Menu Orizzontale

8 maggio 2009

Tacchinardi spara a zero contro la dirigenza bianconera: "Incompetenti"

Tacchinardi critica la dirigenza juventinaUndici anni in bianconero. Una vita nella società di Corso Galileo Ferraris. Una bandiera insomma per i colori zebrati. Alessio Tacchinardi, dopo aver vinto praticamente tutto con la squadra torinese, la osserva da spettatore e fedelissimo sostenitore ed è decisamente amareggiato per la situazione che sta vivendo in campionato. Il fallimento stagionale è totale e ci si appresta a vivere una rivoluzione in casa bianconera, sia negli uomini che nel mister. Di chi le colpe? L'ex centrocampista bianconero ha le idee chiare: "E' colpa dei dirigenti incompetenti, nel calcio di oggi non si inventa niente. Hanno buttato milioni di euro in 3 anni comprando giocatori che non hanno lasciato il segno: Almiron, Tiago, Andrade, Poulsen, De Ceglie, Grygera, Salihamidzic, Marchionni e molti altri... A parte Sissoko e Amauri hanno buttato via un sacco di soldi".

Ci va giù forte Tacchinari che, abituato alla Triade (Moggi-Giraudo-Bettega, ndr), rimpiange quei tempi e non acetta paragoni con l'attuale dirigenza: "Io ho avuto la fortuna di lavorare con una dirigenza competente". Mentre questa di ora ha sbagliato in passato e continua a farlo: "Cannavaro, un altro sbaglio: 36 anni, uno che è scappato per non andare in B e adesso torna perchè gli fà comodo. Allora prendiamo anche Zambrotta, Emerson e Capello...", ha dichiarato l'ex centrocampista attualmente svincolato, e scatenato in queste sue dichiarazioni. E non gli sta bene anche l'ipotesi Spalletti, per quanto riguarda la panchina: "Spalletti? Spero che non si sbagli ancora, Conte o Vialli gli uomini giusti. Si prenda esempio dal Milan: solo chi ha indossato la maglia e ha dimostrato quel senso di appartenenza ai colori può allenarlo". Insomma, dopo questo massacro degli attuali vertici della Juventus, quale può essere la conclusione: "La Juve non può vincere col Milan, e credo che arriverà quarta", ha terminato il suo "J'accuse" Alessio Tacchinardi. Arriverà una reazione da Torino?

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Penso che col Milan sia possibilissimo vincere.
Saluti
Dac4856
P.S. Ho inviato un altro commento a questo articolo ma non lo vedo arrivare. avrò sbagliato qualcosa.

9 maggio 2009 00:03
Luigi ha detto...

Sono d'accordo con Tacchinardi, anche se forse ci va giù un po' troppo pesante.
E' vero che Tiago, Almiron, Poulsen e Boumsong (ve lo ricordate?) sono stati una delusione completa, ma Salihamidzic, Grygera e Marchionni non possono considerarsi dei bidoni...
Sottoscrivo che le responsabilità maggiori sono della Dirigenza

9 maggio 2009 18:22
Anonimo ha detto...

sono tifoso interista,ma questa volta devo dare ragione a chi ha giocato tanti anni alla iuve,non è possibile vedere una società così blasonata in tutto il mondo ridursi a questi livelli,un grosso in bocca al lupo x l'avvenire

9 maggio 2009 19:38
Anonimo ha detto...

Visitate questo gruppo:
VOGLIAMO LE DIMISSIONI DI FERRARA E DI TUTTA LA DIRIGENZA BIANCONERA
http://www.facebook.com/group.php?gid=222799007523&ref=mf

9 dicembre 2009 15:17
Anonimo ha detto...

ma de ceglie non proviene dal settore giovanile della juve

21 dicembre 2009 17:56
Anonimo ha detto...

Grande Tacchi anche te ci manchi tanto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

17 febbraio 2010 16:48

Posta un commento

Elenco blog personale