Menu Orizzontale

8 marzo 2010

Calcio, Risultati Serie A: Vola il Palermo, pari per le Milanesi. Lazio e Napoli in crisi

La squadra del momento e` senza dubbio il Palermo di Delio Rossi che, grazie ad un'altra sensazionale giocata del suo giocatore piu` rappresentativo, piega il Livorno e si conferma al quarto posto. Miccoli, arrivato a quota 10 gol in campionato, alla fine del match lancia un chiaro messaggio a Lippi chiedendo piu` considerazione in vista della coppa del mondo 2010.

L'Inter non va oltre il risultato di 0-0 in casa contro un Genoa che ha chiuso bene tutti gli spazi, sfiorando anche il gol in contropiede. I neroazzurri nonostante un modulo ultra offensivo non sono riusciti a scardinare la difesa genoana che ha retto alla grande e ha portato a casa un buon punto.
Stesso risultato tra Roma e Milan. La squadra di Leonardo non si è certo risparmiata in vista del ritorno di Champions con il Manchester e pur senza Pato ha cercato la vittoria fino al fischio finale. La Roma, cosi come a Napoli, è sembrata accontentarsi del pari.
La Juventus, grazie ai gol di Diego e Grosso, supera la Fiorentina per 2-1. Un risultato davvero importante quello ottenuto dai bianconeri al Franchi. La squadra di Zaccheroni pur senza entusiasmare si rialza dopo la sconfitta casalinga della scorsa settimana. La Fiorentina potrebbe aver detto definitivamente addio all`Europa.
Esce dai primi sei posti il Napoli, che subisce a Bologna la seconda sconfitta in venti partite della gestione Mazzarri. I partenopei nelle ultime nove gare hanno ottenuto una sola vittoria. Discorso opposto per il Bologna, infatti Adailton e compagni con il 2-1 sugli azzurri confermano lo straordinario momento di forma (18 punti nelle ultime nove gare, due in meno della Roma che è la squadra ad aver fatto meglio con 20). L`obiettivo salvezza puo` dirsi raggiunto, anche se mancano ancora parecchie gare.
2-1 e` anche il risultato del Marassi, dove la Sampdoria supera in rimonta una Lazio in crisi. Il gol vittoria porta ancora una volta la firma di Giampaolo Pazzini. Diventa sempre più concreto, per il "Pazzo", giunto a 13 marcature, il sogno chiamato Sudafrica 2010.
Frena il Cagliari, che impatta per 2-2 in casa contro un ottimo Catania. La squadra di Allegri scivola cosi a -4 dal sesto posto, rallentando la corsa impressionante di qualche mese fa. Siciliani a +5 dalla zona rossa. A metà classifica Chievo battuto per 1-0 e agganciato dal Bari che torna a fare risultato pieno grazie a Castillo.
Nella zona calda prevale la paura di perdere. Finisce con il risultato di 1-1 il match tra Siena e Parma mentre si chiude sullo 0-0 il caldo incontro di Bergamo, tra Atalanta e Udinese.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale