Menu Orizzontale

22 gennaio 2010

Calcio, Inter: Lippi salta Appiano e Moratti s'infuria: "Ci ha snobbato"

La decisione presa dal selezionatore azzurro, Marcello Lippi di "saltare" Appiano Gentile, nella serie di visite ai club che foriniscono "materia prima" alla nazionale, non è stata gradita dal presidente nerazzurro Massimo Moratti.
Il numero uno dell'Inter scende in campo e solleva la polemica, "sgridando" il coach azzurro.

Una polemica a tinte azzurre. Così può definirsi la diatriba che è sorta in queste ore tra Marcello Lippi e Massimo Moratti.
La mancata visita del commissario tecnico al quartiere generale dell'Inter (a causa della scarsa presenza di calciatori italiani), ha fatto infuriare il presidente interista.
In un intervista rilasciata su Radio Uno, Moratti ha criticato il ct azzurro per la decisione presa: "Ha fatto un errore - ha dichiarato il patron nerazzurro- perche' penso che i giocatori italiani, anche se sono pochi, come dice lui, che sono all'Inter ci siano rimasti molto male. Mi e' sembrata un po' una snobbata. Oltretutto, il fatto di andare a una settimana dal derby al Milan e non da noi sotto il profilo politico non e' stata una mossa perfetta". .

4 commenti:

Anonimo ha detto...

caro presidente cosa possiamo aspettarci da una merda come lippi?????????????????? noi possiamo solo augurargli di fare una figura di merda ai mondiali eh eh eh eh eh !!!!!!!!!!!!!!!!!!

23 gennaio 2010 00:14
LC David ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
LC David ha detto...

Interesting post...Newspapers

23 gennaio 2010 04:37
Anonimo ha detto...

Ha fatto bene: avrebbe trovato quello scemo di mourigno che probabilmente ne avrebbe sparata una delle sue!

23 gennaio 2010 07:44

Posta un commento

Elenco blog personale