Menu Orizzontale

4 maggio 2009

(video gol) Brasile: Sao Paulo-Corinthians 1-1. Ronaldo festeggia il titolo paulista: "Ora voglio vincere tutto"


(Sao Paulo-Corinthians 1-1 (and 1-3)

"Ora voglio vincere tutto". La felicità senza limiti del "Fenomeno" in questo proposito battagliero. Troppo presto dato per finito (infortuni e un peso non "regolamentare"), Ronaldo si prende una prima grande rivicita, contro i propri detrattori e coloro che ormani non credevano più in una sua rinascita come calciatore, contribuendo alla vittoria, da parte del Corinthians, del titolo Paulista. 3 a 1 all'andata, con il brasiliano autore di una doppietta e grande protagonista, uno a uno al ritorno, contro il Santos, e via ai festeggiamenti, meritati, per il 32enne attaccante ex Inter (riferendoci alla sua ultima esperienza prima del grave infortunio che lo aveva messo ko, per tutti o quasi definitivamente) che a San Paolo da sfogo a tutta la sua gioia, annunciando che è solo l'inizio di tante soddisfazioni.

"Sono l'uomo felice più del mondo, emozionatissimo- ha detto Ronaldo- Milioni di persone mi sono state vicine e hanno creduto in me, a cominciare dai miei compagni. È un momento unico per me: tornare dopo tante difficoltà e celebrare un titolo così importante. Voglio ringraziare tutti. Adesso voglio vincere tutto. L'obiettivo nel 2009 ora diventa il successo nella Coppa del Brasile e nel campionato nazionale. Dobbiamo cercare di conquistare tutto". Poi, un pensierino alla Seleçao, anche se per ora Dunga non lo ritiene pronto per affrontare le dure eliminatori: "Sono un soldato in riserva che aspetta una chiamata. Per tutta la vita ho difeso la maglia della nazionale, è un orgoglio essere un soldato brasiliano, sono un esempio di recuperi, un guerriero che si rialza sempre". Speriamo che la bella favola prosegui così, grande guerriero...

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale