Menu Orizzontale

Calcio, Viareggio Cup 2010: Calendario Ottavi di Finale. In campo il 9 Febbraio

sampdoria-viareggioLa Viareggio Cup 2010 entra nella fase calda.
Il 9 febbraio prossimo andranno in scena, infatti, gli ottavi di finale. Chiusa la fase a gironi, ora si fa sul serio con le gare ad eliminazione diretta.
Tutte le grandi passano il turno (in grande spolvero Milan, Fiorentina, Juventus e Inter), tra le straniere solo il Club Nacional si qualifica per gli ottavi e grazie al ritiro della Sampdoria (nella foto alcune immagini dei blucerchiati).
I ragazzi di mister Pea hanno deciso di non scendere in campo, nella gara di recupero, prevista per oggi, "per tutelare i propri giocatori" dopo il grande rischio d'assideramento corso da alcuni tesserati della formazione ligure nella giornata di ieri.

Ecco gli accoppiamenti, con i campi di gioco e gli orari:

9 FEBBRAIO
GRUPPO A
EMPOLI-ROMA
Pistoia / Stadio "M. Melani" (ore 17)
JUVENTUS-CESENA San Giuliano Terme (PI) / Stadio "G. Bui" (ore 15)
TORINO-MILAN Viareggio (LU) / Stadio "T. Bresciani" (ore 15)
INTER-ATALANTA Montemurlo (PO) / Stadio "A. Nelli" (ore 15)

GRUPPO B
GENOVA-RAPPRESENTATIVA SERIE D Chiavari (GE) / Campo Comunale (ore 15)
REGGINA-PALERMO Quarrata (PT) / Stadio "F. Raciti" (ore 15)
FIORENTINA-CLUB NACIONAL Pontedera (PI) / Stadio "E. Mannucci" (ore 15)
NAPOLI-SASSUOLO Monterotondo (GR) / Stadio "Pian di Giunta" (ore 15)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Livorno-Juventus 1-1. Ancora un pari, rivoluzione a metà per Zac


(1-0. A. Filippini)


(1-1. Legrottaglie)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Barcellona-Getafe 2-1. Superbo Messi, allungo blaugrana. Espulsi Piqué e Marquez


(1-0. Messi)


(l'espulsione di Piqué)


(2-0. Xavi)
Read More

(video gol) Calcio, Premier League: Burnley-West Ham 2-1. Ilan gol all'esordio ma Zola perde ancora


(video gol highlights)


(1-0. Nugent)
Read More

(video gol) Calcio, Premier League: Liverpool-Everton 1-0. Il derby è dei Reds, decide Kuyt


(1-0, Kuyt)


(video gol highlights)
Read More

(video gol) Calcio, Premier League: Hull City-Manchester City 2-1. Altidore e Boateng firmano l'impresa, Mancini ko


(video gol highlights)


(1-0. Altidore)

(2-0, Boateng; 2-1, Adebayor)
Read More

(video gol) Calcio, Premier League: Manchester United-Portsmouth 5-0. United a valanga, a segno ancora Rooney


(video gol highlights)


(1-0. Rooney)
Read More

Calcio, Risultati Premier League: United a valanga, Mancini ko contro l'Hull City. Domani tocca al Chelsea

In attesa di conoscere l'esito del vibrante derby tra Chelsea ed Arsenal, in programma domani, il Manchester si gode il primo posto, grazie al pokerissimo (ben tre autogol a favore dei Red Devils) con il quale ha travolto il Portsmouth nella 25° giornata della Premier League.

Bene anche il Liverpool di Benitez (mister nel mirino della Juventus), vittorioso di misura sull'Everton, grazie alla firma del solito Kuyt.
Impresa clamorosa dell'Hull City che, dopo aver fermato sul pari i Blues, manda ko l'undici allenato dall'ex interista Mancini. 2-1 il risultato finale dell'incontro che ha visto trionfare i "tigers".
Male anche un altro italiano, Gianfranco Zola, che vede il suo West Ham superato dal Burnley per 2 a 1.

Risultati Premier 25/a giornata
Liverpool - Everton 1-0
Bolton - Fulham 0-0
Burnley- West Ham 2-1
Hull City - Manchester City 2-1
Manchester Utd - Portsmouth 5-0
Stoke City - Blackburn 3-0
Sunderland - Wigan Athletic 1-1
Tottenham - Aston Villa ore 18.30;
domani:Birmingham - Wolverhampton e Chelsea - Arsenal.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Palermo-Parma 2-1. Miccoli inventa, Simplicio fa volare i rosanero


(video gol, 1-0. Cavani)


(1-1. Biabany)
Read More

Calcio, Risultati Viareggio Cup: Roma agli ottavi come migliore seconda. Harakiri Lazio

Si è chiusa, con le gare di oggi, la fase a gironi del torneo di Viareggio.
Tra le ultime squadre qualificate agli ottavi c'è la Roma di De Rossi che vince per 4 a 1 contro la Cisco (Sciarra, autogol di Antei, Djemé, Montini e Scardina) nel derby capitolino, si piazza subito dietro alla Reggina (leader del girone) e ottiene il pass come migliore seconda, grazie soprattutto alla débacle clamorosa della Lazio (bene, invece, l'Atalanta), che dice addio al torneo uscendo sconfitta di misura dai belgi dell'Anderlecht, già eliminati.

Delle romane abbiamo parlato, spazio ora ad una bella Fiorentina che con un netto 3-0 supera la Sambenedettese assicurandosi il primo posto del girone per differenza reti. Va avanti, comunque, il Cesena forte dei 6 punti conquistati.
Di Di Tacchio, Nencioli e Agyei le firme sulla vittoria dei toscani, mentre è rimasto ancora a secco il gioiellino Babacar.
Avanti anche il Napoli di Faustino, che nonostante il risultato di 1-1, rimediato contro i messicani del Chivas prosegue l'avventura nel torneo giovanile.
Da segnalare che, durante il match, l'estremo difensore partenopeo Sepe, espulso per fallo da ultimo uomo è stato sostituito da Comentale che ha neutralizzato il rigore, dimostrando di esser affidabile come il collega.
A festeggiare la qualificazione anche la Rappresentativa della D di Polverelli (nella foto) che chiude la fase a gironi con due vittorie e una sconfitta di misura con l'Inter. "Risultato straordinario", così ha commentato il presidente Tavecchio, che si è complimentato vivamente con i ragazzi che ora puntano al traguardo, storico, dei quarti di finale.
Read More

Calcio, Juventus: Melo al veleno contro Ferrara: "Poco esperto"

Melo-Juventus-ferraraNon erano buoni i rapporti tra Felipe Melo e l'ex tecnico Ciro Ferrara. A ribadirlo è, in queste ore, il centrocampista brasiliano ex Fiorentina.
Il grintoso carioca manda parole di fuoco all'ex allenatore bianconero: "Dire che l'Inter è più forte di noi è sbagliato e le due partite di quest'anno lo hanno dimostrato. Loro poi hanno Mourinho, un grande tecnico, mentre la Juventus ha cominciato la stagione con un allenatore senza esperienza".

Parole dure quelle riservate da Felipe Melo a Ferrara.
Le dichiarazioni rilasciate alla stampa dall'ex viola confermano quanto fossero difficili i rapporti tra i due, durante la gestione della squadra da parte dell'ex mister napoletano.
Il centrocampista ha criticato moltissimo la scelta della dirigenza di aver dato una "macchina" in costruzione ad un "pilota" poco esperto: "Quello che sta facendo la differenza è che all'Inter i giocatori si conoscono da tempo, hanno una buona intesa e un allenatore che sa guidare un grande club. La verità è che la Juventus è una squadra in costruzione e una squadra in costruzione ha bisogno di qualcosa di più di un tecnico senza esperienza".
Fin qui la critica, dura, contro Ferrara. Poi, però, si passa al presente e al futuro, con una promessa: "Arriveremo in zona Champions - ha assicurato Melo -. Se non ce la facessimo sarebbe come retrocedere in serie B. E poi dobbiamo vincere l'Europa League, per salvare la stagione. Un posto in Champions non salverebbe niente, perché per un club come il nostro è un obbligo. Ma confesso che il campionato italiano è complicato".
Read More

Calcio, Juventus: a Livorno Del Piero come Boniperti. 444 in A con la maglia della Signora

Del Piero-BonipertiQuesta sera a Livorno, nel posticipo della 23° giornata di Serie A, il capitano della Juventus, Alex Del Piero taglia un altro storico traguardo ed entra a pieno diritto tra le leggende del club torinese.
Infatti il fantasista trevigiano (è nato a Conegliano nel 1976) raggiungerà quota 444 in A con la Juve, eguagliando il record del grande Giampiero Boniperti, il presidente che lo portò a Torino nell’estate del 1993 e che lo investe ufficialmente: "Del Piero presidente".

Una meta prestigiosa, quella che conquisterà, in serata, il numero dieci bianconero.
Un premio importante ai sacrifici, alla professionalità e all'attaccamento alla maglia (è andato anche in B con il club) dimostrati dal buon Pinturicchio, campione vero, in campo e fuori.
444 in A con la Juventus per lui che, per quanto riguarda le partite complessive è da tempo il primatista della squadra con 615 presenze (Boniperti è sesto a quota 460, anche perchè all'epoca non c'erano coppe).
Oltre a detenere questo record, Del Piero comanda anche la classifica dei bomber con 266 gol proprio davanti a Boniperti, fermo a quota 179.
Cifre importanti che fanno da cornice ad una carriera irripetibile, e ad una bacheca personale impressionante: 5 scudetti (+1 revocato d'ufficio), una Coppa Italia, 1 Champions, una Supercoppa Europea, una Intercontinentale, un Mondiale (2006).
Read More

Elenco blog personale