Menu Orizzontale

28 novembre 2009

Calcio, Serie A: L'Udinese cerca il riscatto contro il Livorno. C'è Totò Di Natale

Antonio-Di-NataleNell'anticipo pomeridiano delle 18, valido per la 14° giornata di Campionato in Serie A, l'Udinese vuole tornare a vincere, dopo la sconfitta di misura rimediata a Torino contro la Juventus (gol di Grosso). Ma vuole anche tornare a segnare, dato che non vi riesce dal 1° Novembre scorso, quando pareggio 1 a 1 con il Chievo.

Proverà a risolvere questo problema il rientrante "Totò" Di Natale che si riprende il suo posto in attacco e guiderà l'undidi di Marino alla ricerca della vittoria. Vittoria che, comunque, andrà sudata. Di fronte, infatti, ci sarà un avversario sicuramente inferiore alla corazzata di Ciro Ferrara, ma non meno insidioso, visto il momento di forma attraversato dai toscani di Cosmi. Il Livorno di Lucarelli, tornato al gol settimana scorsa nella vittoria a sorpresa con il Genoa, tenta il colpo in casa dei bianconeri, anche se le statistiche riguardanti le trasferte non sono incoraggianti (una vittoria solto e ben 14 reti subite).

LE PROBABILI FORMAZIONI:
UDINESE (4-3-3): Handanovic; Basta, Zapata, Coda, Felipe, Lukovic; Inler, D'Agostino, Asamoah; Floro Flores, Di Natale. A disp.: Belardi, Lodi, Domizzi, Isla, Sammarco, Romero, Corradi. All.: Marino.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Obodo, Ferronetti, Pepe, Sanchez, Pasquale, Zimling.
LIVORNO (3-4-2-1): De Lucia, Diniz, Knezevic, Miglionico; Raimondi, Moro, Filippini, Bergvold; Candreva, Pulzetti; Lucarelli. A disp.: Benussi, Perticone, Rivas, Vitale, Mozart, Danilevicius, Cellerino. All.: Cosmi.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Tavano, Galante, Pieri.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale