Menu Orizzontale

9 marzo 2010

Calcio, Champions League: Fiorentina-Bayern Monaco, le formazioni. Gilardino e i viola sognano l'impresa

Tutto in una notte.
Questa sera, nel ritorno degli ottavi di Champions, la Fiorentina è a chiamata all'impresa contro il Bayern Monaco, vittorioso all'andata per due a uno, tra le veementi e meritate proteste della formazione toscana
Infatti, nella gara dell'Allianz Arena, la sconfitta, per i ragazzi di Prandelli, maturò al 90' a causa di un gol di Olic viziato da un netto fuorigioco, non rivelato nè dal disastroso arbitro norvegese Ovrebo, nè dai collaboratori. 

C'è rabbia tra i tifosi (pronta la panolada in tribuna in caso di ulteriori torti arbitrali), e sete di rivincita tra i giocatori che, tra poche ore, neve permettendo, scenderanno in campo al Franchi. In dubbio Vargas (pronto Santana in casodi forfait del peruviano), c'è il ritorno di Cristiano Zanetti a centrocampo, al fianco di Montolivo. In difesa, Prandelli ritrova Koldrup, mentre in attacco lancia Gilardino con Jovetic a sostegno e punta sul grandissimo momento che sta vivendo l'altro esterno, Marchionni, in gol nell'ultima sfortunata gara di campionato, persa per 2 a 1 contro la Juventus.
Dall'altra parte, Van Gaal si affida alla coppia Muller-Gomez, in attacco, e alle folate di Robben e Ribery, folletti fantastici della corazzata bavarese.
Con l'uno a zero sarà festa, per la squadra di Prandelli, mentre ai tedeschi basta un pari, con qualsiasi risultato per poter eliminare i gigliati.

LE PROBABILI FORMAZIONI:
FIORENTINA (4-2-3-1): Frey; De Sivestri Kroldrup Natali Felipe; C.Zanetti Montolivo; Marchionni Jovetic Vargas; Gilardino. A disposizione: Avramov, Comotto, Pasqual, Bolatti, Donadel, Santana, Keirrison. Allenatore Prandelli.
BAYERN MONACO (4-4-2): Butt; Lahm Van Buyten Badstuber Alaba; Robben Van Bommel Schweinsteiger Ribery; Muller Gomez. A disposizione: Rensing, H.Altintop, Goerltz, Pranjic, Olic, Tymoshchuk, Klose. Allenatore: Van Gaal.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale