Menu Orizzontale

9 maggio 2009

Ciclismo, Boonen positivo alla cocaina. Lo rivela la Quick Step

Tom Boonen positivo alla cocainaUn altro atleta, del mondo del ciclismo, ci è cascato. E, soprattutto era recidivo. Infatti, Il corridore belga Tom Boonen, che già un anno fa era risultato positivo alla cocaina (ma aveva evitato sanzioni da Uci e Wada), è cascato di nuovo nella trappola del doping e delle prestazioni alterate. Lo ha reso noto la sua squadra, la Quick Step. "Il test, che si è rivelato positivo per la cocaina, è stato eseguito dalle autorità fiamminghe", ha precisato il portavoce del team Alessandro Tegner.

Sono discorsi abbastanza scontati ma, purtroppo, la droga è un vizio dal quale è difficile guarire, a meno che non si abbia l'assistenza adeguata e la forza di volontà per poter uscire da questo tunnel buio e, spesso, senza fine. Proprio questo velocista, ammirato nel suo trionfo (il terzo) alla Parigi-Roubaix, abbassa ora quelle mani, alzate durante quella stupenda vittoria, e scivola malamente sul bagnato che già lo ha fregato una volta. Cosa succederà ora? E' tutto da vedere, poichè sia l'Uci che la Wada non prevedono sanzioni per la cocaina, ma la giustizia potrebbe non fermarsi qui.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale