albelda, Marchena (32' Maduro); Joaquín (92' Jordi Alba), Banega, Mata; Villa (a disp. César, Baraja, Zigic, Del Horno, Hernández). All. Emery.
ARBITRO: Kelly (Irlanda).
MARCATORI: 46' pt Bruno Saltor (V), 51' Crespo (G), 95' Villa (V).
Read More

Elenco blog personale