Menu Orizzontale

Calcio, Ibrahimovic attacca l'Inter: "Pochi erano decisivi"

Ibra, frecciate all'InterAncora una stoccata alla ex squadra. L'ennesimo messaggio agrodolce, spedito dalla Spagna all'Inter, da Zlatan Ibrahimovic, è di qualche ora fa. E crediamo che non farà piacere a Mourinho, nè a patron Moratti che tanto ha dato (in denaro e in popolarità) alo svedese che, ora, è uno dei tanti nella squadra catalana di Pep Guardiola.

Sulle pagine della rivista spagnola ”Barça”, il fuoriclasse svedese, Zlatan Ibrahimovic ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “All’Inter non c’erano molti giocatori in grado di fare la differenza e, quando uno di questi pochi stava male, la situazione diventava difficile. Al Barcellona è diverso: quando qualcuno resta fuori, subentrano comunque altri calciatori in grado di fare la differenza, consentendoci di continuare a vincere. Ecco cosa contraddistingue una grande squadra. Qui ci sono stati campioni come Stoichkov, Ronaldo, Romario ed Eto’o che hanno fatto cose straordinarie; il mio obiettivo è quello di lasciare un segno proprio come loro. L’attaccante camerunense ha fatto molto bene qui e io rispetto molto la sua carriera; e’ un grande, ma prendere il suo posto non mi ha creato pressione, anzi mi fornisce uno stimolo; inoltre non credo sia fattibile il paragone fra noi due perche’ siamo molto diversi”. Un messaggio che lascia veramente allibiti. A voi, interisti e non, le considerazioni sulle parole di Ibra.
Read More

(video gol) Calcio, Qualificazioni Mondiali: Bolivia-Brasile 2-1. A La Paz primo ko per i Samba Boys


(video gol highlights di Bolivia-Brasile)

Prestigiosa vittoria della Bolivia che sconfigge niente di meno che il favoloso Brasile di Dunga (da tempo qualificato). Finisce 2 a 1 il match di qualificazione ai Mondiali 2010 che si è disputato alla vertiginosa altitudine di La Paz. La Selecao e' gia' qualificata. I gol dei padroni di casa portano le firme di Olivares al 10' e Martins al 30', mentre Nilmar ha ridotto lo svantaggio del Brasile con una rete al 70'. Interrotta la serie consecutiva di 11 vittorie per i "Samba boys", ma si tratta di una sconfitta indolore. In classifica, Brasile che comanda, seguito da Paraguay e Cile. L'Argentina e' solamente quarta.
Read More

Elenco blog personale