Menu Orizzontale

29 aprile 2009

(video gol) Champions: Manchester United-Arsenal 1-0. O'Shea batte un grande Almunia. Ma a Londra sarà battaglia


(Manchester United-Arsenal 1-0. O'Shea)

Nell'andata del derby inglese di Champions (semifinale d'andata), il Manchester batte l'Arsenal, all'Old Trafford, grazie alla rete siglata nel primo tempo da John O'Shea. Basta una prima grande mezzora di gioco ai Red Devils per piegare la formazione dei Gunners e assicurarsi l'andata di una doppia sfida che proseguirà all'Emirates Stadium, nella tana dei "pistoleri" di Wenger. Impatto iniziale, dunque, positivo per i rossi di Ferguson, l'Arenal soffre e deve ringraziare il portiere spagnolo Almunia, autore di interventi prodigiosi, se va al riposto sotto di una rete soltanto. Bravo l'iberico sul colpo di testa, da pochi passi, di Cristiano Ronaldo, miracoloso intervento anche sulla conclusione di Tevez. La rete che decide il match, messa a segno come abbiamo detto da O'Shea arriva al 17': cross di Carrick, deviato, la palla arriva al difensore che conclude di prima intenzione e fulmina l'incolpevole Almunia. L'Arsenal, squadra giovanissima (età media 24 anni), si vede poco dalle parti di Van Der Sar, se non con una conclusione di Fabregas, ben bloccata dall'olandese. Manchester più forte, almeno in questa prima frazione. Nella ripresa l'Arsenal prende più campo ma i pericoli dalle parti della difesa del Manchester latitano. L'occasione del raddoppio, infatti, capita ancora ai Diavoli rossi, ma Ronaldo è sfortunato. Gran tiro dai venti metri, in corsa, palla che sbatte in pieno sulla traversa (conclusione simile a quella che il giocatore esplose al Do Dragao). Almunia e Arsenal salvo. Uno a zero per i Red Devils, ora ai ragazzi di Wenger servirà sicuramente una gara d'attacco all'Emirates per poter continuare il sogno Champions.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale