Menu Orizzontale

Calcio, Arbitri Mondiali 2010: Sarà Rosetti a rappresentare l'Italia

Rosetti-sudafricaLa lista dei 30 arbitri che saranno impegnati al Mondiale sudafricano, di scena a partire dal prossimo giugno, è pronta.
Per quanto riguarda l'Italia, la scelta della Fifa è caduta, come previsto, sull'internazionale Roberto Rosetti, miglior arbitro della Serie A dal 2006 al 2009 e primo al mondo nel 2008. Insieme a lui, a completare la terna italiana in qualità di assistenti, sono stati scelti Paolo Calcagno e Stefano Ayroldi.

Un premio importante, un riconoscimento grandissimo per Roberto Rosetti, classe 1967, arbitro della sezione di Torino.
Sarà il direttore di gara piemontese a rappresentare l'Italia ai Mondiali di calcio sudafricani. Una gioia immensa, evidente nelle prime battute del fischietto del nord: "Per chi come me fa questa attività e passione è una grandissima soddisfazione. Per me e, di riflesso, per tutti gli arbitri italiani: è dedicata a tutti loro. ...".
Questo il commento di Rosetti.
Suscita sorpresa, invece, la decisione di convocare Martin Hansson, balzato agli onori della cronaca per aver convalidato il gol di Gallas, nello spareggio tra Francia ed Eire, viziato dal clamoroso fallo di mani, rimasto impunto, di Henry.
Questo l'elenco completo delle terne:

AFC (4)
arbitro: Al Ghamdi (Ksa), assistenti Kamranifar (Irn), Al Marzouqi (Uae);
arbitro: Irmatov (Uzb), assistenti: Ilyasov (Uzb), Kochkarov (Kgz);
arbitro: Mohd Salleh (Mas), assistenti: Mu (Chn), Gek Pheng (Sin);
arbitro: Nishimura (Jpn), assistenti: Sagara (Jpn), Jeong (Kor);

CAF (4)
arbitro: Benouza (Alg), assistenti: Abdel Nabi (Egy), Chabane (Alg);
arbitro: Coulibaly (Mli), assistenti: Achik (Mar), Candido (Ang);
arbitro: Damon (Rsa), assistenti: Ntagungira (Rwa), Molefe (Rsa);
arbitro: Maillet (Sey), assistenti: Menkouande (Cmr), Hassani (Tun);

CONCACAF (4)
arbitro: Aguilar Chicas (Slv), assistenti: Torres (Slv), Zumba (Slv);
arbitro: Archundia Tellez (Mex), assistenti: Vergara (Can), Torrentera Rivera (Mex);
arbitro: Batres Gonzalez (Gua), assistenti: Leal (Crc), Pastrana (Hon);
arbitro: Rodriguez Moreno (Mex), assistenti: Camargo Callado (Mex), Morin Mendez (Mex);

CONMEBOL (6)
arbitro: Amarilla Demarqui (Par), assistenti: Ruiz Roa (Par), Yegros (Par);
arbitro: Baldassi (Arg), assistenti: Casas (Arg), Maidana (Arg);
arbitro: Larrionda (Uru), assistenti: Fandino (Uru), Espinosa (Uru);
arbitro: Pozo Quinteros (Chi), assistenti: Basualto (Chi), Mondria (Chi);
arbitro: Ruiz Acosta (Col), assistenti: Gonzalez (Col), Clavijo (Par);
arbitro: Simon (Bra), assistenti: Hausmann (Bra), Braatz (Bra); OFC (2)
arbitro: Hester (Nzl), assistenti: Hintz (Nzl), Makasini (Tga);
arbitro: O'Leary (Nzl), assistenti: Best (Nzl), Taro (Sol);

UEFA (10)
arbitro: Bartolo F.Benquerenca (Por), assistenti: Silva Cardinal (Por), Miranda (Por);
arbitro: Busacca (Sui), assistenti: Arnet (Sui), Buragina (Sui);
arbitro: De Bleeckere (Bel), assistenti: Hermans (Bel), Vromans (Bel);
arbitro: Hansson (Swe), assistenti: Andren (Swe), Wittberg (Swe);
arbitro: Kassai (Hun), assistenti: Eros (Hun), Vamos (Hun);
arbitro: Lannoy (Fra), assistenti: Dansault (Fra), Ugo (Fra);
arbitro: ROSETTI (ITA), assistenti: CALCAGNO (ITA), AYROLDI (ITA);
arbitro: Stark (Ger), assistenti: Salver (Ger), Pickel (Ger);
arbitro: Undiano Mallenco (Esp), assistenti: Martinez Ibanez (Esp), Yuste Jimenez (Esp);
arbitro: Webb (Eng), assistenti: Cann (Eng), Mullarkey (Eng).
Read More

Calcio, Viareggio Cup 2010: Juventus-Livorno 4-0. Super Fischnaller, bianconeri agli ottavi

Juventus-Viareggio cupJuventus negli ottavi di finale della Viareggio Cup 2010. Con una splendida prova di squadra, e del trentino Fischnaller, la compagine bianconera strapazza il Livorno per 4 a 0 e si qualifica meritatamente alla prossima fase del torneo.
L'undici di Luciano Bruni, pur con una formazione ricca di riserve, non trova molte difficoltà nel liquidare i toscani, che hanno protestato vivamente alla fine del primo tempo per l'annullamento del momentaneo uno a uno.

Poi nella ripresa, solo Juve, con i bianconeri che sono andati via in scioltezza e hanno chiuso il match sul 4 a 0.
Grande protagonista, con due reti e un assist, Manuel Fischnaller, giocatore di grande spessore. Pur essendosi aggregato alla squadra solo nel mercato di riparazione (in prestito con diritto di riscatto dal Sudtirol), ha già mostrato grandi cose e si è dimostrato di categoria superiore.

JUVENTUS (4-2-3-1): Kirev; Romano, Silvestri, Ferrero, Crivello (Serino 29′ st); Alcibiade, Pirrotta; Boniperti, Fischnaller, Giovinco (Belcastro 26′ st); Libertazzi. A disp. Piccolo, Serino, de Paola, Bamba, Yago, Immobile, Belcastro, Terrazzino, Esposito. All. Bruni.
LIVORNO (4-5-1): Contiu: Modica, Possou, Ceccherini (Moscati 11′ st), Romeo (Gorelli 1′ st – Nuzzi 25′ st); Prutsch, Remedi, Monti, Lignani, Simeoni; Randi. A disp. Barbetta, Manzella, M. Moscati, F. Moscati, Nuzzi, Del Poggetto, Nencini, Malasoma, Gorelli. All. Ruotolo.
MARCATORI: 39'pt, 35'st Fischnaller, 31'st Libertazzi, 37'st Belcastro (J).
ESPULSI: 23'st Ruotolo per proteste, 39'st Pirrotta per doppia ammonizione.
Read More

Calcio, Inter: Mourinho show, attacco a Balotelli: "Mariga ha più neuroni di altri"

Mariga-InterOggi, in casa dell'Inter, è stato il giorno di McDonald Mariga (nella foto mentre si allena con i nuovi compagni.
Il centrocampista keniota, acquistato nell'ultimo giorno di calciomercato dal Parma, si è presentato alla stampa e ai tifosi.
"Con Mourinho diventerò un grande", queste le prime parole del calciatore, con la casacca dei nerazzurri addosso. La risposta di Mourinho non è stata da meno: "Giovane, intelligente ed umile", a dimostrazione della grande fiducia che il portoghese ripone nel nuovo colpo del mercato interista.
Ma, durante la presentazione dell'africano, Mourinho è esploso, colpendo ancora il giovane e discusso Balotelli (anche se non è stato nominato), parlando proprio dell'intelligenza calcistica: "Se non migliori allenandoti con Cambiasso e Zanetti, allora hai un neurone solo".

A braccia aperte. Mourinho accoglie con grande entusiasmo colui che può, con il tempo, diventare veramente il nuovo Vieira, finito al Manchester City di Mancini.
Forza, agilità, intelligenza ed umiltà. Con queste importanti caratteristiche si presenta, alla Pinetina, il centrocampista keniota McDonald Mariga.
Caratteristiche, soprattutto le ultime due, che non sono sfuggite a Mourinho il quale, con il suo solito show, ha elogiato il nuovo acquisto colpendo duramente Balotelli: "Mariga ha più di un neurone, a differenza di qualcuno che ne ha uno solo - è esploso il tecnico - stando vicino a dei campioni e prendendo esempio da loro, imparerà a essere un campione".
Precisamente, il mister di Setubal ha affermato: "Se ti alleni con Zanetti e Cambiasso e non migliori, hai un solo neurone e il nostro nuovo centrocampista ne ha milioni. Se qualcuno lavora con questo tipo di campioni e non impara sarà sicuramente perche' non ha neuroni o forse e' un po' infortunato''. A voi le opportune riflessioni.
Read More

Calcio, Europa League: Calendario Sedicesimi di Finale. Si riparte con Ajax-Juventus

Ajax-Amsterdam arenaInsieme alla Champions, torna anche l'Europa League, con le gare di andata dei sedicesimi di finale, in programma il 18 febbraio prossimo (l'Everton gioca il 16).
Si riparte con l'affascinante sfida, all'Amsterdam Arena (nella foto) tra una nobile "decaduta", l'Ajax, e la Signora, in crisi, del calcio italiano, la Juventus del neotecnico Zaccheroni (subentrato in corsa a Ferrara).

Una sfida, comunque, particolarmente gustosa tra due ex regine d'Europa.
Ai tifosi bianconeri e agli sportivi tornerà in mente la finale di Champions League del 1996, vinta dai bianconeri 4-2 (ai calci di rigore) a Roma, ma anche quella del 1973 a Belgrado, vinta 1-0 dall’Ajax.
Una bella sfida davvero, come quella che vedrà la Roma affrontare il Panathinaikos di Cissé (andata il 18 febbraio, ritorno il 25).
Per i ragazzi di Ranieri, in forma strepitosa in campionato e ad un passo dalla finale di Coppa Italia, dopo il successo per due a zero di ieri, ottenuto sull'Udinese (grazie alla coppia gol Vucinic-Mexes), non sarà facile contro i greci, soprattutto nel caldissimo Olimpico di Atene.
Ecco il tabellone completo dei sedicesimi:

I SEDICESIMI DI FINALE:
Everton - Sporting Clube de Portugal 16/02 » 25/02 »
Hertha BSC Berlin - SL Benfica 18/02 » 23/02 »
Villarreal CF - VfL Wolfsburg 18/02 » 25/02 »
R. Standard de Liège - FC Salzburg 18/02 » 25/02 »
FC Twente - Werder Bremen 18/02 » 25/02 »
LOSC Lille Métropole - Fenerbahçe SK 18/02 » 25/02 »
FC Rubin Kazan - Hapoel Tel-Aviv FC 18/02 » 25/02 »
AFC Ajax - Juventus 18/02 » 25/02 »
Club Brugge KV - Valencia CF 18/02 » 25/02 »
Fulham FC - FC Shakhtar Donetsk 18/02 » 25/02 »
Liverpool FC - FC Unirea Urziceni 18/02 » 25/02 »
Hamburger SV - PSV Eindhoven 18/02 » 25/02 »
Athletic Club - RSC Anderlecht 18/02 » 25/02 »
FC København - Olympique de Marseille 18/02 » 25/02 »
Panathinaikos FC - AS Roma 18/02 » 25/02 »
Club Atlético de Madrid - Galatasaray AŞ 18/02 » 25/02 »
Read More

Calcio, Champions: Calendario Ottavi di Finale. Inter e Milan in casa

Ancelotti-ChampionsTra pochi giorni ritornerà la Champions League, con gli ottavi di finale.
Il 16-17 febbraio (l'Inter e il Cska scenderanno in campo, invece, il 24 febbraio) si svolgeranno le gare di andata. Il ritorno, invece, sarà a metà marzo.

Grande attesa, soprattutto per il doppio incrocio italo-inglese: Milan-Manchester e Inter-Chelsea (prima in casa per entrambe le italiane).
Per quanto riguarda la seconda, Mourinho sfida il suo passato, ma si ritrova contro un indiavolato Ancelotti (nella foto), in un derby che si prospetta incerto e vibrante.

GLI OTTAVI DI FINALE:
Olympique Lyonnais - Real Madrid CF 16/02 » 10/03 »
AC Milan - Manchester United FC 16/02 » 10/03 »
FC Porto - Arsenal FC 17/02 » 09/03 »
FC Bayern München - ACF Fiorentina 17/02 » 09/03 »
VfB Stuttgart - FC Barcelona 23/02 » 17/03 »
Olympiacos FC - FC Girondins de Bordeaux 23/02 » 17/03 »
PFC CSKA Moskva - Sevilla FC 24/02 » 16/03 »
FC Internazionale Milano - Chelsea FC 24/02 » 16/03 »
Read More

Calcio, Viareggio Cup 2010: Risultati e marcatori Gruppo B. Roma sconfitta, Milan travolgente

roma-viareggioLa Roma esce sconfitta, nella seconda giornata (Gruppo B) della Viareggio Cup 2010, contro la Reggina per 1 a 2 ed ora per passare il turno ha bisogno di un successo (anche se potrebbe non bastare) contro i biancorossi della Cisco, vittoriosi per 3 a 0 sui lettoni del Ventspils.
Non basta il quarto timbro nel torneo di Pettinari (su calcio di rigore) per poter uscire indenni dal match contro i calabresi, trascinati alla vittoria da Viola, autore della doppietta decisiva.

