Menu Orizzontale

(highlights) Serie A: Genoa-Lecce 4-1. Il Grifone chiude con un poker. Milito, doppietta, poi le lacrime. Un addio emozionante per il Principe


(highlights di Genoa-Lecce 4-1)

TABELLINO:
GENOA (3-4-3) - Scarpi; Papastathopoulos, Ferrari, Bocchetti (71' Mesto); Rossi, Milanetto, Thiago (dal 48' Van den Borre), Criscito (78' Modesto); Sculli, Milito, Jankovic. All.: Gian Piero Gasperini.
LECCE (4-4-2) - Rosati; Vives, Ingrosso, Esposito, Ariatti; Giacomazzi, Zanchetta (61' Stendardo), Edinho (65' Caserta), Basta; Konan (80' Cacia), Tiribocchi. All.: Luigi De Canio.
MARCATORI: 22' Jankovic (G); 32' Tiribocchi (L); 52' Criscito; 56' e 67' Milito (G).
Read More

(highlights) Serie A: Palermo-Sampdoria 2-2. Miccoli-Cassano, here is the show. Reazione blucerchiata, da 0-2 a 2-2


(highlights di Palermo-Sampdoria 2-2)

Palermo (4-3-2-1): Amelia, Cassani, Kjaer (33' Savini), Migliaccio, Balzaretti; Tedesco (11' Nocerino), Guana, Bresciano; Simplicio (79' Morganella); Succi, Miccoli. A disposizione: Ujkani, Budan, Cossentino, Hernandez. All.: Ballardini.
Sampdoria (3-5-2): Fiorillo, Campagnaro (61' Lucchini), Guastaldello, Raggi, Stankevicius, Sammarco (81' Padalino), Dessena, Delvecchio, Pieri (16' Ziegler), Cassano, Pazzini. A disposizione: Castellazzi, Franceschini, Ferri, Marilungo. All.: Mazzarri.
Arbitro: Cavarretta di Trapani.
Marcatori: 8' Miccoli, 42' Succi (P), 45' Pazzini (S), 59' Stankevicius (S).
Read More

(highlights) Serie A: Bologna-Catania 3-1. E' festa al Dall'Ara. I rossoblu centrano la salvezza!


(highlights di Bologna-Catania 3-1)

TABELLINO:
BOLOGNA: Antonioli; Zenoni, Castellini, Terzi (27'st Lanna); Valiani, Mutarelli, Mingazzini, Amoroso (31'st Marchini ), Cesar (14'st Coelho); Osvaldo; Di Vaio. A disposizione: Colombo, Lavecchia, Mudingayi, Volpi. All.: Papadopulo.
CATANIA: Acerbis; Izco, Silvestre, Terlizzi (1'st Llama), Capuano; Carboni, Tedesco, Sciacca; Mascara; Morimoto, Martinez (12'st Falconieri). A disposizione: Kosicky, Silvestri, D'Amico, Biagianti, Sciacca, Stovini. All.: Zenga.
ARBITRO:
Banti.
MARCATORI: 5'pt Mingazzini, 26'pt Terzi (B), 5'st Morimoto (C), 23'st Di Vaio (B).
Read More

(highlights) Udinese-Cagliari 6-2. Friulani incontenibili, sardi travolti


(highlights di Udinese-Cagliari 6-2)

TABELLINO:
UDINESE (4-3-3) -
Handanovic; Isla, Zapata, Felipe, Pasquale; Inler, D'Agostino (83' Zimling), Asamoah; Pepe, Quagliarella (85' Ighalo), Floro Flores (72' Sanchez). All.: Pasquale Marino.
CAGLIARI (4-3-1-2) - Lupatelli; Matheu, Canini, Astori, Pisano (83' Magliocchetti); Biondini, Parola, Lazzari (62' Fini); Cossu; Acquafresca (83' Ragatzu), Jeda. All.: Massimiliano Allegri.
ARBITRO: Maurizio Ciampi di Roma.
MARCATORI: 10' Asamoah, 11' Pepe, 15' Floro Flores (U), 50' rig. Acquafresca, 57' Parola (C), 58' Pasquale, 81' Quagliarella U, 89' Ighalo (U).
Read More

