Menu Orizzontale

Calcio, Ottavi Champions: Milan-Manchester United, i convocati. Emozioni forti per David Beckham

Sono 21 i convocati di Leonardo per la prestigiosa e affascinante sfida di domani sera.
Ritorna la Champions, e nell'andata degli ottavi il Milan se la vedrà con il temibile Manchester United di Alex Ferguson.
Emozioni forti per David Beckham. Il centrocampista inglese, che in queste ore ha dichiarato con fermezza "voglio farlo perdere, segno e non esulto", sfida per la prima volta da avversario il club dell'Old Trafford, dopo averne indossato la maglia (e anche la fascia da capitano) per 8 stagioni (1995-2003, 261 presenze e 62 reti).

Parlando delle convocazioni, l'ecogragia alla quale si è sottoposto in giornata ha tolto dai giochi Borriello, che dovrà restare a riposto a causa di una distrazione al retto addominale. Come lui, sarà costretto a fare da spettatore anche Zambrotta, sofferente invece al polpaccio.
Ci sarà, invece, Pato, tornato al gol contro l'Udinese e l'altro brasiliano, ma difensore, Thiago Silva, sostituito da Leonardo durante la gara di Serie A per un problema muscolare.

Milan, i convocati:
Abbiati, Dida, Abate, Antonini, Bonera, Favalli, Jankulovski, Kaladze, Nesta, Oddo, Thiago Silva, Ambrosini, Beckham, Flamini, Gattuso, Pirlo, Seedorf, Huntelaar, Inzaghi, Pato, Ronaldinho.
Manchester United, i convocati:
Van der Sar, Foster, Kuszczak, Neville, Brown, J Evans, Ferdinand, Fabio, Rafael, Evra, Valencia, Park, Nani, Obertan, Scholes, Fletcher, Carrick, Gibson, Rooney, Berbatov, Owen, Diouf.
Read More

Calcio, Risultati Premier League: Cade il Chelsea, United a -1 dai Blues

Nella 26° giornata di Premier League, il Chelsea è caduto al Goodison Park, lo United in dieci ha conquistato un punto a Birmingham, contro l'Aston Villa, e si è portato quindi ad una sola lunghezza in campionato dai Blues.
Un risultato davvero prestigioso per i Toffies, vera e propria bestia nera per l'undici di Ancelotti (all'andata finì con un pirotecnico 3 a 3 a Stamford Bridge). Protagonista del match Louis Saha, autore di una doppietta, inutile il gol iniziale di Malouda.

Al ko di Drogba e compagni non ha fatto seguito, però, la vittoria del Manchester United, uscito dall'Upton Park con un solo punticino in tasca. I Diavoli Rossi pareggiano i conti con l'autorete di Collins, rimontando il gol di Cuellar, e rimasti in dieci per l'espulsione di Nani, tornano a casa con un punto comunque prezioso.
Ora le due corazzate sono separate da una sola lunghezza in classifica: 58 per i londinesi, 57 i punti del Manchester United.
Altrettanto prestigiosa, e importante ai fini della classifica, la vittoria dell'Arsenal nel big match di giornata con il Liverpool.
Finisce uno a zero per i Gunners con una rete di Diaby ma sono state grandi le proteste dei Reds per l'episodio capitato, nel finale di match. Gerrard batte una punizione, Fabregas tocca la palla con le mani in barriera, in area di rigore, ma l'arbitro lascia proseguire.
Con questo risultato, i ragazzi di Wenger si portano a quota 52, a 5 punti dal Manchester e a 6 dal Chelsea, mentre il Liverpool rimane a 44 insieme al Manchester City, vittorioso per 2 a 0 contro il Bolton.

Premier League, i risultati della 26° giornata:
Portsmouth-Sunderland 1-1,
Wigan A.-Stoke C. 1-1,
Manchester C.-Bolton W. 2-0,
Fulham-Burnley 3-0,
Everton-Chelsea 2-1,
Blackburn R.-Hull C. 1-0,
Wolverhampton W.-Tottenham H. 1-0,
West Ham U.-Birmingham C. 2-0,
Arsenal-Liverpool 1-0,
Aston Villa-Manchester United 1-1.

CLASSIFICA: Chelsea 58; Manchester United 57; Arsenal 52; Liverpool, Manchester C.** 44; Tottenham H. 43; Aston Villa* 42; Birmingham C. 37*; Everton 35*; Fulham* 34; Blackburn R. 31; Stoke C.** 30; Sunderland* 26; West Ham U. 24, Hull C. 24, Wigan A.** 24, Wolverhampton W.* 24; ; Burnley 23; Bolton** 22; Portsmouth 16*
(*= una gara in meno; **= due gare in meno).
Read More

Calcio, Risultati Liga: Primo ko per il Barcellona, Real a -2.

Nella 22° giornata di campionato, appena conclusa (manca il posticipo di questa sera tra Tenerife e Maiorca), il Barcellona conosce il primo ko stagionale.
L'undici di Pep Guardiola trova la sconfitta al Vicente Calderon, tana dell'Atletico Madrid. Finisce due a uno per i colchoneros, decisive le firme di Forlan (nella foto) e Simao. Inutile, invece, il sigillo blaugrana di Zlatan Ibrahimovic.
Si riapre quindi il discorso nella Liga, con il Real Madrid vittorioso con il risultato di 3 a 0 in casa dello Xerez (doppietta di Ronaldo) e ora a solo due lunghezze dai blaugrana.

Brutta sconfitta per il Depor che torna con le ossa rotte dalla trasferta a Barcellona, contro l'Espanyol (due a zero il risultato finale). Ne approfitta il Siviglia, trascinato dal cecchino brasiliano Luis Fabiano, per prendersi la quarta posizione, a quota 39, quattro punti in più dei galiziani.
Stasera, però occasione importante per il Maiorca. Una vittoria contro il Tenerife consentirebbe ai rossoneri delle Baleari di scavalcare in classifica il Siviglia e conquistare la quarta posizione. Che battaglia!

Liga, i Risultati della 22ª giornata:
Sp. Gijon Valencia 1-1
Xerez Real M. 0-3
Villarreal Athl. B. 2-1
Espanyol Deportivo 2-0
Getafe Almeria 2-2
Santander Malaga 0-3
Valladolid Saragozza 1-1
Siviglia Osasuna 1-0
Atl. M. Barcellona 2-1
Tenerife Maiorca oggi

CLASSIFICA (prime posizioni):
Barcellona 55, Real Madrid 53, Valencia 43, Siviglia 39, Maiorca 37, Deportivo 35, Athl. Bilbao 33, Getafe 32.
Read More

Calcio, Viareggio Cup: Trionfa la Juventus di Ciro Immobile. Battuto l'Empoli in finale

La Juventus si aggiudica la 62° edizione del Torneo di Viareggio.
I bianconeri domano l'Empoli, in finale, con il risultato di 4 a 2.
Decisiva la tripletta di Ciro Immobile, grandissimo protagonista della manifestazione di quest'anno, e il sigillo, su punizione, del talentuoso Yago.

Trionfa, dunque, la Juventus al Viareggio. L'Empoli ha provato a riaprire l'incontro due volte, ma si è poi dovuta inchinare alla forza de torinesi.
Si tratta, per i bianconeri, della seconda gioia consecutiva, dopo il successo dello scorso anno, e settima assoluta, nella "Coppa Carnevale".
Oltre alla vittoria del torneo, arriva anche la soddisfazione personale per il bomber della squadra, il ragazzo di Torre Annunziata, Ciro Immobile. Il giovane campano si laurea capocannoniere della manifestazione (con 10 reti) e riceve il premio '"Golden Boy".
Anche un momento di grande sensibilità e commozione durante la finale del Viareggio. Infatti, in occasione del primo gol del match, Immobile e e gli altri ragazzi bianconeri hanno mostrato una maglia con la scritta 'Riccardo e Alessio sempre con noi', dedicata ad Alessio Fer­ramosca e Riccardo Neri, i giovanissimi giocatori della Juve scomparsi il 15 dicembre 2006.
Read More

Calcio, Risultati Fa Cup: Fulham-Notts County 4-0. Poker dei Cottagers, primo timbro per Okaka

Finalmente in gol.
Okaka
va a segno (e festeggia con un'esultanza di montelliana memoria, come potete vedere nella foto a lato) nel quattro a zero ottenuto dal Fulham contro il Notts County.
Con questo risultato, i londinesi si sbarazzano degli avversari e proseguono il cammino nella FA Cup.

Il talentuoso giocatore della Roma, ceduto in prestito fino a giungo ai "Cottagers, e subentrato a poco più di quindici minuti dalla fine dell'incontro di coppa, realizza il quarto e ultimo gol, che fissa definitivamente il risultato sul 4 a 0 per il club di Al-Fayed.
Okaka segna, vola con l'aeroplanino e lancia un chiaro messaggio al mister Roy Hodgson, ex tecnico dell'Inter.
Le altre reti dell'incontro, invece, che hanno determinato il risultato finale, sono state siglate da Zamora e Davies nel primo tempo e poi nella ripresa dall'irlandese Duff.
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Espanyol-Deportivo 2-0. Cadono i galiziani, si allontana il Siviglia


(highlights)


(1-0. Verdù)


(2-0. Callejon)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Siviglia-Osasuna 1-0. Successo Fabuloso e quarto posto


(highlights)


(1-0. L. Fabiano)
Read More

(video gol) Calcio, Liga: Atletico-Madrid-Barcellona 2-1. Forlan-Simao, primo ko per i blaugrana


(video gol highlights)


(1-0. Forlan)


(2-0. Simao)


(2-1. Ibrahimovic)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Napoli-Inter 0-0. Spettacolo, traverse, ma zero gol


(highlights)

IL TABELLINO:
NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Grava, Zuniga (35'st Cigarini sv), Pazienza, Gargano, Aronica, Hamsik, Quagliarella, Denis. A disp.: Iezzo, Rinaudo, Dossena, Rullo, Bogliacino, Hoffer. All.: Mazzarri.
INTER: Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Santon, J.Zanetti, Cambiasso, Muntari (1'st Mariga), Sneijder, Pandev (25'st Eto'o sv), Milito. A disp.: Toldo, Cordoba, Thiago Motta, Quaresma, Khrin. All.: Mourinho.
ARBITRO: Rosetti di Torino.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Juventus-Genoa 3-2. Rigore inventato, decide Del Piero


(highlights)

IL TABELLINO:
JUVENTUS: Buffon, Caceres, Chiellini, De Ceglie, Legrottaglie, Zebina, Candreva (76' Marchisio), Diego (84' Salihamidzic), Sissoko, Amuari (90' Giovinco), Del Piero. A disp.: Manninger, Grosso, Grygera, Paolucci. All.: Zaccheroni
GENOA: Amelia, Bocchetti, Criscito (88'Aleksic), Dainelli, Mesto, Papastathopoulos, Rossi, Zapater, Acquafresca (46' Fatic), Sculli, Suazo (68' El Shaarawi). A disp.: Scarpi, Polenta, Gucher, Milanetto.
ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.
MARCATORI: 15' Rossi (G), 42' Amauri (J), 61' Del Piero, 63' Rossi, 78' Del Piero (rig., J)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Livorno-Bologna 1-0. Al Picchi decide Di Vaio che poi si fa male


(highlights)

IL TABELLINO:
LIVORNO: Rubinho, Knezevic, Perticone, Pieri (46' Vitale), Rivas Lopez, Filippini, Mozart (78' Bergvold), Piulzetti, Raimondi (54' Di Gennaro), Bellucci, Danilevicius. A disp.: De Lucia, Diniz Paxiao, Marchini, Moro. All.: Cosmi.
BOLOGNA: Viviano, Lanna, Modesto (9' Casarini), Moras, Portanova, Raggi, Buscè, Guana, Mudingayi, Di Vaio (35' Adailton), Succi (65' Zalayeta). A disp.: Colombo, Britos, Zenoni, Appiah. All.: Colomba.
ARBITRO: Bergonzi di Genova.
MARCATORE: 22'pt Di Vaio (B).
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Cagliari-Bari 3-1. Cossu scatenato, volano i sardi


(highlights)

IL TABELLINO:
CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Marzoratti, Canini, Astori, Agostini; Biondini (26′ st Parola), Conti, Lazzari; Cossu (44′ st Naingolan); Nenè, Matri (26′ st Larrivey). A disp.: Vigorito, Ariaudo, Barone, Ragatzu. All.: Allegri.
BARI (4-3-2-1): Gillet; Masiello A., Belmonte (44′ st Stellini), Bonucci, Masiello S.; Gazzi, Donati, Koman; Alvarez (19′ st Castillo), Meggiorini; Allegretti (13′ st De Vezze). A disp.: Padelli, Diamoutene, Sestu, Sforzini. All.: Ventura.
ARBITRO: Velotto di Grosseto.
MARCATORI: 13'pt Conti, 30'pt Nenè (C), 7'st S. Masiello (B), 8'st Cossu (C)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Catania-Atalanta 0-0. Al Massimino finisce pari, meglio la Dea


(highlights)

IL TABELLINO:
CATANIA: Andujar, Alvarez Valeira, Capuano, Silvestre (84' Augustyn), Spolli, Biagianti, Izco, Ricchiuti, Mascara, Maxi Lopez, Morimoto (61' Martinez). A disp.: Campagnolo, Bellusci, Potenza, Terlizzi, Delvecchio, Moretti. All.: Mihajlovic.
ATALANTA: Consigli, Bellini, Manfredini, Talamonti, Doni, Garics, Guarente, Padoin, Valdes Zapata (75' Peluso), Amoruso (81'Tiribocchi), Ferreira Pinto. A disp.: Coppola, Bianco, Caserta, Volpi, Ceravolo. All.: Mutti.
ARBITRO: Trefoloni di Siena.
ESPULSO: Bellini (A) per doppia ammonizione.
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Chievo-Siena 0-1. Reginaldo rianima i toscani


(highlights)

IL TABELLINO:
CHIEVO: Sorrentino, Sardo, Mandelli, Yepes, Mantovani, Luciano, Rigoni (84' Ariarri), Marcolini, Pinzi (61' Bentivoglio), Bogdani (61' Granoche), Pellissier. A disp.: Squizzi, Frey, Morero, De Paula. All.: Di Carlo
SIENA: Curci, Rosi (86' Jarolim), Cribari, Pratali, Del Grosso, Ekdal, Reginaldo (77' Malagò), Vergassola, Tziolis, Ghezzal, Calaiò (71' Larrondo). A disp.: Pegolo, Fini, Rossi, Jajalo. All.: Malesani
ARBITRO: Tozzi di Ostia.
MARCATORI: 75' Reginaldo (S)
Read More

(video gol) Calcio, Serie A: Parma-Lazio 0-2. Con Ledesma e Reja torna il sorriso


(highlights)

IL TABELLINO:
PARMA: Mirante; Paci, Panucci, Lucarelli; Zaccardo, Morrone, Galloppa (38’s.t. Zenoni), Antonelli; Jimenez; Bojinov 1’s.t. Paloschi; dall’8’s.t. Lanzafame), Biabiany. Allenatore: Guidolin.
LAZIO: Muslera; Biava, Stendardo, Radu; Lichtsteiner (dal 43’s.t. Diakite), Brocchi, Ledesma, Mauri (dal 37’s.t. Firmani), Kolarov; Rocchi (dal 19′ s.t. Zarate), Floccari. Allenatore: Reja.
ARBITRO: De Marco di Chiavari.
ESPULSO: 28’st Jimenez (P) per proteste.
MARCATORI: 23'st Stendardo, 44'st Zarate (L).
Read More

Elenco blog personale