Menu Orizzontale

Calcio, Mondiali: Il Sudafrica si avvicina, ecco la maglia con il colletto tricolore

calcio, mondiali, italia, maglia, pantalonciniNelle foto a lato potete gustarvi il kit che accompagnerà gli azzurri ai prossimi Mondiali sudafricani . Una linea moderna con qualche richiamo al passato, un mix di grande qualità, firmato Puma, sponsor tecnico della nazionale.

Mentre Marcello Lippi ha il suo bel da fare nel preparare la lista dei 23 che faranno parte della spedizione ai Mondiali, Fabio Cannavaro, difensore e capitano della nazionale, e il ct viareggino ci hanno presentato, oggi a Coverciano, in una conferenza stampa, la divisa ufficiale che i calciatori italiani indosseranno in Sudafrica.
Stile moderno, richiamo al passato e un bellissimo colletto tricolore. E poi un pantaloncino stile boxeur, col "cinturone" elastico e una bandierina tricolore stampata all’altezza dei laccetti.
Ecco le principali novità della divisa che l’Italia indosserà ai Mondiali, spiegata dalla FIGC sul proprio sito: «Un collo a stella per ricordare i quattro simboli dei Mondiali vinti, un pantaloncino a vita alta con un "cinturone" con davanti il tricolore dell'Italia: sono alcune delle caratteristiche della nuova maglia azzurra targata Puma presentata a Coverciano. La divisa sarà indossata per la prima volta mercoledì a Montecarlo nell'amichevole con il Camerun e accompagnerà l'Italia in tutto il prossimo Mondiale di Sudafrica 2010 […] La nuova maglia è stata creata usando una tecnica scientifica che cattura e quantifica il movimento umano. Innovazione tecnologica, ma anche fedeltà alla tradizione nei colori..."
Alla presentazione ufficiale del kit degli azzurri, c'era anche Giancarlo Abete, presidente della Federcalcio.
Read More

Calcio, Risultati Premier League: Mancini batte Ancelotti e lo United si porta a -1

calcio, risultati, premier league, classifica, mancini, ancelottiIl Manchester United, fresco vincitore della Carling Cup a spese dell'Aston Villa, grazie alla firma del solito Rooney, si porta ad una lunghezza dal Chelsea, caduto nella 28° di Premier League, in casa, contro il Manchester City.
Risultato
finale 4 a 2 per l'undici di Mancini, trascinato dall'argentino Tevez, e dal ribelle Bellamy.

E' stato sicuramente il risultato di giornata. Il Mancio combina un brutto scherzetto ad Ancelotti, a pochi giorni dal ritorno degli ottavi di Champions contro l'Inter. Vince il Manchester City, per 4 a 2.
Espugnato Stamford Bridge si riapre definitivamente il discorso scudetto in Premier League. Infatti, con il successo sul West Ham di Zola, per 3 a 0, grazie alla doppietta di Rooney e al tris di Owen, i Red Devils di Alex Ferguson si portano a quota 60, ad una sola lunghezza dai Blues.
Ad approfittare dello scivolone interno dei londinesi è anche l'Arsenal che supera, con il risultato di 3 a 1 lo Stoke City, in esterna, e raggiunge quota 58, ad una sola vittoria di ritardo dal Chelsea.
Bene anche il Liverpool che soffre contro il Blackburn ma esce vincente dal match grazie al sigillo di Fernando Torres dopo che Andrews aveva recuperato il gol iniziale di Gerrard.
In coda, Knight regala tre punti d'oro al Bolton sul Wolverhampton, diretto rivale per la salvezza, mentre il Portsmouth non vuole ancora arrendersi e si va a prendere il malloppo in casa del Burnley, grazie ai gol di Paterson e Yebda su calcio di rigore, che determinano il 2 a 1 finale.
Ecco, di seguito, i risultati e la classifica della Premier League.

Manchester United-West Ham 3-0
38′pt e 10’st Rooney, 35’st Owen
Chelsea-Manchester City 2-4
42′pt e 46’st su rig. Lampard (C), 46′pt e 30’st su rig. Tévez (MC), 6’st e 42’st Bellamy (MC)
Birmingham-Wigan 1-0
47′pt McFadden su rig.
Bolton-Wolverhampton 1-0
46′pt Knight
Burnley-Portsmouth 1-2
25′pt Piquionne (P), 31′pt Paterson (B), 31’st Yebda su rig. (P)
Stoke City-Arsenal 1-3
8′pt Pugh (S), 32′pt Bendtner (A), 45’st Fabregas su rig. (A), 49’st su rig. Vermaelen (A)
Tottenham-Everton 2-1
11′pt Pavlyuchenko (T), 28′pt Modric (T), 10’st Yakubu (E)
Liverpool-Blackburn 2-1
20′pt Gerrard (L), 40′pt Andrews su rig. (B), 44′pt Torres (L)
Sunderland-Fulham 0-0
Hull City-Aston Villa 0-0

CLASSIFICA: Chelsea 61, Man. United 60, Arsenal 58, Tottenham, Man. City 49, Liverpool 48, A.Villa 45, Birmingham 40, Fulham, Everton 38, Stoke C, Blackburn 34, West Ham, Sunderland 27, Bolton 26, Wigan 25, Wolverhampton, Hull City 24, Burnley 23, Portsmouth 19.
Read More

Calcio, Risultati Serie A: Inter corsara ad Udine, Milan facile con Pato, pari al San Paolo

calcio, risultati, serie a, inter, milan, roma, napoliIn Serie A, torna alla vittoria l'Inter di Mourinho.
Milan facile sull'Atalanta con una doppietta di Pato (nella foto) che poi s'infortuna; pari della Roma, ed infine, Palermo da Champions (quarto grazie al successo ottenuto a Torino contro la Juve)

Dopo due zero a zero consecutivi, un'Inter in piena emergenza passa ad Udine con il risultato di 3-2, in una gara ricca di emozioni, gol e pali. Man of the match Mario Balotelli: goal, assist e sempre al servizio della squadra. E dopo il tormentone su Cassano, pare che per Lippi, alle prese con il no di Nesta, sia cominciato quello proprio riguardante il colored dell'Inter, che molti vorrebbero vedere ai mondiali in Sudafrica.

Tiene il passo e resta a -4 il Milan che supera l'Atalanta con il risultato di 3-1. L'unica nota stonata per Leonardo è l'infortunio del fuoriclasse brasiliano Pato in un momento chiave della stagione milanista.
Impatta 2-2 al San Paolo la Roma, che a 15 minuti dalla fine della partita era in vantaggio addirittura per 2-0 sul Napoli. Due punti persi verrebbe da dire. In realtà a recriminare è l'undici di Mazzarri che si era trovato sotto di due gol, nonostante una prestazione superiore rispetto ai giallorossi.

Grazie all'impresa di Torino, quarto posto solitario per il Palermo. Juventus battuta e superata in classifica con il risultato incontestabile di 2-0. I rosanero hanno vinto grazie ad un impianto di gioco collaudato e al gol "alla Del Piero" del salentino Miccoli.

La lotta al quarto posto resta apertissima, dietro Palermo a 43 punti troviamo: Juve e Napoli a 41; la Sampdoria a 40; Cagliari e Genoa a 38; nessuna delle tre ha ottenuto risultati positivi in Serie A la scorsa settimana ma è tutto in gioco.
Interrompe una striscia di sei risultati utili consecutive la Sampdoria di Del Neri che si arrende al Parma e al gran goal di Zaccardo.

Seconda sconfitta consecutiva per il Cagliari. Il Chievo di Di Carlo è un osso duro per tutti, non a caso ha la miglior difesa del torneo alla pari col Milan.

Festival del gol al Marassi. Tra Genoa e Bologna finisce 4-3 e sono gli emiliani a spuntarla, grazie ad una tripletta dell'ex Adailton che s'inventa una giornata da favola proprio contro quella maglia con la quale ha vinto il campionato cadetto e riconquistato la Serie A.

Nella parte bassa della classifica spicca il 4-0 con cui il Catania liquida il Bari. A proposito dei galletti, grande soddisfazione per Bonucci, convocato in nazionale per il test contro il Camerun in vista della coppa del mondo in Sudafrica.
Sempre negli anticipi di Serie A, è finita con il risultato di 1-1 il match vibrante tra Lazio e Fiorentina. Biancocelesti in vantaggio con il tacco di Siviglia, ma beffati dal pari, comunque giusto, dei viola con Keirrison nel recupero.
Infine, pesante sconfitta casalinga del Livorno per 2-1. Il Siena passa grazie ai gol di Maccarone e Calaiò e si porta a -6 dalla salvezza. Malesani ci crede ancora.
Read More

Elenco blog personale