(video gol) Serie A: Juventus-Lazio 2-0. Iaquinta super. Ferrara ci ha preso gusto. Biancocelesti "in vacanza"


(Juventus-Lazio 1-0. Iaquinta)


(2-0. Iaquinta)

TABELLINO:
JUVENTUS: Buffon; Zebina, Legrottaglie, Chiellini, Salihamidzic; Camoranesi, Zanetti (10'st Amauri), Marchisio, Nedved (39'st Tiago); Del Piero, Iaquinta (27'st Giovinco). A disp.: Manninger, Mellberg, Marchionni, Trezeguet. All. Ferrara.
LAZIO: Carrizo; Lichsteiner, Siviglia, Rozenhal, De Silvestri; Brocchi, Dabo (19'st Meghni), Ledesma, Foggia (33'st Tuia); Kozak, Del Nero (7'st Mendicino). A disp.: Muslera, Diakite, Kolarov, Perpetuini. All. Rossi.
ARBITRO: Peruzzo.
MARCATORI: 3'pt e 14'st Iaquinta.
Read More

(video gol) Serie A: Fiorentina-Milan 0-2. Kakà e Pato regalano il terzo posto ai rossoneri. Domati i viola


(Fiorentina-Milan 0-1. Kakà)


(0-2. Pato)

IL TABELLINO
Fiorentina (4-3-2-1): Frey; Comotto, Gamberini, Zauri, Pasqual (25'st Kuzmanovic); Donadel, Montolivo, Semioli; Jovetic (20'st Jorgensen), Vargas (20'st Gobbi); Gilardino. A disp.: Storari, Kroldrup, Tagliani, Maritato. All.: Prandelli.
Milan (4-3-2-1): Dida; Zambrotta, Maldini, Favalli (32'st Nesta), Jankulovski; Beckham (36' st Gattuso), Pirlo, Flamini; Kakà, Seedorf; Inzaghi (24'st Pato). A disp.: Kalac, Senderos, Shevchenko, Ronaldinho. All.: Ancelotti.
Arbitro: Rizzoli.
Marcatori: 9' st Kakà, 31' st Pato (M).
Read More

(video gol) Serie A: Inter-Atalanta 4-3. Gol e spettacolo a San Siro. Ibra è il re del gol ma resterà?


(Inter-Atalanta 1-0. Muntari)


(1-1. Doni)


(2-1. Ibrahimovic)


(2-2. Guarente)


(2-3. Doni)


(3-3. Cambiasso)


(4-3. Ibrahimovic)


Read More

(video gol) Serie A: Roma-Torino 3-2. Menez-Vucinic-Totti, è Roma solo nel finale di stagione. Il Capitano raggiunge Boniperti. Toro in B


(highlights di Roma-Torino 3-2)


TABELLINO:
ROMA: Artur; Motta, Mexes, Panucci, Riise; Perrotta (27' pt Vucinic), De Rossi, Brighi; Pizarro; Totti (47' st Filipe), Menez (15' st D'Alessandro). (Julio Sergio, Loria, Diamoutene, Montella). All: Spalletti.
TORINO: Sereni; Rivalta (28' st D'Onofrio), Natali, Franceschini; Dellafiore, Colombo (40' st Di Loreto), Barone, Vailatti (47' st Suciu), Rubin; Rosina, Ventola. All: Camolese.
ARBITRO: Damato.
MARCATORI: 9' pt Vailatti (T), 35' pt Menez, 29' st Vucinic, 38' st rig Totti (rig., R), 43' st Ventola (T).
Read More

Mancini, idea Sunderland: "Sarebbe un onore"

Mancini è pronto per tornare in panchinaL'ultima idea per il futuro, in casa del "Mancio", si chiama Sunderland. Giunge da oltre Manica l'ultima offerta, per la panchina, ad uno dei più importanti "disoccupati di lusso" tra i mister italiani. Già da tempo, Roberto Mancini, chiuso il rapporto professionale con Moratti, aveva dichiarato di sentirsi pronto per una nuova avventura.

Ora, siamo vicini ad una scelta defnitiva. E potrebbe essere, dunque, l'Inghilterra, e non l'Italia, la meta scelta dall'ex coach nerazzurro. Mancini ha infatti rilasciato una dichiarazione a Sky, nella quale si dichiara lusingato dall'offerta pervenuta dai "Black Cats" (i gatti neri) del presidente Quinn: "Sono molto contento ed allo stesso tempo onorato di avere ricevuto un'offerta da parte del Sunderland. Sarebbe veramente bello poter guidare un club così prestigioso e storico in Inghilterra. Dopo un anno nel quale sono stato fermo sono pronto a ripartire con tantissimo entusiasmo".
Read More

(video gol) Ligue 1: Caen-Bordeaux 0-1. Blanc-Gourcuff, è trionfo!

La stagione fantastica del Bordeaux e di Gourcuff si conclude, come da noi preannunciato, nel migliore dei modi, ovvero con la conquista del titolo. E' trionfo!!! I girondini piegano il Caen, in trasferta, e vincono il campionato. Una gioia pazzesca, soprattutto per il forte trequartista Yoann Gourcuff, appena riscattato dal Bordeaux (14 milioni di euro sono andati al Milan) e il condottiero di questo gruppo, Laurent Blanc. Per il primo è il riscatto dopo gli anni deludenti vissuti a Milano, per il secondo, invece, è la consacrazione come tecnico dopo una carriera unica e ricca di soddisfazioni da calciatore.


(Caen-Bordeaux 0-1, Gouffran)

Gourcuff e Blanc ma anche l'ex senese Menegazzo, Diawara e l'argentino Cavenaghi. resta con l'amaro in bocca il Marsiglia. Gli ultimi novanta minuti non regalano dunque il sogno agli inseguitori principali che, dopo il 3-0 sul Rennes, sono costretti a guardare da lontano la gioia dei rivali che battono 1-0 il Caen, condannandolo alla retrocessione.

Ecco i risultati:
Caen-Bordeaux 0 - 1
Grenoble - Sochaux 0-1
Lille - Nancy 3-2
Lorient - Le Mans 1-1
Marsiglia - Rennes 4-0
Nantes - Auxerre 2-1
Nizza - Le Havre 0-0
Paris S.G. - Monaco 0-0
Saint-Etienne - Valenciennes 4-0
Toulouse - Lyon 0-0
Read More

Calcio, Torino e Bologna sotto gli occhi degli "007" federali

90 minuti alla fine del campionato di Serie A. Il campionato volge al termine, ma non tutti i verdetti sono stati ancora assegnati. Se in alto si combatte per la Champions, nei bassifondi della classifica si lotta per non retrocedere. Reggina e Lecce già sono matematicamente retrocesse, manca la terza che farò loro compagnia. Proprio a tal proposito, la tensione è già alle stelle sui campi dove Torino e Bologna, in sfide distinte ma complementari, si giocheranno la permanenza in serie A.

I granata cercano punti all'Olimpico contro una Roma che ha conquistato l'accesso all'Europa League la scorsa settimana (vincendo tre a due a Milano con i rossoneri) e che, in teoria, non dovrebbe avere più tanti stimoli, anche se c'è la voglia di chiudere un anno difficile e tormentato con una bella vittoria davanti ai tifosi. Il Bologna, invece, sta per scendere in campo, al Dall'Ara, contro un Catania già in vacanza e senza obiettivi da raggiungere. Nell'ipotesi che sia il Toro che il Bologna vincessero i rispettivi incontri, sarebbero i felsinei a salvarsi. Insomma, le due situazioni hanno costretto la Figc a "sguinzagliare" degli investigatori federali, una specie di "007 del calcio" nei due impianti dove si svolgeranno queste sfide: obiettivo vigilare affinchè tutto si svolga regolarmente, senza segreti e giochetti che rischiano di rovinare tutto. Non solo dalle tribune ci sarà questo "occhio indiscreto", ma anche spogliatoi, tunnel e passaggi lontani dalle telecamere, stanzone degli arbitri, il campo stesso: questi i punti nevralgici che una squadra rinforzata di investigatori e un trio per partita di 007 della Figc presidieranno con attenzione. Tutto questo in una partita di calcio...ci mancava anche questa...ma era prevedibile nel Paese dei "biscotti".
Read More

Elenco blog personale