Menu Orizzontale

Serie A, Risultati: Prima vittoria per la Roma e le milanesi. Seedorf magia Milan

La quinta di Serie A è stata, senza dubbio, la giornata di Milan e Inter, ma anche della Roma, tre big alle quali mancava il sorriso, quello meraviglioso, dei 3 punti, in questo tormentato inizio di stagione.
Per quanto riguarda gli altri risultati, il Catania blocca la Juventus, il Palermo la Lazio, mentre il Genoa, illuso da Palacio, si complica la vita con l'espulsione di Dainelli, e cade contro un Chievo battagliero e vittorioso con i "gemelli del goal" Pellissier-Moscardelli.

Il Milan di Allegri e l'Inter del neotecnico Ranieri tornano, dunque, ad assaporare il dolce gusto della vittoria. I rossoneri faticano ma domano il Cesena, grazie alla magia di Seedorf che, nella prima frazione, s'inventa una prodezza balistica d'altri tempi.
I nerazzurri, invece, salutano il nuovo allenatore con il prezioso e meritato successo sui colli bolognesi. Al Dall'Ara, infatti, contro i rossoblu di Bisoli, il tridente Lucio-Pazzini-Milito (su rigore) regala a Claudio Ranieri (subentrato all'esonerato Gasperini) tre punti e la consapevolezza di essere sulla strada giusta per tornare protagonisti in Serie A.
Altra squadra che sorride è la Roma di Luis Enrique che, dopo un inizio stentato (sconfitta con Cagliari, pari a Milano e pari in casa col Siena) trovano i tre punti al Tardini, contro il Parma di Colomba. A decidere la sfida è l'argentino Osvaldo che, con un gran colpo di testa, batte Mirante e fa felice il tecnico, i tifosi e il primo di essi, Thomas Di Benedetto, neopresidente giallorosso.
La pioggia e un Catania battagliero stoppano, invece, la corsa della Juventus che, subito il goal di Bergessio, recuperano con Krasic, ma non riescono a trovare i tre punti, mantenendo però la vetta della classifica con 8 punti, in compagnia dell'Udinese, che esce con un punto dalla trasferta in terra isolana, col Cagliari di Ficcadenti. Infine, bel successo per il Siena di Sannino, che conferma di essre una buona squadra. I toscani travolgono il Lecce per 3 a 0, grazie alla doppietta di Calaiò (che torna a segnare in Serie A dopo 2 anni) e alla rete di Destro.

Read More

Elenco blog personale