Scatenato, invece, il Milan di Beretta, capocannoniere della manifestazione con 6 reti. Il giovane attaccante va a segno tre volte nel 6 a 0 con il quale i rossoneri strapazzano i padroni di casa dell'Esperia e si preparano già mentalmente agli ottavi.
Vola anche il Napoli di Faustino che ottiene la seconda vittoria in questo torneo, a spese del Parma, sconfitto per due a zero in virtù dei centri di Maiello ed Insigne. Ai partenopei basta un punto, nell'ultima sfida con il Chivas, per brindare alla qualificazione.
Pari tra Lazio ed Atalanta, nonostante la bella prova dei biancocelesti di Sesena. Alla fine è un pari che va bene a tutte e due le squadre, in vetta al girone con 4 punti. Nell'ultimo match, i capitolini affronteranno l'insidioso Anderlecht, mentre la Dea sfiderà il Pakhtakor.
Passaggio del turno in bilico, invece, per la Fiorentina che impatta con il risultato di 1 a 1 contro il Cesena. Nell'ultimo match, i viola se la vedranno con un'agguerrita Sambenedettese, vittoriosa di misura contro il Belasica Strumica e vogliosa di rovesciare i pronostici.
Ecco tutti i risultati e i marcatori:

Belasica Strumica – Sambenedettese 3-1 (18'pt Carioti (S)
Fiorentina – Cesena 1-1 (24'pt Acosty (F), 48'st Gavoci (C)
Classifica: Fiorentina 4 (2), Cesena 4 (2), Sambenedettese 3 (-1), Belasica Strumica 0 (-3)

Roma – Reggina 1-2 (12'st, 35'st Viola (RE), 38'st Pettinari (rig., RO)
Fk Ventspils – Cisco Roma 0-3 (4'pt Pradisi, 10'st Morbidelli, 43'st Cardillo (C)
Classifica: Reggina 6 (3), Roma 3 (2), Cisco Roma 3 (1), Ventspils 0 (-6)

Milan – Esperia Viareggio 6-0 (12'pt Oduamadi, 15′pt Pedrocchi, 34'pt, 38'pt, 25'st Beretta, 30'st Oduamadi (M)
Leme – Club Guarani 3-2 (15'pt Santa Cruz (C), 17'pt, 25'pt Amaral (L), 5'st Limenza (C), 40'st Eder (L)
Classifica: Milan 6 (10), Club Guarani 3 (0), Leme Futebol Clube 3 (-3), Esperia Viareggio 0 (-7)

Genoa – Bari 1-0 (35'st Boakye)
Dukla Praga – Club Sol do Campo Grande 5-1 (18'pt, 43'pt Hanousek, 38'pt, 20'st Riha (D), 25'st Juan Aguero(C), 45'st Sklenar (D)
Classifica: Genoa 6 (3), Dukla Praga 3 (2), Bari 3 (1), Club Sol De Campo Grande 0 (-6)

Atalanta – Lazio 0-0
Anderlecht – Pakhtakor 2-2 (32'pt, 38pt Azizov (P), 44'pt Badibanga rig., 37'st Sterckx (A)
Classifica: Lazio 4 (3), Atalanta 4 (1), Anderlecht 1 (-1), Pakhtakor 1 (-3)

Napoli – Parma 2-0 (31'pt Insigne, 34'st Maiello (N)
Kallon – Chivas 0-4 (5'st Mischel Vazquez rig., 12' Abraham Coronado, 17' Mischel Vazquez, 21' Yorce Mora [rig.] (C)
Classifica:
Napoli 6 (3), Chivas Guadalajara 3 (3), Parma 3 (-1), Kallon 0 (-5)
Read More

(video gol) Calcio, Coppa Italia: Roma-Udinese 2-0. Vucinic-Mexes, rotta verso la finale


(video gol highlights)

TABELLINO:
ROMA (4-2-3-1): Doni, Cassetti, Mexes (34'st Juan), Burdisso, Riise, De Rossi, Pizarro, Taddei, Perrotta, Vucinic (18'st Baptista), Totti. A disp.: 1 Lobont; 13 Motta, 33 Brighi 24 Cerci, 94 Menez. All.: Ranieri
UDINESE (4-3-3): Handanovic, Isla, Zapata, Coda, Lukovic, Asamoah, D'Agostino, Inler (31'st Sammarco ), Sanchez (29'st Pepe), Di Natale, Floro Flores (26'st Geijo). A disp.: 6 Belardi,4 Cuadrado, 26 Pasquale, 84 Lodi. All.: De Biasi.
ARBITRO: Bergonzi di Genova.
MARCATORI: 12'pt Vucinic, 40'pt Mexes (R).
Read More

Elenco blog personale