Menu Orizzontale

(video gol) Calcio, Serie A: Milan-Inter 0-4. Poker strepitoso dei nerazzurri. Milito fantastico, Milan ko


(0-1. Thiago Motta)


(0-2. Milito su rigore)


(0-3. Maicon)


(0-4. Stankovic)

L'Inter travolge il Milan nella prima gara fondamentale della Serie a di Calcio. Finisce quattro a zero per i Mourinho boys, scesi in campo con la novità costituita dall'ex galattico Snejder (positivo all'esordio), l'ultimo acquisto voluto espressamente dal tecnico portoghese. Ma, osservando i primi minuti della gara sembrava potesse andare in scena una partita diversa, con il Milan davvero positivo nei primi 25 minuti. L'occasione più importante capita sui piedi di Ronaldinho il quale, servito in area da Pato, dopo una fuga del "papero", ma il Gaucho spara alto da buona occasione fallendo il possibile uno a zero. L'Inter soffre, e sbaglia parecchio, poi invece alla prima accelerazione passa. Milito, fantastico, serve con un assist delizioso Motta che di interno sinistro batte Storari. Il Milan accusa e cade nuovamente. Lancio di Maicon per Eto'o che fugge verso l'are ma, a pochi passi dal portiere rossonero viene strattonato da Gattuso. E' calcio di rigore. I compagni del camerunense e la panchina chiedono l'espulsione per il capitano rossonero, ma l'arbitro lo ammonisce solamente. La decisione di Rizzoli scatena le ire di un furibondo Mourinho che grida allo "scandalo". Milito va sul dischetto e con una gran botta fa secco ancora una volta Storari. Due a zero. Inter inarrestabile, trasformata rispetto alla prima mezzora. Il Milan, sotto di due reti, rimane anche in dieci per una stupidata di un giocatore esperto e navigato come Gattuso. Il giocatore, pronto per uscire dal campo, claudicante, commette un fallaccio su Sneijder. Inevitabile il rosso, con Seedorf che era pronto, a bordo campo, per fare il suo ingresso in campo. Gattuso si arrabbia con Leonardo, ma il vero ingenuo è stato sicuramente lui. La gara prosegue e, sull'onda dell'entusiasmo, e con il Milan letteralmente allo sbando, l'Inter va sul tre a zero. Sempre Milito, ad inventare. Gran passaggio per Maicon che in diagonale chiude i giochi. Dunque, tre a zero, al riposo, epr i nerazzurri, devastanti. Nella ripresa, ci si aspetta un Milan orgoglioso, ma i pericoli dalle parti di Julio Cesar latitano. I ragazzi di Leonardo non riescono a reagire, e nemmeno il cambio Huntelaar (all'esordio) per uno spento Ronaldino danno i frutti sperati. Anzi, è l'Inter ad andare ancora in rete, con una fantastica stoccata dai 25 metri di Stankovic. Palla sotto al sette e punizione pesantissima. Per Leonardo è una brutta botta, dopo il positivo esordio senese, nella prima giornata della Serie A di Calcio, invece l'Inter esce sicuramente rafforzata, dopo la gara incolore disputata contro il Bari. Se gioca da Inter, fa veramente paura...
Read More

(video gol) Calcio, risultati: Chelsea-Burnley 3-0. Blues inarrestabili con Ancelotti


(highlights di Chelsea-Burnley 3-0)

Blues inarrestabili. E' iniziata alla grande l'avventura in Premier League, con il Chelsea, dell'ex allenatore del Milan, Carlo Ancelotti. Il tecnico, nativo di Reggiolo, sembra aver trovato l'alchimia giusta nel club inglese, anche se è presto per poter dare dei giudizi definitivi, Fatto sta che la squadra londinese è a punteggio pieno dopo quattro gare e si candida fortemente per la vittoria del titolo nazionale, ma anche per il successo finale nella Champions League, obiettivo dichiarato in casa del club di Abramovich. L'ennesima prova di forza dei britannici, allo Stanford Bridge, avviene contro il Burnley, rispedito a casa con tre reti sul groppone. Risultati di calcio che maturano, inoltre, in pochissimi minuti. Infatti le tre marcature dell'incontro sono siglate a cavallo dell'intervallo, nel giro di sette giri d'orologio. Il tre a zero finale è, infatti, frutto delle reti messe a segno da Anelka nel recupero del primo tempo e da Ballack e Cole nei primi minuti della ripresa, che chiudono definitivamente la pratica contro una squadra, sicuramente che non ambisce a posti di prestigio, ma che era partita decisamente bene in questa stagione. Ora i Blues attendono il risultato del Tottenham, impegnato contro il Birmingham, dall'alto di una classifica invidiabile e di risultati di calcio già importanti. Bravo Carletto...
Read More

(video gol) Calcio, risultati: Barcellona-Shaktar Donetsk 1-0 dts. Catalani vincenti ancora una volta. Messi inventa, Pedro realizza


(highlights di Barcellona-Shaktar)

Barcellona mangiatutto. Il team di Pep Guardiola, nonostante una gara non esaltante, porta a casa un altro prestiogoso trofeo che va ad arricchire la già fornitissima bacheca. Il Barcellona fa sua la Supercoppa europea, superando nella gara unica disputata a Montecarlo, lo Shakthar Donetsk per 1 a 0. Risultati di calcio che sono arrivati al termine di una battaglia condotta sul filo dei nervi. Ci sono voluti, infatti, i supplementari per piegare la resistenza degli uomini di Mircea Lucescu. La vecchia volpe rumena prepara una gara tatticamente perfetta ed imbriglia il gioco degli spagnoli (soprattutto nella prima parte) e i suoi uomini chiave fino ad un passo dal sogno, i calci di rigore. Ma, "dulcis in fundo", i catalani trovano la via per aggiudicarsi il match e il trofeo. Il gol vittoria arriva grazie ad una strepitosa invenzione del fenomenale fantasista argentino Messi che, ispira il giovane Pedro Rodriguez, il quale non fatica ad insaccare e a regalare il quinto successo di fila ai blaugrana. Sopo un primo tempo abbastanza incolore, sono diverse le occasioni da gol per i catalani nela ripresa. La pressione del Barca è continua, fino alla magica serpentina finale di Messi, con pallone fatto filtrare tra le maglie della difesa avversaria, e il tocco all'angolino di Pedrito Rodriguez hanno quindi chiuso ogni discorso. E Guardiola e il club catalano portano a casa dei risultati di calcio fantastici. E' il quinto trofeo di una stagione pazzesca: la Liga spagnola, la Champions League, la Coppa del Re, la Supercoppa di Spagna di qualche giorno fa e ora, per la terza volta, la Supercoppa europea. E ora si punta al "sestiplete"...
Read More

Elenco blog personale