Menu Orizzontale

Calcio, Serie A: Balotelli si scusa con i tifosi: "Mi riscatterò"

Le scuse di Balotelli ai tifosiPeccati di gioventù. Così possiamo definirli, anche se ora iniziano a verificarsi con pericolosa regolarità nella vita professionale di "Super" Mario Balotelli, uno dei giovani più interessanti della Serie A. L'espulsione rimediata in Russia dal colored nerazzurro (nella gara di Champions con il Rubin, poi pareggiata nonostante la difficoltà dell'uomo in meno), per doppia ammonizione, a causa dell'ennesimo gesto discutibile, ha scosso ancora una volta l'ambiente nerazzurro. E l'attaccante ha chiesto scusa ai tifosi, promettendo che si riscatterà prontamente.

Il doppio giallo aveva complicato maledettamente i piani di Mourinho nel match di Champions. Titolare, con grande fiudicia da parte del mister, il forte e giovane attaccante ha rovinato una buona prestazione (aveva sfiorato anche il gol con una grandissima conclusione) con il rosso che, naturalmente, ha condizionato il resto della squadra. L'Inter, che fino a quel momento controllava la gara con relativa tranquillità, si è ritrovata all'improvviso la strada in salita. Oggi, dopo una riflessione giusta e doverosa, Super Mario ha capito la gravità del gesto e, con poche righe sul proprio sito internet, ha chiesto scusa ai tifosi nerazzurri. "Cari tifosi neroazzurri, scusate tanto per l'espulsione in Champions, purtroppo ho commesso due ingenuità pagate care e che cancellano tutto l'impegno messo nella partita. Spero di rifarmi in positivo, continuando a dare il massimo in tutta professionalità. Un abbraccio, Mario". Lodevole, ma che non siano soltanto parole...
Read More

(video gol) Calcio, Champions: Rangers - Siviglia 1-4. Gli spagnoli dilagano in scozia


Original Video - More videos at TinyPic
(highlights di Rangers Glasgow-Siviglia)

Grande vittoria del Siviglia, nella serata di Champions, che dilaga in casa dei Glasgow Rangers, sconfitti per 4 a 1. Con questo successo, la formazione spagnola si porta a punteggio pieno nel girone G. Primo tempo senza reti ma condizionato da un rigore (abbastanza evidente) non fischiato a favore dei gli scozzesi. Poi la rete di Konko spezza l'equilibrio. Il giocatore francese (che ha militato in passato nel Genoa) infila di testa il portiere scozzese e porta gli iberici in vantaggio. Da questo momento c'è solo una squadra in campo e Il povero McGregor viene trafitto ancora tre volte, da Adriano, Fabiano e Kanouté. Di Thompson all' 88esimo il gol della bandiera realizzato dalla formazione di Glasgow.
Read More

Calcio, Champions: Risultati e Classifiche del martedì europeo

Champions, risultati e classificaIl martedì di Champions è stato, come sempre, ricco di gol ed emozioni, ma anche di risultati a sorpresa. Meritato ma sicuramente inaspettato da tanti, lo strepitoso successo, "all'inglese" della Fiorentina contro il Liverpool di Benitez, una delle grandi d'Europa. Al Franchi è show del montenegrino Jovetic, sempre più elemento fondamentale del gruppo viola. Bene anche Lione e Siviglia che battono rispettivamente per 4-0 il Debrecen (all'esordio, in casa, nella massima competizione europea) e per 4-1 i Rangers di Glasgow.

La delusione maggiore arriva dall'Inter che non va oltre l'uno a uno a Kazan contro il Rubin. I nerazzurri in 10 dal 15' della ripresa (espulso Balotelli per doppia ammonizione) chiudono con un pari (rete di Stankovic) che smuove, anche se di poco, la classifica nel girone. Mentre l'Inter pareggia in terra russa, il Barcellona di Messi vince tra le mura amiche del Nou Camp. I blaugrana di Pep Guardiola portano a casa il bottino pieno battendo per due gol a zero gli ucraini della Dynamo Kiev. In rete ancora la "pulce" argentina, poi è il giovane Pedro a chiudere il match a favore dei catalani. Discreta prova anche per l'Arsenal che vince e conquista altri 3 punti battendo l'Olympiakos per 2-0. In gol Van Persie e Arshavin, quest'ultimo di tacco.


I RISULTATI DI CHAMPIONS (2° turno):

GRUPPO E

Debrecen-Lione 0-4
3' Kallstrom, 13' Pjanic, 24' Govou, 50' Gomis

Fiorentina-Liverpool 2-0
28', 37' Jovetic

Classifica: Lione 6, Liverpool e Fiorentina 3, Debrecen 0.

GRUPPO F

Rubin Kazan-Inter 1-1

11'pt Dominguez (R), 27' Stankovic

Barcellona-Dynamo Kiev 2-0
26' Messi, 76' Rodriguez

Classifica: Barcellona 4, Dinamo 3, Inter 2, Rubin 1.

GRUPPO G

Glasgow Rangers-Siviglia 1-4
50' Konko, 64' Adriano, 72' L.Fabiano, 74' Kanoutè, 88' Novo (R)

Unirea Urziceni-Stoccarda 1-1
5' Tasci (S), 48' Varga

Classifica: Siviglia 6, Stoccarda 2, Rangers e Unirea 1.

GRUPPO H

Arsenal-Olympiakos 2-0
78' v. Persie, 86' Arshavin

AZ Alkmaar-Standard Liegi 1-1
48' Hamdaoui, 90' Traore (S)

Classifica: Arsenal 6, Olympiacos 3, Standard e AZ 1
Read More

(video gol) Calcio, Champions: Arsenal-Olympiakos 2-0. Van Persie-Arshavin in rete, comandano i Gunners


(video gol, 1-0. Van Persie)


(video gol, 2-0. Arshavin)
Read More

(video gol) Calcio, Champions: Barcellona-Dinamo Kiev 2-0. Messi ancora a segno, Pedro chiude i giochi


(video gol, 1-0. Messi)


(video gol, 2-0. Pedro)
Read More

(video gol) Calcio, Champions: Debreceni-Lione 0-4. Poker e vetta nel girone per i ragazzi di Puel


(video gol e highlights di Debreceni-Lione)

Nel secondo turno di Champions, lo storico debutto in casa, nella massima competizione europea, per gli ungheresi del Debreceni si rivela disastroso. Al "Ferenc Puskas", il Lione schianta i Campioni d'Ungheria con un sonoro poker, grazie ai gol di Kallstrom (3'), Pjanic (13'), Govou (24'), Gomis (51').
Classifica del girone: Lione 6 punti, Fiorentina e Liverpool 3, Debrecen 0.
Prossimo turno (20 ottobre): Debrecen-Fiorentina, Liverpool-Lione.
Read More

(video gol) Calcio, Champions: Fiorentina-Liverpool 2-0. Jovetic superstar, Reds stracciati


(video gol, 1-0. Jovetic)


(video gol, 2-0. Jovetic)

Fiorentina:
Frey, Comotto, Gamberini, Dainelli (C), Gobbi, Zanetti, Montolivo, Marchionni (43'st De Silvestri), Jovetic, Vargas (28'st Jorgensen), Mutu (37'st Donadel). A disp: Avramov, Kroldrup, De Silvestri, Pasqual, Donadel, Jorgensen, Castillo. All: Prandelli.
Liverpool: Reina, Johnson, Skrtel, Carragher, Insua (27'st Babel), Lucas, Gerrard (C), Benayoun, Kuyt (34'st Voronin), Fabio Aurelio, Torres. A disp: Cavalieri, Voronin, Riera, Kyrgiakos, Babel, Spearing, Plessis. All: Benitez.
Arbitro: F.Brych (GER)
Marcatori: 28'pt e 37'pt Jovetic (F).
Read More

(video gol) Calcio, Champions: Rubin Kazan-Inter 1-1. Dominguez mette paura poi Stankovic firma il pari. Bella reazione dei nerazzurri


(video gol e highlights di Rubin Kazan-Inter)

RUBIN KAZAN (4-4-2): Rhyzhikov; Salukvadze Sharonov Navas Ansaldi; Ryadantsev Noboa Semak Karadeniz; Domínguez (86' Kasaev) Bukharov (a disp. Revishvili Bystrov Blyaykin Popov Gorbanets Murawski). All. Kurban Berdyev.
INTER (4-3-3): Julio Cesar; Maicon Lucio Samuel Chivu; Zanetti Cambiasso Stankovic; Mancini (64' Quaresma) Eto'o Balotelli (a disp. Toldo Orlandoni Córdoba Krhin Santon). All. José Mourinho.
Arbitro: Terje Hauge (Norvegia).
Marcatori: 10' Domínguez (RK), 27' Stankovic (I).
Espulso: 60 Balotelli (I) per somma di ammonizioni.
Read More

(video gol) Calcio, Premier: Manchester City - West Ham 3-1. L'ex Tevez inguaia Zola


(video gol, 1-0. Tevez)


(video gol, 1-1. Cole)


(video gol, 2-1. Petrov)


(video gol, 3-1. Tevez)
Read More

Calcio, Serie A: Zeman attacca Mourinho: "E' un allenatore mediocre". La risposta del portoghese: "Ma chi è?"

zeman attacco mourinhoPuò piacere o no. Questo è sicuro. Si è guadagnato tanti estimatori, con il suo modo di vivere la Serie A, con la sua franchezza e le sue battaglie (come quella contro il doping), ma anche tanti detrattori, tanti nemici che lo "odiano" ancora a distanza di anni. Ma ci mancava tantissimo, il boemo Zdenek Zeman, e il suo ritorno è stato in grande stile, con un attacco all'allenatore più "special" del campionato di Serie A. Non si sentiva più, dal dicembre 2006, dall'esonero di Lecce. Il tecnico si era lanciato nell'avventura alla Stella Rossa di Belgrado, per essere, anche in quel caso, liquidato dopo appena tre mesi. Ora, torna a farsi sentire, e lo fa lanciando staffilate a destra e manca, e colpendo Mourinho, ma anche altri giovani mister Leonardo e Ferrara, tanti big della Serie A e del calcio italiano. Insomma, un vero e proprio fiume in piena.

"Mi sento ancora un allenatore di calcio - ha detto Zeman - Io sarei anche disponibile a tornare sui campi da gioco, ma non so se oggi ci sono le condizioni. Di certo, mi divertirei ancora". Questo l'esordio del boemo che, come sempre, non si crea tanti problemi e si espone in prima persona, senza peli sulla lingua: "Penso di essere ancora bravo, bisogna chiedere alle società perchè non mi vogliono. Sicuramente sono un personaggio scomodo. E poi, oggi, tutti dicono che un tecnico deve essere un gestore di giocatori e non un maestro di calcio e non è questa la mia visione delle cose. Purtroppo, le mie dichiarazioni nel '98, oltre a quello scudetto con Roma e Lazio, le ho pagate a caro prezzo anche per la mia carriera". Una pesante accusa, quella lanciata da Zeman, che passa poi al discorso riguardante i tecnici italiani e va a colpire uno che è ora a Kazan con la squadra, per l'incontro di Champions, valido per la seconda giornata del gruppo F: "Mourinho è un grandissimo comunicatore che nasconde bene la propria mediocrità come allenatore - è il giudizio dell'inventore del 4-3-3 - Io credo che si trovi all'Inter, perché è un grande gestore di giocatori anche se è ancora più bravo a gestire i giornalisti. Certo, con lui i tifosi nerazzurri non vedranno mai un bel gioco. Detto questo la squadra di Moratti resta la grande favorita del campionato, anche se gioca malissimo, perché ha la rosa più attrezzata".). La risposta del portoghese (a mio avviso uno dei migliori mister della Serie A) non si è fatta attendere ed è stata lucida, secca, e concisa: "Non lo conosco, non so chi sia". Polemica già chiusa?
Read More

(highlights) Calcio, Serie A: Milan-Bari 0-0. Storari evita la sconfitta. Leonardo ammette: "Non riusciamo a segnare"


(video highlights di Milan Bari)

MILAN: Storari, Abate, Nesta, Kaladze, Zambrotta, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, Seedorf (11'st Pato), Ronaldinho (26'st Oddo), Huntelaar (19'st Inzaghi). A disposizione: Di Gennaro, Dida, Jankulovski, Onyewu. All.: Leonardo.
BARI: Gillet, Masiello S., Ranocchia, Bonucci, Masiello A., Rivas (26'st Meggiorini), Donati, Gazzi, Alvarez Reyes, Kutuzov, Barreto De Souza (42'st L;angella). A disposizione: Padelli, Diamoutene, Almiron, Stellini, De Vezze. All.: Ventura.
Arbitro: Brighi.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Udinese-Genoa 2-0. Friulani brutti ma cinici. Di Natale all'ottavo centro


video gol e highlights di Udinese-Genoa)


(video gol, 2-0. Pepe)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Chievo-Atalanta 1-1. Tiribocchi-Pellissier, botta e risposta tra bomber


(video gol, 0-1. Tiribocchi)


(video gol, 1-1. Pellissier)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Lazio-Palermo 1-1. Zarate regala il pari. L'esordiente Sirigu salva più volte i rosanero


(video gol, 0-1. Cavani)


(video gol, 1-1. Zarate)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Napoli-Siena 2-1. Hamsik salva Donadoni. Ai toscani non basta Maccarone


(video gol, 1-0. Hamsik)


(video gol, 1-1. Maccarone)


(video gol, 2-1. Hamsik)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Parma-Cagliari 0-2. Sardi corsari al Tardini


(video gol, 1-0. Jeda)


(video gol, 0-2. Dessena)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Catania-Roma 1-1. De Rossi salva i giallorossi al 92'. Vibranti proteste degli etnei


(video gol, 1-0. Morimoto)


(video gol, 1-1. De Rossi)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Juventus-Bologna 1-1. Occasione persa per i bianconeri. Adailton li gela a tempo scaduto


(video gol, 1-0. Trezeguet)


(video gol, 1-1. Adailton)
Read More

(video gol) Calcio, Bundesliga: Amburgo-Bayern Monaco 1-0. Petric stende i bavaresi


(video gol, 1-0. Petric)

Risultati:
Colonia - Bayer Leverkusen 0 - 1
82' Rolfes (Bay)

Werder Brema - Magonza 3 - 0
38' Hunt (Wer), 71' w 82' Pizarro (Wer)

Wolfsburg - Hannover 4 - 2
8'Misimoic (Wolf), 29' Balitsch (Han), 45' Genter (Wolf), 47' e 57' Hasebe (Wolf), 50' Madlung (Han), 62' Dzeko (Wolf)

Borussia Dortmund - Schalke 04 0 - 1
31' Farfan (Sch)

Eintracht Francoforte - Stoccarda 0 - 3
17 e 31' Schieber (Sto), 54' Hitzlsperger (Sto)

Amburgo - Bayern Monaco 1 - 0
72' Petric (Amb)

Le altre gare:
Friburgo - Borussia Moenchengladbach
Hoffenheim - Herta Berlino

Classifica:
Amburgo e Bayer Leverkusen 17; Schalke 13; Werder Brema e Wolfsburg 12; Bayern Monaco, Hoffenheim e Magonza 11; Eintracht 10; Stoccarda 8; Moenchengladbach, Friburgo e Bochum 7; Hannover e Dortmund 6; Norimberga 5; Colonia 4; Hertha 3.
Read More

(video gol) Calcio, Ligue 1: Lione-Tolosa 2-1. Tafer-Gomis, rimonta e vetta


(video gol e highlights di Lione-Tolosa)

Ecco i risultati:
Valenciennes-Marsiglia 3-2
13' Morientes (M), 21' Bisevac (V), 22' Niang (M), 29' Ducourtioux (V), 83' Schmitz (V)
Auxerre-Grenoble 2-0
64' Pedretti, 83' Hengbart
Lorient-Paris Saint Germain 1-1
40' Mvuemba (L), 45' Hoarau (P)
Monaco-Saint Etienne 1-2
3' Sanogo (S), 54' Puygrenier (M), 90' Bergessio (S)
Montpellier-Bolougne 1-0
79' Dzodic
Nancy-Sochaux 2-1
2' rig. e 39' Hadji (N)
Lione-Tolosa 2-1
9' M. Sissoko (T), 52' Tafer (L), 71' Gomis (L)

Le altre gare della Ligue 1:
Le Mans-Lens ore 17.00
Lille-Nizza ore 17.00
Bordeaux-Rennes ore 21.00
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Livorno-Fiorentina 0-1. Jovetic, sorriso viola nel derby


(video gol, 0-1. Jovetic)


(video highlights Livorno-Fiorentina)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Malaga-Barcellona 0-2. I Blaugrana rispondono al Real. Ancora a segno Ibra


(video gol, 0-1. Ibrahimovic)


(video gol, 0-2. Piquè)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Real Madrid-Tenerife 3-0. Entra Kakà e si accende la luce. Cinque su cinque per Pellegrini


(video gol, 1-0. Benzema)


(video gol, 2-0. Benzema)


(video gol, 3-0. Kakà)
Read More

(video gol) Calcio, Premier: Wigan-Chelsea 3-1. Primo stop per Ancelotti. Storico successo per il team di Martinez


(video gol, 1-0. Bramble)


(video gol, 1-1. Drogba)


(video gol, 2-1. Rodallega)


(video gol, 3-1. Scharner)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Sampdoria-Inter 1-0. Pazzo Marassi. Doria in testa al campionato



TABELLINO
SAMPDORIA: Castellazzi, Stankevicius, Lucchini, Gastaldello, Ziegler, Poli (20'st Tissone), Mannini (33'st Franceschini), Palombo, Cassano, Pazzini, Bellucci (26'st Zauri). A disp.: Guardalben, Padalino,, M.Rossi, Cacciatore, Pozzi. All.: Del Neri.
INTER: Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Santon, J.Zanetti, Cambiasso (28'st Quaresma), Vieira (16'st Stankovic), Balotelli (16'st Chivu), Milito, Eto'o. A disp.: Toldo, Cordoba, Mancini, Suazo. All.: Mourinho.
ARBITRO: Rizzoli.
MARCATORI: 27'st Pazzini (S).
Read More

Calcio, Serie A: Cassano sfida Mourinho: "E' il migliore ma oggi vinco io"

Oggi, nel primo anticipo della sesta giornata in Serie A, si trovano di fronte Sampdoria e Inter, a Marassi. Alle 18 e 30 non mancherà certamente lo spettacolo e nemmeno i grandi protagonisti della Serie A di Calcio. Uno di questi, Antonio Cassano, fuoriclasse dei blucerchiati, vuole continuare a stupire tutti con le sue fantastiche giocate e i gol pazzeschi (uno lo fece proprio all'Inter quando era ancora "in fasce") che fanno il giro del mondo. Avversario di turno, dei liguri, come abbiamo detto, è l'Inter di Mourinho e Cassano è pronto a sgambettare l'amico "Special": "Lui è il migliore degli ultimi vent'anni - ha detto - e l'Inter è una portaerei. Ma sono certo: vinciamo 2-1". E magari con il gol vittoria proprio a sua firma.

La stima non manca, nemmeno il rispetto. Ma oggi, FantAntonio ha voglia di compiere l'impresa insieme ai compagni. Cassano è carico. C'è un conto da saldare con un gol, come il barese ha annunciato in tempi non sospetti. Ma la Sampdoria che si prepara ad affrontare lo squadrone nerazzurro e la spaventosa coppia gol Eto'o-Milito, non è costituita solo dal campione di Bari vecchia. C'è un gruppo solido, completo, organizzato e diretto alla grande da un tecnico di Serie A preparato come Gigi Del Neri. Pazzini, Mannini, Palombo sono altri grandi protagonisti di un team che vuole continuare a navigare nelle parti alti della Serie A. Proprio per questo e passando a parlare della formazione, il tecnico dei genovesi non cambierà pressoché nulla rispetto a Firenze e continuerà a dare fiducia all'undici che ha cominciato così bene la stagione in Serie A. Una scelta, questa, che non può fare Mourinho, costretto invece a fare i conti con l'imminente turno di Champions e con la condizione deficitaria di Sneijder. L'olandese starà fuori: al suo posto ci sarà Stankovic alle spalle di Milito ed Eto'o, con Vieira ripescato in mediana al fianco dei soliti Cambiasso e Javier Zanetti. Nessuna novità, invece, in una difesa che dovrà fare i conti con lui, soprattutto, con Antonio Cassano. Il piede del barese è caldo, il gol è dietro l'angolo.
Read More

Calcio, Serie A: Pandev contro la Lazio. Dalle parole ai banchi del tribunale

Si è arrivati ad un punto di non ritorno. Ciò che andava evitato è invece ormai maledettamente reale. Il momentaccio per la Lazio, e non parliamo solo dell'astinenza di punti nella Serie A di Calcio, proseguirà anche sui banchi del tribunale. A poche ore dal difficile match di Palermo (siciliani reduci dal pari ricco di gol con la Roma), con una situazione di piena emergenza in difesa (Kolarov squalificato per l'espulsione rimediata nell'ultima gara di Serie A con il Parma, Siviglia ko e Diakite' non in perfette condizioni), la squadra biancoceleste si trova ad affrontare la battaglia legale tra Pandev e il presidente Claudio Lotito. Dalle parole ai fatti. Il calciatore ha deciso di far ricorso al Collegio Arbitrale.

Insomma, le schermaglie verbali hanno ceduto il passo alle azioni legali. E' partita infatti la raccomandata per la rescissione unilaterale del contratto del macedone con la Lazio, con grande gioia delle big della Serie A di Calcio, Inter e Juventus, che desiderano mettere le mani sul forte attaccante biancoceleste. Anche se il legale di Pandev, l'avvocato Mattia Grassani non conferma, anzi smentisce l'avvio di quest'azione legale, il ricorso e' stato ufficialmente depositato e ora il collegio arbitrale della Lega Calcio dovra' fissare una data per la comparizione delle due parti. Intanto, in attesa di capire come andrà a finire questa brutta vicenda in Serie A, anche oggi Pandev e gli altri dissidenti (Ledesma, Manfredini, Firmani, Bonetto e Stendardo) si sono allenati a parte. L'obiettivo dell'attaccante e' di liberarsi sei mesi prima della scadenza del contratto (giugno 2010) in modo da poter scegliere la sua nuova destinazione (quasi sicuramente una big di Serie A) in modo autonomo nella finestra estiva. Ma Lotito come vive questa situazione? Il presidente prende tempo ma si prepara alla sfida legale: ''Non abbiamo ricevuto ancora nessuna notifica dall'avvocato Grassani. Quando succederà risponderò nelle sedi opportune. Ribadisco che noi stiamo dalla parte della ragione''.
Read More

Calcio, Serie A: Kolarov fermato per due giornate. Per Conte solo un'ammenda

Kolarov fermato per due turniKolarov non l'ha passata liscia. L'espulsione rimediata durante il match dell'Olimpico, tra i biancocelesti e il Parma (incontro poi perso per un gol a due), per reiterate proteste nei confronti del direttore di gara, gli è costata ben due giornate. E' lui, dunque, il "cattivone" della settimana in Serie A.

Oltre all'esterno della Lazio, il giudice sportivo della Serie A ha stoppato per un turno il difensore dell'Atalanta Thomas Manfredini e per il centrocampista del Milan, il francese Mathieu Flamini. Nessun provvedimento disciplinare, invece, per il neotecnico dell'Atalanta Antonio Conte, allonatanato dal campo dall'arbitro nel corso della partita Atalanta-Catania: diffida e ammenda di tremila per l'ex allenatore del Bari.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Genoa-Juventus 2-2. Trezeguet risponde a Crespo. Spettacolo al Ferraris


(video gol, 0-1. Iaquinta)


(video gol, 1-1. Mesto)


(video gol, 2-1. Crespo)


(video gol, 2-2. Trezeguet)
Read More

(video gol) Calcio, Premier: Chelsea-Tottenham 3-0. Ancelotti, sestina d'oro. Blues sempre più primi


(video gol, 1-0. Cole)


(video gol, 2-0. Ballack)


(video gol, 3-0. Drogba)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Villareal-Real Madrid 0-2. Kakà-Ronaldo, ripreso il Barcellona


(video gol 0-2. Ronaldo-Kakà)

Missione compiuta. Il Real di un Pellegrini emozionato (è tornato al Madrigal dove è stato al timone per cinque anni) sconfigge per due a zero il Villareal di Giuseppe Rossi e rimane in scia del Barcellona di Guardiola. C.Ronaldo e Kaka', loro le firme prestigiose sul successo corsaro che mantiene le merengues in vetta alla Liga, insieme ai rivali catalani. Il gol del vantaggio arriva al 2' con il portoghese Cristiano Ronaldo, che dal limite fa secco il portiere avversario con un rasoterra di chirurgica precisione. Al 73' Kaka' chiude il match, (primo gol con i blancos), trasformando con la solita freddezza un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara alla corazzata madrilena.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Bari-Cagliari 0-1. I sardi volano con Nenè, espugnato il San Nicola


(video gol e highlights di Bari-Cagliari)

TABELLINO
BARI(4-4-2): Gillet, Masiello A., Ranocchia, Bonucci, Masiello S., Alvarez (11' st Langella), Gazzi (39' st De Vezze), Donati, Rivas (21' st Kutuzov), Barreto, Meggiorini. All.: Ventura.
CAGLIARI (4-3-1-2): Marchetti, Marzoratti, Canini, Astori, Agostini, Dessena, Parola, Lazzari, Cossu (35 st Biondini), Matri (28' st Nenè), Jeda (44' st Barone). All.: Allegri.
ARBITRO: Calvarese di Teramo
MARCATORE:
32' st Nenè (C).
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Bologna-Livorno 2-0. Primo successo rossoblu. Livorno in crisi nera


(video gol, 1-0. Portanova)


(video gol e highlights di Bologna-Livorno)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Lazio-Parma 1-2. Bojinov-Amoruso, le firme del colpaccio emiliano. Espulso Kolarov


(video gol, 0-1. Bojinov)


(video gol, 1-1. Zarate su rigore)


(video gol, 1-2. Amoruso su rigore)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Udinese-Milan 1-0. Di Natale, settimo sigillo. Diavolo ancora ko


(video gol e highlights di Udinese-Milan)

TABELLINO
UDINESE (4-4-2): Handanovic, Isla (27' pt Basta), Coda, Domizzi, Lukovic, Lodi (37' st Sammarco), Inler, D'Agostino, Pepe (32' st Sanchez), Floro Flores, Di Natale. All.: Marino
MILAN (4-3-1-2): Storari, Oddo, Nesta, Kaladze, Zambrotta, Gattuso (14' st Abate), Pirlo, Flamini, Seedorf, Pato (14' st Ronaldinho), Inzaghi (28' st Huntelaar) All.: Leonardo
ARBITRO: Banti di Livorno.
ESPULSO: 38' st Flamini (M) per doppia ammonizione.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Palermo-Roma 3-3. Pioggia, gol e Spettacolo al Barbera. Per Totti è la firma numero 182


(video gol, 0-1. Brighi)


(video gol, 1-1. Budan)


(video gol, 1-2. Burdisso)


(video gol, 2-2. Miccoli)


(video gol, 3-2. Nocerino)


(video gol 3-3. Totti su rigore)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Inter-Napoli 3-1. Ancora Eto'o-Milito, partenopei a pezzi. Donadoni a rischio esonero


(video gol, 1-0. Eto'o)


(video gol 2-0. Milito)


(video gol 3-0. Lucio)


(video gol e highlights, 3-1 Lavezzi)
Read More

(highlights) Calcio, Serie A: Siena-Chievo 0-0. Poche emozioni, nel recupero palo di Pellissier


(highlights di Siena-Chievo)

TABELLINO
SIENA (4-3-1-2): Curci, Terzi (26'st Rosi), Ficagna (45'st Rossi), Brandao, Del Grosso, Vergassola, Codrea, Fini, Ghezzal, Calaiò (23'st Jajalo), Maccarone. All.: Giampaolo.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino, Frey, Morero, Yepes, Mantovani, Luciano, Iori, Pinzi, Bentivoglio (30'st Marcolini), Bogdani (32'st Granoche), Pellissier (45'st Ariatti). All.: Di Carlo.
ARBITRO: Stefanini di Prato.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Fiorentina-Sampdoria 2-0. Jovetic-Gila, riscatto viola


(video gol, 1-0. Jovetic)


(video gol e highlights, 0-2 Gilardino)
Read More

Calcio, Champions: Gilardino squalificato dall'Uefa per due turni

Due turni per la gomitata europeaDue turni. Questa la decisione adottata dall'Uefa nei confronti del calciatore della Fiorentina, Alberto Gilardino (uno dei più completi centravanti della Serie A). Il bomber dovrà, quindi, saltare le prossime due gare di Champions per la gomitata rifilata a Toulalan durante il match con il Lione, disputato (e perso per un gol a zero) il 16 settembre scorso.

Va sottolineato che il gesto dell'attaccante è stato sostanzialmente involontario (come avete visto dalle immagini video) nei confronti dell'avversario. Per tutti, ma non per il direttore di gara che si è avvicinato e ha estratto subito il rosso, allontanando il giocatore dal terreno di gioco. Prandelli, dunque, dovrà fare a meno, per due turni nella massima competizione europea, di uno dei giocatori più importanti della squadra toscana. Il biellese salterà gli impegni contro il temibile Liverpool e l'abbordabile Debreceni, tornando poi a disposizione il 4 novembre quando gli ungheresi saranno ospiti della Fiorentina al Franchi.
Read More

Calcio, Serie A: Inter-Napoli è sfida argentina. Il Principe contro il Pocho



Stasera torna la Serie A con la quinta giornata di campionato. Per questo turno infrasettimanale, il match di cartello, e soprattutto sfida che si annuncia affascinante, di grande richiamo (e speriamo ricca di gol) è quella tra l'Inter di Mourinho (squalificato e sostituito in panchina dal suo fidato secondo Beppe Baresi) e il Napoli di Donadoni. Due big della Serie A nel bellissimo palcoscenico di San Siro.

La corazzata nerazzurra reduce dal successo (con polemiche) di Cagliari affronta una squadra che, invece, fatica a carburare (niente gol e solo un punticino contro l'Udinese al San Paolo) ma che si rivela pur sempre una insidia da non sottovalutare. Il "Pocho" Lavezzi è certamente il condottiero e l'uomo chiave dei partenopei, dall'altra parte impossibile non citare il "Principe" Milito, micidiale cecchino in Serie A (28 reti in 35 gare, impressionante) e uomo squadra. Duello argentino, chi sarà più determinante?. Difficile fare un pronostico, gara assolutamente incerta, ma ci sentiamo di dare un piccolo punto (o gol) di vantaggio al gruppo guidato dallo "Special One".

LE PROBABILI FORMAZIONI DEL BIG MATCH DI SERIE A:
Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Vieira; Sneijder; Milito, Eto'o. A disposizione: Toldo, Santon, Cordoba, Stankovic, Muntari, Balotelli, Mancini. All.: Giuseppe Baresi.
Squalificati: Mourinho
Napoli (3-5-2): De Sanctis; Santacroce, P. Cannavaro, Contini; Maggio, Gargano, Cigarini, Hamsik, Datolo; Quagliarella, Lavezzi. A disposizione: Iezzo, Zuniga, Grava, Aronica, Bogliacino, Denis, Hoffer. All.: Roberto Donadoni.
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Racing Santander-Barcellona 1-4. Ancora Ibra-Messi, volano i blaugrana


(video gol e highlights di Racing Santander-Barcellona)

Ancora Ibra-Messi. Ancora spettacolo e gol e il Barcellona conferma la leadership, in attesa di vedere cosa combinerà il Real Madrid impegnato nell'insidiosa trasferta contro il Villareal di Giuseppe Rossi. Godetevi il video dei gol e degli highlights dell'ennesimo show dell'argentino, Leo Messi, in coppia con un Ibrahimovic sempre più parte integrante del team di Pep Guardiola. E' lo stesso fuoriclasse svedese a realizzare il gol d'apertura. Il vantaggio della compagine blaugrana arriva al 20' grazie al gol di testa, siglato dall'ex attaccante di Mourinho. Poi, pochi minuti dopo, è la volta della "pulce" che festeggia la marcatura personale con il solito sinistro micidiale (dal video potete ammirare lo slalom secco del folletto sudamericano). Gloria anche per Piquè, su assist di tacco strepitoso del campione di Malmoe, e quarto sigillo dei catalani, ancora una volta a firma del fenomeno argentino Lionel Messi. Per il Racing, travolto senza pietà dal club di Laporta, la magra consolazione del gol bandiera messo a segno da Serrano al 72'.
Read More

Calcio, Serie A: Ranieri carica la Roma e prepara il turnover. Giallorossi di scena al Barbera

Ranieri vuole continuitàLa bella vittoria, ottenuta domenica sera, nel posticipo di Serie A, contro la Fiorentina, ha restituito fiducia, ai giocatori nei propri mezzi, e anche serenità all'ambiente, dopo la débacle europea di Basilea. Un tre a uno senza storie, contro una delle big oramai della Serie A di Calcio, al termine di un match dominato dall'inizio alla fine.

Importante la prestazione, fatta di grinta, determinazione e giocate spettacolari ma soprattuto concrete, come voleva Claudio Ranieri. Direttore d'orchestra uno splendido Francesco Totti (due gol e un assist), seguito da un altro eccellente gladiatore romano, Daniele De Rossi autore del terzo gol. Insomma, il riscatto c'è stato ma ora bisogna proseguire su questa strada e cercare la terza vittoria consecutiva (in Serie A) in quel di Palermo. Ranieri tiene alta la guardia: niente cali di tensione dopo la bella vittoria e i tre gol siglati contro la Fiorentina: "Ho negli occhi ancora la partita con i viola - ha detto il tecnico - Il Palermo ci renderà la vita difficile, ma voglio una squadra pronta e reattiva come domenica scorsa. Io sono un martello, voglio sempre di più. Chi riesce a seguirmi sta con me, altrimenti no". Insomma, l'ex mister bianconero predica attenzione, alla vigilia della delicata sfida del Barbera, contro un Palermo desideroso di riscatto dopo la sconfitta subita, la scorsa settimana in Serie A, al Tardini contro il Parma. Ma Ranieri torna ancora a commentare il successo in Serie A di qualche giorno fa: "Io voglio che i ragazzi diano sempre tutto - ha proseguito - Lo stimolo deve essere continuo, ci vuole convincimento e allenamento mentale. La Roma del primo tempo è molto vicina a quella che chiedo io". Poi, però, passando alla formazione che scenderà in campo nella quinta giornata della Serie A di Calcio, c'è aria di turnover. Al Barbera Vucinic e Juan potrebbero rifiatare e cedere il posto ai compagni impiegati di meno. "Per loro giocare ogni tre giorni in Serie A non è certo un toccasana, ogni tanto devono fermarsi - ha detto il mister - Hanno bisogno di allenamento, devono mettere chilometri nel motore". In difesa quindi Mexes potrebbe tornare titolare dopo la serata da panchinaro (ultimi quindici minuti e si è fatto scappare Gilardino che ha segnato il gol dei toscani). "Valuterò fino alla sera prima della gara. Philippe deve tornare un punto fermo sia della Roma che della nazionale francese. Lui lo sa e prima torna prima sono contento". Ranieri è carico...la Roma pure. Le premesse per ritornare protagonisti in Serie A ci sono tutte...
Read More

Calcio, Serie A: Eto'o batte cassa. Chiesti 3 milioni al Barça

Eto'o contro il Barcellona

Eto'o scatenato e, in questo caso, non parliamo di calcio giocato e di Serie A. Il camerunense mette da parte i sentimenti, da sempre avuti nei confronti del club blaugrana amato per cinque lunghi anni (2004-2009, 108 i gol realizzati), e muove guerra al Barcellona di Laporta per essere stato "scaricato" senza troppi patemi d'animo. Il bomber nerazzurro, arrivato nella Serie A di Calcio nell'ambito del maxi scambio tra il club catalano e quello milanese, che ha portato in Italia l'africano e nella Liga il fuoriclasse svedese, Zlatan Ibrahimovic, avrebbe chiesto al club blaugrana un rimborso di tre milioni di euro, in sostanza il 15% sul costo del suo trasferimento (valutato in circa 20 milioni).

Riappare, dunque, con tutte le sue conseguenze, il discorso relativo alla famosa buonuscita (ritenuta fondamentale, almeno all'inizio della trattativa, per il suo passaggio in nerazzurro e nel campionato di Serie A). L'attaccante, tra i migliori in quest'inizio di avventura nella Serie A di Calcio non ottenne mai quei soldi, promessi dal presidente dei blaugrana, ma alla fine si "accontentò" del lauto ingaggio offerto da Moratti e appose la sua firma sul contratto. Ma, è evidente, che la querelle è proseguita, latente ed è esplosa oggi quando è apparsa chiara la volontà del centravanti di denunciare il team spagnolo. E' una brutta storia che, secondo noi, non si risolverà in una bolla di sapone, anche se secondo le normative dell'AFE (Federazione calcio spagnola) la famosa buonuscita del 15% sarebbe applicabile sono nel caso di trasferimenti tra club iberici. Rimaniamo, perciò, in attesa dei prossimi sviluppi.
Read More

Calcio, Serie A: Via Gregucci, un Conte per i bergamaschi. Ufficiale l'ingaggio dell'ex Bari

Conte al posto di GregucciLa pesante sconfitta per 4 gol a 1, rimediata dalla squadra bergamasca al San Nicola contro lo scatenato Bari di Ventura, nella quarta giornata della Serie A di Calcio, ha fatto traboccare il vaso. Per risollevare le sorti della squadra (unica nella Serie A ad aver rimediato tutti ko fino a questo momento), la società ha deciso di optare, senza perdere ulteriore tempo, per il cambio tecnico. L'Atalanta ha, infatti, esonerato il deludente Angelo Gregucci e affidato la guida tecnica della squadra in Serie A all'ex capitano bianconero e mister, nella passata stagione, dei "galletti", Antonio Conte, il quale sarà presentato alla stampa tra poco. A lui il compito, non facile, d'invertire immediatamente la rotta, e di tirare su l'Atalanta, in un campionato di Serie A livellato e difficilissimo.

L'annuncio e' stato dato dal club bergamasco in un comunicato ufficiale. Tutte sconfitte, finora per gli orobici in quest'inizio di torneo (i quattro gol presi a Bari sono stati determinanti nella scelta societaria). Un dato allarmante, che ha messo subito la dirigenza di fronte ad un bivio. Proseguire in Serie A con la scommessa, rappresentata dall'ex calciatore biancoceleste Gregucci, o affidarsi ad un tecnico pur sempre giovane ma con una certa esperienza alle spalle. La scelta è caduta, dunque, sulla seconda opzione e il gruppo è stato affidato alle cure di Antonio Conte, ex capitano della Juventus da calciatore e condottiero del Bari che ha riabbracciato il grande palcoscenico della Serie A di Calcio.

Read More

Calcio, Serie A: Mourinho squalificato per un turno. Anche una multa per lo Special One

Mou squalificato e multatoSqualifica, per un turno nella Serie A di Calcio, e multa di 15mila euro. Questi i provvedimenti adottati dal giudice sportivo nei confronti del tecnico interista, Josè Mourinho, allontanato dal campo dall'arbitro Orsato di Schio, durante il match di Serie A del Sant'Elia, nel corso del secondo tempo della sfida poi vinta dallo squadrone nerazzurro grazie ai gol di Diego Milito. Per quanto riguarda i calciatori, è stato fermato solamente Daniele Conti, centrocampista della formazione sarda.

Accade tutto al minuto 58, due giri di orologio dopo che Milito aveva realizzato il suo secondo gol, ribaltando così la situazione, difficile in virtù del gol realizzato da Jeda su calcio di rigore. Astori entra duro su Balotelli, sacrosanta punizione dal limite dell'area per l'Inter, ma nessun provvedimento disciplinare per il difensore cagliaritano che, già ammonito, sarebbe stato espulso. La decisione, anzi la "non decisione" di Orsato, che sorvola sul fatto dal punto di vista disciplinare, manda su tutte le furie Mourinho che inveisce contro lo stesso direttore di gara il quale, in tutta risposta, lo caccia dal campo. E' il terzo rosso che il tecnico di Setubal rimedia da quando allena nella Serie A di Calcio, la seconda ad opera del fischietto di Schio. Insomma, antipatia o pura casualità?
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Roma-Fiorentina 3-1. I gladiatori abbattono la Viola. Fantastico Totti


(video highlights Roma-Fiorentina)

TABELLINO
ROMA: Julio Sergio;, Cassetti, Burdisso, Juan (3'st Mexes), Riise; Taddei, Perrotta, De Rossi; Pizarro (24'st Faty); Totti, Vucinic (14'st Okaka). All.: Ranieri.
FIORENTINA: Frey; Comotto, Gamberini, Dainelli, Pasqual; C.Zanetti, Montolivo (23'st Donadel); Santana (16'st Jorgensen), Mutu (16'st Jovetic), Marchionni; Gilardino. All.: Prandelli.
ARBITRO: Rizzoli di Bologna
MARCATORI: 27'pt, 32'pt Totti; 41'pt De Rossi (R), 39'st Gilardino (F).
AMMONITI: Gamberini, Dainelli, Pasqual (F).
Read More

(video gol) Calcio, Premier: Manchester United-Manchester City 4-3. Spettacolo e gol. Owen fa esplodere l'Old Trafford al 96'


(video gol, 1-0. Rooney)


(video gol, 1-1. Barry)


(video gol, 2-1. Fletcher)


(video gol, 2-2. Bellamy)


(video gol, 3-2. Fletcher)


(video gol, 3-3. Bellamy)


(video gol, 4-3. Owen)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Real Madrid-Xerez 5-0. Ronaldo trascinatore galattico


(video gol, 1-0. Ronaldo)


(video gol, 2-0. Ronaldo)


(video gol, 3-0. Guti)


(video gol, 4-0. Benzema)


(video gol, 5-0. Van Nilsterooy)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Parma-Palermo 1-0. L'ex Zaccardo fa male ai rosanero




(video highlights Parma-Palermo)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Bari-Atalanta 4-1. Galletti scatenati, Gregucci nei guai


(video gol, 1-0. Rivas)


(video gol, 2-0. Barreto)


(video gol, 3-0. Alvarez)


(video gol, 4-0. Donati)


(video gol, 4-1. Bellini)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Sampdoria-Siena 4-1. Fantastico Cassano, i blucerchiati si confermano primi con la Juve


(video gol, 1-0. Palombo)


(video gol, 2-0. Palombo)


(video gol, 3-0. Padalino)


(video gol, 3-1. Fini)


(video gol, 4-1. Padalino)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Chievo-Genoa 3-1. Primo stop per i liguri, clivensi scatenati


(video gol, 1-0. Marcolini su rigore)


(video gol, 2-0. Bogdani)


(video gol, 2-1. Floccari)


(video gol, 3-1. Pellissier)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Milan-Bologna 1-0. Seedorf fa felice Leonardo


(video gol, 1-0. Seedorf)


(video highlights Milan-Bologna)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Cagliari-Inter 1-2. Jeda illude, poi si scatena il Principe Milito


(video gol, 1-0. Jeda)


(video gol, 1-1. Milito)

(video gol, 1-2. Milito)
Read More

(video gol) Calcio, Ligue 1: Boulogne-Bordeaux 0-2. Continua la marcia dei ragazzi di Blanc.


(video highlights di Boulogne-Bordeaux)

LIGUE 1, I RISULTATI:
Boulogne-Bordeaux 0-2;
Lorient-Nancy 3-1;
Sochaux-Valenciennes 2-5;
Grenoble-Rennes 0-4;
Nizza-Monaco 1-3;
St Etienne-Auxerre 1-1;
Marsiglia-Montpellier 4-2.
Oggi Paris SG-Lione, Lens-Lille, Tolosa-Le Mans.
Classifica: Bordeaux 16, Marsiglia 14. Lione 13, Rennes e Monaco 12.
Read More

(video gol) Calcio, Bundesliga: Shalke-Wolfsburg 1-2. Dzeko stende Magath con una doppietta


(video gol, 0-1. Dzeko)


(video gol, 1-1. Howedes)


(video gol, 1-2. Dzeko)
Read More

(video gol) Calcio, Premier: Westham-Liverpool 2-3. A segno Diamanti ma la doppietta di Torres è più preziosa


(video gol, 0-1. Torres)


(video gol, 1-1. Diamanti)


(video gol, 1-2. Gerrard)


(video gol, 2-2. Cole)


(video gol, 2-3. Torres)
Read More

Elenco blog personale