Menu Orizzontale

21 aprile 2009

Fiorentina. La Curva Fiesole contro i giocatori: "Basta discoteche"

(Lo striscione di protesta degli ultras viola. Fonte: Sportmediaset)
La rabbia dei tifosi nei confronti dei calciatori
La sconfitta con l'Udinese ha fatto davvero male. Ed esplode la rabbia dei tifosi viola, soprattutto di quelli più "caldi" (la curva Fiesole). In un finale di stagione nel quale occorre dare tutto per poter raggiungere un traguardo importante come è il quarto posto, ultima piazza valevole per l'ingresso nella Champions (previo il superamento di un preliminare), queste prestazioni non sono davvero inammissibili. Poca grinta, poca determinazione e un gioco che, sinceramente, ha lasciato a desiderare. Tra le squadre che stanno lottando per aggiudicarsi un posto nell'Europa che conta è innegabile che la Fiorentina sia la squadra che giochi il calcio meno bello.

Inevitabile, perciò, la delusione, l'amarezza della tifoseria gigliata che manifesta con grande vigore e attraverso uno striscione la propria rabbia per le prestazioni dell'undici viola. "19-4-09 Vergogna! Pretendiamo rispetto per la nostra città. Basta discoteche e più serietà". Questo lo striscione appeso dai tifosi della Fiorentina nei pressi dell' ingresso principale dello stadio Franchi dopo la sconfitta con l'Udinese, che ha impedito ai viola di superare il Genoa al quarto posto. Lo striscione, firmato Curva Fiesole, cuore della tifoseria viola è apparso la scorsa notte, per criticare il gruppo di Prandelli. Un messaggio chiaro e forte quello mandato dagli ultras ai calciatori della Fiorentina e un ambiente, quello toscano, che s'infiamma sempre di più, a pochi giorni da una sfida decisiva per le sorti legate al raggiungimento della quarta piazza. Infatti, sabato al Franchi arriverà la Roma di Spalletti, vittoriosa contro il Lecce e decisa a strappare punti Champions in terra toscana. 

1 commenti:

C'èSolol'Inter ha detto...

Ciao, mi ha fatto piacere la tua visita.
Quanto hai tifosi viola, li posso capire...una protesta così nasce anche perchè, come tifoso, ti aspetti sempre il massimo dai giocatori, in quanto tu fai sempre il massimo per sostenerli, sacrificando anche alcuni aspetti della tua vita!! La risposta di Semioli e l'interpretazione giusta, deve esserlo! ciao a presto.
Sergio
C'èSolol'Inter!!!|ilBlog

22 aprile 2009 22:10

Posta un commento

Elenco blog personale