Menu Orizzontale

23 gennaio 2010

Calcio, Posticipo Serie A: Stasera Juventus-Roma. Totti abbraccia Del Piero: "Noi ultime bandiere"

Stasera, a Torino, nel posticipo di Serie A, sarà grande calcio, spettacolo ed emozioni.
Tanti campioni si affronteranno in Juventus e Roma, sfida tra squadre da sempre rivali. Ranieri contro il suo passato, che lo ha "cacciato" in malo modo, e Ferrara che lotta per rinsaldare il traballante presente.
Ma anche Del Piero contro Totti, duello tra fantastici numeri dieci che hanno vissuto il calcio insieme all'amore per la maglia. E il capitano romanista, in queste ore, lancia messaggi d'affetto al collega bianconero: "Noi ultime bandiere".

Dal gol annullato di Turone a i giorni di Totti e Del Piero, passando per il fair play tra l'avvocato Agnelli e l'indimenticato presidente giallorosso Dino Viola, ma anche gli sgarbi e frecciatine tra Sensi e il re del mercato Moggi, per non parlare del polverone sollevato da mister Zeman e la disputa "di laboratorio".
Fino ad oggi. Ai giorni del cambio ai vertici delle due squadre, con Blanc investito della carica di presidente della Signora del calcio italiano e un'altra signora, quella romanista Rosella che prende in mano le redini del club capitolino dopo la scomparsa del padre.
Juventus
-Roma è tutto questo e molto altro. Un pieno di polemiche, di emozioni e di gol. Tanti i contenuti di questa sfida, crocevia fondamentale nella stagione delle due squadre.
I bianconeri di Ferrara, con l'acqua alla gola, cercano di tornare a respirare ma sfidano una lupa la quale invece cavalca l'onda di una cura che sembra aver funzionato. Claudio Ranieri, allontanato bruscamente da Vinovo e dintorni, ha riportato gioco e sorrisi nella città che gli ha dato i natali. Un risultato vincente consentirebbe ai romanisti di confermarsi nei piani alti e ricacciare indietro una diretta concorrente per la zona Champions.
Juventus-Roma è una Sfida tra società, tra allenatori ma anche tra calciatori, bandiere delle due squadre.
Francesco Totti
, a tal proposito, manda un abbraccio al collega juventino Alex Del Piero: "È sempre una bella sfida giocare contro campioni come te. Abbiamo condiviso tanti momenti importanti - aggiunge il numero dieci giallorosso- fuori e dentro il campo. Ma quello che mi fa sentire più vicino a te è che abbiamo la stessa forza di rimetterci in piedi con tanta voglia di vincere. E domani pronti a scendere in campo da avversari".
Un reciproco tributo tra capitani e campioni del mondo.

LE PROBABILI FORMAZIONI:
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Grygera, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Sissoko, Marchisio, Candreva; Diego; Del Piero, Amauri. A disposizione: Manninger, Zebina, Legrottaglie, Giandonato, De Ceglie, Salihamidzic, Paolucci. All. Ferrara.
Squalificati: Felipe Melo.
Indisponibili: Iaquinta, Camoranesi, Caceres, Trezeguet, Giovinco, Poulsen, Marrone.

Roma (4-3-1-2): Julio Sergio; Cassetti, Burdisso, Juan, Riise; De Rossi, Pizarro, Taddei; Perrotta; Totti, Toni. A disposizione: Doni, Motta, Burdisso, Brighi, Menez, Vucinic, Cerci. All. Ranieri.
Indisponibili: Tonetto, Okaka, Andreolli, Baptista.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale