Menu Orizzontale

22 febbraio 2010

Calcio, Brasile: Ronaldo annuncia il ritiro: "Un altro anno poi stop"

Calcio, Ronaldo, Corinthians, ritiroRecentemente ha allungato il contratto con la propria squadra, a dimostrazione del grande amore che ha per questo sport e la voglia di giocare e divertirsi dopo averne passate di cotte e di crude.
Ma sarà l'ultima firma su una carriera che sarebbe potuta essere ancora più grande, per questo fenomeno del calcio, falcidiato purtroppo da infortuni anche molto gravi.
Poi un futuro da ambasciatore, come ha ammesso più volte nel corso di queste settimane.
Parliamo di Ronaldo Luiz Nazario da Lima, 33enne attaccante del Corinthians ed ex centravanti di Inter, Milan, Real Madrid e Barcellona, per citare alcune delle società più blasonate nelle quali ha militato.

E' arrivato l'annuncio, inevitabile che ma che non farà sicuramente felici coloro che amano questo "Fenomeno" e ciò che ci ha fatto vedere in giro per il mondo ma soprattutto in Serie A.
Ronaldo ha annunciato il suo ritiro nel corso di una conferenza stampa nell'impianto Parque Sao Jorge dove la sua squadra si allena quotidianamente.
"Ho allungato per un anno e mezzo il mio contratto con il Corinthians, con cui giocherò fino al 31 dicembre del 2011. Poi mi ritirerò dall'attività agonistica e, se il club vorrà, diventerò il suo ambasciatore all'estero. Questi due anni saranno gli ultimi della mia carriera - ha aggiunto il Fenomeno - e voglio dare il massimo. Spero di divertirmi e di chiudere la carriera vincendo qualcosa d'importante".
Peccato davvero, grande campione.

1 commenti:

Il Fenomeno ha detto...

mio grande fenomeno, è stato un piacere vederti giocare, racconterò di te ai miei figli e ai miei nipoti...

22 febbraio 2010 16:58

Posta un commento

Elenco blog personale