Menu Orizzontale

(video gol) Calcio, Liga: Atletico Madrid-Real Madrid 2-3. Derby infuocato, Casillas miracoloso su Aguero. Vincono i Galatticos


(video gol, 0-1. Kakà)


(video gol, 0-2. Marcelo)


(video gol, 0-3. Iguain)


(l'espulsione di Sergio Ramos)


(video gol, 2-3. Aguero)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Barcellona-Maiorca 4-2. I blaugrana ritrovano il sorriso e i gol


(video gol, 1-0. Pedro)


(video gol, 1-1. Nunes)


(video gol, 2-1. Pedro)


(video gol, 3-1. Henry)


(video gol, 4-1. Messi)


(video gol, 4-2. Keita)
Read More

(video gol) Calcio, Premier: Manchester City-Burnley 3-3. Mcdonald frena i Citizens allo scadere


(video gol highlights di Manchester City-Burnley)

Quinto pari consecutivo per il Manchester City. E' Kevin McDonald l'autore del definitivo 3 a 3 che regala un buon punto al Burnley e gela i Citizens, ormai praticamente con la vittoria in tasca. Con questo ennesimo pareggio, l'undici di Hughes, rinforzata in estate da una campagna acquisti stratosferica (circa 100 milioni di sterline), ed elementi di sicuro valore (citiamo Tevez ed Adebayor tra i tanti) si ritrova solamente quinto in graduatoria. Insomma, una piccola delusione, almeno per ora. Il Tottenham Hostpur è invece quarto dopo aver battuto il Sunderland per 2-0.
Read More

(video gol) Calcio, Bundesliga: Bayern Monaco-Schalke 04. I Bavaersi deludono ancora e Van Gaal rischia grosso


(video gol highlights di Bayern Monaco-Schalke 04)

Il Bayern rimedia solamente un punto, in casa, nel match pareggiato per uno a uno con lo Shalke 04 e la panchina di Van Gaal scotta sempre di più. Si decide tutto nel primo tempo: vantaggio dei padroni di casa con Van Buyten, poco dopo la mezzora di gioco, pari definitivo di Matip in finale di frazione. Nella ripresa, i bavaresi ci provano ma il risultato non si schioda e i tifosi contestano. Con la squadra ottava in classifica, a -6 dal Leverkusen e praticamente eliminata in Champions, si prospetta un cambio tecnico alla guida della formazione di Monaco.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Atalanta-Juventus 2-5. Furia bianconera sui bergamaschi. Il duello lo vince Ferrara


(video gol, 0-1. Camoranesi)


(video gol, 0-2. Camoranesi)


(video gol, 1-2. Valdes)


(video gol, 1-3. Felipe Melo)
Read More

(highlights) Calcio, Serie A: Catania-Napoli 0-0. Morimoto spreca, Lavezzi pure. Pari giusto


(video gol highlights di Catania-Napoli)

CATANIA (3-5-2): Andujar; Potenza, Terlizzi, Bellusci (41'pt Augustyn); Izco, Biagianti (43'st Pesce), Carboni, Llama (21'st Plasmati), Alvarez; Mascara, Morimoto. A disp.: Kosicky, Spolli, Ledesma, Ricchiuti. All: Atzori.
NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Contini; Maggio, Gargano (33'pt Pazienza), Cigarini (28'st Datolo), Aronica; Hamsik; Lavezzi, Quagliarella (40'st Denis). A disp.: Iezzo, Rinaudo, Zuniga, Pià. All: Mazzarri.
ARBITRO: Rosetti di Torino.
AMMONITI: Bellusci, Terlizzi (C), Contini (N), Augustyn (C), Aronica (N).
Read More

Calcio, Serie A: In serata Atalanta-Juventus. Conte contro Ferrara, sfida tra bianconeri

Conte contro FerraraConte contro Ferrara. Dopo aver intrapreso una sana e combattiva sfida per la panchina della Juventus, vinta da Ciro, insediatosi alla grande nel club bianconero, ora arriva quella (sarà rivincita?) di Campionato. Stasera, in Serie A, di fronte Atalanta-Juventus, ma soprattutto due tecnici giovani e brillanti, tutti e due protagonisti, da calciatori, con la maglia bianconera. Antonio ha fatto grande il Bari (da leccese doc), al quale ha regalato il ritorno in Serie A dopo anni di delusioni, l'altro è, invece, ormai il condottiero di questa Signora che non vuole mollare l'Inter (volata a + 7) e che vuole tornare ai vertici italiani ed europei.

Conte è determinato a vincere, a battere la "sua" Juve. Sarà una sfida certamente emozionante, tra amici e colleghi, sarà anche l'occasione, per il tecnico dell'Atalanta, di dimostrare che non è da meno dell'amico Ciro. Saranno tante cose, ma il mister salentino si preoccupa solamente di caricare i suoi affinchè si rendano protagonisti di un grande match: "Contro la Juve voglio 11 guerrieri". Insomma, non importa cosa c'è dietro la sfida, l'importante è vincere. E lo stesso si raccomanda Ciro Ferrara che non vuole assolutamente mollare l'Inter di Mourinho. "Dobbiamo crederci, niente è compromesso". Queste le parole del napoletano, a poche ore da una sfida importante nella rincorsa ai nerazzurri. Poi, in chiusura la felicità di ritrovare un "amico-nemico": "Sono contento di ritrovare Antonio Conte, con cui ho vissuto momenti bellissimi, il nostro rapporto di amicizia continua, credo sia bello ritrovarsi dopo qualche anno con ruoli diversi, ma con lo spirito e la voglia di far bene. Quando eravamo avversari con Conte ricordo belle battaglie tra di noi quando io ero nel Napoli e lui già nella Juve". Sarà grande sfida, non perdetevela...
Read More

Calcio, Serie A: Alle 18 Catania-Napoli. Mazzarri sfida la legge del Massimino

Atzori in bilicoUn esame di maturità. Per capire se questo Napoli ha avuto una vera e propria trasformazione, in positivo, con l'avvento in panchina di Walter Mazzarri, il quale ha sostituito il deludente Donadoni. Alle 18, a Catania, nel primo anticipo della dodicesima giornata della Serie A, i campani cercano punti preziosi e, anche, di sfatare uno stadio, il Massimino, che negli ultimi anni non ha portato bene ai campani.

L'anno scorso finì 3 a 1 per i siciliani, con le reti di Morimoto, Mascara su rigore e Falconieri che completarono la rimonta sulla rete iniziale firmata da Bogliacino. Anche due stagioni fa, la trasferta in terra etnea non portò punti ai partenopei (3 a 0 per il Catania, con i gol di Colucci, Spinesi e Vargas). L'ultima vittoria degli azzurri, in quel di Catania, risale addirittura al 2002, in Serie B, quando Dionigi e Sesa misero a segno i gol vittoria nell'infuocato stadio siciliano. Dunque, gara non facile per i campani, anche perchè alla squadra di Atzori serve assolutamente la vittoria e i tre punti. "Conta solo vincere, non abbiamo alternative", queste le parole del tecnico etneo, la cui panchina è sempre più pericolante.

LE PROBABILI FORMAZIONI:
Catania (3-5-2): Andujar; Potenza, Terlizzi, Bellusci; Carboni, Biagianti, Llama, Ledesma, Alvarez; Mascara, Morimoto. A disposizione: Kosicky, Marchese, Augustyn, Pesce, Izco, Ricchiuti, Plasmati. All.: Atzori.
Squalificati: Silvestre (1), Capuano (1)
Indisponibili: Barrientos, Sciacca, Delvecchio, Campagnolo, Martinez

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Contini; Maggio, Cigarini, Gargano, Aronica; Hamsik, Lavezzi; Quagliarella. A disposizione: Iezzo, Rinaudo, Pazienza, Zuniga, Datolo, Pià, Denis. All.: Mazzarri.
Indisponibili: Santacroce, De Zerbi, Campagnaro, Hoffer.
Read More

Elenco blog personale