Menu Orizzontale

5 febbraio 2010

Calcio, Viareggio Cup 2010: Juventus-Livorno 4-0. Super Fischnaller, bianconeri agli ottavi

Juventus-Viareggio cupJuventus negli ottavi di finale della Viareggio Cup 2010. Con una splendida prova di squadra, e del trentino Fischnaller, la compagine bianconera strapazza il Livorno per 4 a 0 e si qualifica meritatamente alla prossima fase del torneo.
L'undici di Luciano Bruni, pur con una formazione ricca di riserve, non trova molte difficoltà nel liquidare i toscani, che hanno protestato vivamente alla fine del primo tempo per l'annullamento del momentaneo uno a uno.

Poi nella ripresa, solo Juve, con i bianconeri che sono andati via in scioltezza e hanno chiuso il match sul 4 a 0.
Grande protagonista, con due reti e un assist, Manuel Fischnaller, giocatore di grande spessore. Pur essendosi aggregato alla squadra solo nel mercato di riparazione (in prestito con diritto di riscatto dal Sudtirol), ha già mostrato grandi cose e si è dimostrato di categoria superiore.

JUVENTUS (4-2-3-1): Kirev; Romano, Silvestri, Ferrero, Crivello (Serino 29′ st); Alcibiade, Pirrotta; Boniperti, Fischnaller, Giovinco (Belcastro 26′ st); Libertazzi. A disp. Piccolo, Serino, de Paola, Bamba, Yago, Immobile, Belcastro, Terrazzino, Esposito. All. Bruni.
LIVORNO (4-5-1): Contiu: Modica, Possou, Ceccherini (Moscati 11′ st), Romeo (Gorelli 1′ st – Nuzzi 25′ st); Prutsch, Remedi, Monti, Lignani, Simeoni; Randi. A disp. Barbetta, Manzella, M. Moscati, F. Moscati, Nuzzi, Del Poggetto, Nencini, Malasoma, Gorelli. All. Ruotolo.
MARCATORI: 39'pt, 35'st Fischnaller, 31'st Libertazzi, 37'st Belcastro (J).
ESPULSI: 23'st Ruotolo per proteste, 39'st Pirrotta per doppia ammonizione.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale