Menu Orizzontale

2 maggio 2011

Europa League: Risultati andata semifinali. Falcao fa volare il Porto

Entra nel vivo l'Europa League, con l'andata delle semifinali. Risultati importanti e anche scoppiettanti nei primi novanta minuti di quella doppia sfida che porterà all'atto conclusivo della competizione europea.
Ancora super il Porto di Vilas Boas (mister dei desideri di tante squadre, tra le quali la Roma) che, dopo essere andato sotto contro il Villareal di Giuseppe Rossi (in ombra), si scatena nella ripresa e affonda il "sottomarino" con 5 pesantissime reti (Per la terza volta consecutiva, i Lusitani segnano cinque reti) che ipotecano l'accesso alla finale dei lusitani.
Gli ospiti, invece, pagano la serataccia di Giuseppe Rossi e, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio con la rete di Cani, crollano incredibilmente nella ripresa, compromettendo il passaggio all'ultimo atto della manifestazione calcistica europea.
Ad inizio ripresa il Villarreal spreca un contropiede ed incassa il pareggio sul capovolgimento di fronte. Autore dell’1-1, su rigore, è Falcao. Sarà l'inizio di uno show del bomber lusitano. Sono altre tre, infatti, le reti del centravanti del Porto (che si conferma capocannoniere del torneo). Chiude il tabellino il 5 a 1 di Guarin che corona così la sontuosa ripresa dei portoghesi e manda all'inferno gli spagnoli.

Nell'altra semifinale, che ha coinciso con un derby portoghese di grande spessore, tra Benfica e Braga, tutto resta ancora in bilico. La sfida, infatti, si chiude sul risultato di 2-1 per i padroni di casa (la rete segnata fuori favorisce gli ospiti in vista del ritorno). 

Durante i primi 45’ è il Benfica a farsi vedere di più, soprattutto con il talento dell'argentino Saviola e la pericolosità offensiva di bomber Cardozo. Poi, al 5' arriva il vantaggio del Benfica con Jardel che infila Artur dopo il montante colpito da Cardozo
Reazione immediata del Braga che, dopo solamente tre giri d'orologio, raggiunge l'1 a 1. Vandinho devia in rete la punizione calciata da Hugo Viana. Il Benfica non si arrende e trova il 2-1, grazie al suo bomber principe, Cardozo, che infila Artur con un piazzato preciso e vincente.
Le gare di ritorno si giocheranno il 5/5.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale