Menu Orizzontale

Calcio, squadre: Semioli alla Samp dove ritrova Del Neri. Il Siena ingaggia Terzi dal Bologna






Ormai ci siamo. Mancano poco più di dieci giorni alla fine del calciomercato. Le squadre di calcio della Serie A sono, perciò, impegnate ad effettuare gli ultimi ritocchi in vista di una lunga e faticosa stagione che è ormai alle porte. Tra le società attive nella giornata di oggi, troviamo la Sampdoria e il Siena.

Franco Semioli è ufficialmente un giocatore blucerchiato. La società del presidente Garrone, tramite il proprio sito, ha comunicato l'acquisizione dell'esterno di centrocampo che proviene dalla Fiorentina di Cesare Prandelli. Il giocatore, che ha militato anche nel Chievo (ha pesato molto sulla scelta la presenza a Genova del suo amato tecnico Del Neri che lo ha allenato a Verona), nel recente passato, si trasferisce in Liguria a titolo definitivo. Per l'ala, 21 presenze in campionato e due in Coppa Uefa nell'ultima annata calcistica passata a Firenze. Ma non sono solo i genovesi i più attivi, infatti colpaccio anche del Siena cheingaggia Claudio Terzi dal Bologna. Il difensore rientra nell'operazione che ha portato Daniele Portanova in Emilia. Il difensore, classe 1984, arriva in Toscana, dopo aver collezionato 32 presenze e messo a segno due gol in una delle squadre di calcio che ha più faticato lo scorso anno. Il comunicato ufficiale da parte del Siena: "La cessione di Portanova, seppur molto dolorosa, rientra nella politica di valorizzazione dei giovani e di contenimento del monte ingaggi intrapresa dalla Società".
Read More

Calcio, Serie A: Totti sta con Lippi: "Era solo una battuta"

Totti si schiera dalla parte di LippiHa recuperato dal leggero infortunio muscolare patito nei giorni passati e, in attesa d'iniziare la stagione nella Serie A di Calcio, domani guiderà la Roma nella gara di Europa League contro il Kosice, andata dei playoff di spareggio che precedono l'ingresso nella fase a gironi. E' l'ultimo scoglio da superare prima di iniziare a fare sul serio. Ma, prima d'imbarcarsi per la Slovacchia, Francesco Totti interviene sulla polemica a distanza con José Mourinho.

Francesco Totti preferisce minimizzare, ma si schiera però dalla aprte del ct azzurro: "Lo scudetto alla Juventus? Lippi ha fatto una battuta, un pronostico", ha affermato il capitano giallorosso, che ha poi aggiunto: "Se sarà vero o no si vedrà - ha aggiunto il giallorosso -, comunque è una delle pretendenti al titolo". Un pensiero semplice ma chiaro e che ci trova d'accordo. Esprimere un opinione o, comunque, lanciarsi in un pronostico non è reato, anche se si è Ct della Nazionale Italiana. Ma il numero dieci romanista non ha solamente parlato del battibecco tra i due allenatori, bensì ha svariato su più fronti, anticipando come sarà il match contro gli slovacchi del Kosice: "sulla carta sembra agevole ma bisogna restare concentrati e chiudere prima possibile il discorso, prima della partita di ritorno". Poi un pensiero sugli obiettivi della Roma, quest'anno, nella Serie A di Calcio che sta per partire (il 23 a Marassi contro il Genoa): "Aspetteremo il campionato e poi valuteremo. Pronosticare all'inizio è sempre più facile ma abbiamo un anno davanti e valuteremo giorno dopo giorno". "Se il mercato darà una mano alla Roma? Non lo so, spero", ha risposto Totti, a chiusura dell'intervista.
Read More

(video gol) Calcio, risultati: Sporting Lisbona-Fiorentina 2-2. Rimonta dei lusitani, poi Gilardino regala un pari d'oro


(Sporting Lisbona-Fiorentina 2-2)

Spettacolo ed emozioni, ieri sera, all'Alvalade di Lisbona. Nell'andata dei preliminari di Champions, i ragazzi di Cesare Prandelli impattano due a due contro i portoghesi dello Sporting, al termine di un incontro maschio e ricco di spunti di cronaca. E' la Fiorentina a passare per prima. Dopo una strepitosa parata di Frey su Veloso, arriva il vantaggio viola con il peruviano Vargas che, dopo sei minuti, non lascia scampo a Rui Patricio, trafiggendolo con un diagonale mancino di chirurgica precisione. La gara sembra indirizzata sui binari di una comoda passeggiata, ma così non è, perchè i portoghesi non ci stanno e reagiscono nella ripresa. In otto minuti, l'operazione rimonta è cosa fatta con Vukcevic (poi espulso perchè si toglie la maglietta per festeggiare ed era già ammonito) che, complice un rimpallo, si ritrova solo in area e non fallisce, e Miguel Veloso, il quale sfodera un mancino spettacolare, palla all'incrocio dei pali. Clamorosamente, in dieci uomini, i lusitani si portano avanti e la Fiorentina sbanda. Ma, nel finale, la zampata di Gilardino rimette la sfida in equilibrio e consente ai viola di tornare a casa con un buon due a due. Il biellese stoppa di petto in corsa e di esterno sinistro non lascia scampo al portiere dello Sporting. Nel finale, i ragazzi di Prandelli potrebbero anche passare in vantaggio di nuovo, ma Jovetic, dopo aver mandato "in barca" due difensori, conclude senza guardare la porta e il tiro, forte, risulta però centrale. Rui Patricio respinge e salva il risultato di parità. Si deciderà tutto tra otto giorni, nel match di ritorno, in programma al Franchi il 26 agosto. Sperando di osservare un altro Mutu e non quello sostanzialmente abulico di ieri sera. Per quanto riguarda gli altri incontri, risultati di calcio abbastanza scontati. Successo facile, ma estremamente fortunoso per l'Arsenal di Wenger in Scozia. Contro il Celtic, i Gunners trovano il vantaggio con una punizione di Fabregas, deviata in area dalla schiena di Gallas, mentre il raddoppio arriva su autogol dei scozzessi. Vittorie esterne anche per lo Stoccarda e l'Olympiakos, vittoriosi rispettivamente sul Timisoara e sullo Sheriff. Unico successo casalingo, quello dei danesi dell'FC Copenaghen che piega, di misura, i ciprioti dell'Apoel Nicosia.

TUTTI I RISULTATI DI CALCIO DEI PRELIMINARI:
Celtic Glasgow (Sco)-Arsenal (Ing) 0-2
Timisoara (Rom)-Stoccarda (Ger) 0-2
Sporting Lisbona (Por)-Fiorentina (Ita) 2-2
Sheriff Tiraspol (Mol)-Olympiakos Pireo (Gre) 0-2
FC Copenaghen (Dan)-APOEL Nicosia (Cip) 1-0
Read More

Elenco blog personale