Menu Orizzontale

Calcio, Champions: Scoppia Europoli. Gare truccate, in manette 17 persone

Champions sotto indagineDopo Calciopoli, sta per scoppiare un altro scandalo legato al mondo del pallone. Si parla già, di Europoli. Travalicati i confini nazionali (per una volta ne usciamo illesi), questa nuova truffa riguarda il calcio europeo e, nelo specifico, tre incontri di Champions League. La procura di Bochum, nel corso di una conferenza stampa, ha annunciato che questi match sono sotto inchiesta per possibili combine. E già fioccano arresti...

Il calcio europeo trema sempre di più. Qualche mese fa, il responsabile dell'inchiesta per l'Uefa, Karl Dhont aveva annunciato: "A novembre sveleremo il maggiore sistema di corruzione di tutti i tempi". Ed ecco, al 20 di novembre, la resa dei conti. Una banda criminale internazionale, che agiva nel mondo delle scommesse clandestine, è stata sgominata dalla polizia tedesca. Ecco i risultati dell'operazione condotta dalle forze congiunte di Germania, Svizzera, Austria e Gran Bretagna: 17 persone arrestate, 15 in Germania e 2 in Svizzera, 200 partite finite sotto inchiesta tra cui 3 gare di Champions League e alcune di Coppa Uefa. Ma l'inchiesta non si ferma, anzi rilancia. Nel mirino degli inquirenti sono finiti i massimi campionati di Austria, Bosnia, Ungheria, Slovenia, Croazia e Turchia e le serie inferiori di Germania, Svizzera e Belgio. Uno scandalo pazzesco sta per venire alla luce...
Read More

(video) Calcio, Elizabeth Lambert e i colpi proibiti


(Gli "attacchi" di Elizabeth Lambert)

Ormai è una celebrità nel web. Elizabeth Lambert, giovane calciatrice del New Mexico, è diventata famosa non solo per le doti sul campo ma per i suoi "colpi proibiti", sempre sul terreno di gioco. Date un occhiata al video e capirete di cosa stiamo parlando. Dire che sia "rude" è un eufemismo. Pugni nella schiena, schiaffi, avversarie prese per la coda e strattonate per terra...cose veramente pazzesche. Tutto ciò ha portato, inevitabilmente, alla squalifica dell'atleta. Infatti, questo ventunenne difensore della squadra della University of New Mexico è stata giustamente fermata a tempo indeterminato per le scorrettezze commesse contro le avversarie della Brigham Young University in una partita persa 1 a 0 nella semifinale della Mountain West Conference. Dallo scorso venerdì è fuori dai giochi, per fortuna delle avversarie. Altro che gentil sesso...
Read More

Fifa, Ranking: Spagna, sorpasso sul Brasile. L'Italia si conferma quarta

Spagna, sorpasso sul BrasileNovità importanti arrivano dal Ranking Fifa relativo alle nazionali. Sono, infatti, le Furie rosse a strappare il vertice della speciale graduatoria al titolato e prestigioso Brasile. In testa da luglio, la corazzata verdeoro si vede superare, dunque, dalla Spagna, campione d'Europa in carica.

Al terzo posto, sul gradino più basso del podio, c'è l'Olanda. Appena fuori dal terzetto di testa c'è l'Italia di Marcello Lippi, che conferma la quarta posizione registrata un mese fa. Da segnalare la grande ascesa del Portogallo che passa dalla decima alla quinta posizione. Azioni in discesa, invece, per l'Inghilterra.

Questa la nuova top ten del ranking Fifa:

1. (2) Spagna 1.622 punti
2. (1) Brasile 1.592
3. (3) Olanda 1.279
4. (4) Italia 1.215
5. (10) Portogallo 1.181
6. (5) Germania 1.170
7. (9) Francia 1.122
8. (6) Argentina 1.085
9. (7) Inghilterra 1.063
10. (8) Croazia 1.050.
Read More

Calcio, la Fifa spezza il sogno irlandese: "Risultato valido"

La mano di HenryCome previsto, l'appello della Fai (Federazione irlandese) è rimasto ascoltato. Risultato omologato dalla Fifa, la ripetizione della gara rimarrà solamente un bellissimo ma irrealizzabile sogno nelle mente di tanti irlandesi e di sportivi che hanno assistito, nella notte parigina, ad una truffa in piena regola. Francia-Eire, dunque, non sarà ripetuta.

A comunicarlo, in maniera ufficiale, è proprio l'organo di governo internazionale del calcio, che risponde negativamente (ne eravamo tutti consapevoli) alla richiesta effettuata, qualche ora dopo l'evento sportivo, dall'Eire: "La gara - ha detto la Fifa - non può essere ripetuta e il risultato del match non può essere modificato". Questa la parola fine sui sogni di Mondiale e, in sostanza, sull'avventura del Trap sulla panchina irlandese. In Sudafrica, a giocarsi le proprie chances, ci va la Francia di Domenech...immeritatamente.
Read More

Elenco blog personale