Menu Orizzontale

19 febbraio 2010

Calcio, Risultati Europa League: Amauri super in Olanda, Roma beffata ad Atene. Ritorno il 25 febbraio

Amauri-ajax-juventusSerata agrodolce per le italiane impegnate in Europa League.
Nell'andata dei sedicesimi di Europa League, bene la Juventus, che con grande orgoglio e determinazione espugna l'Amsterdam Arena con il risultato di 2 a 1. Beffata invece la Roma, sconfitta in rimonta per 3 a 2 dal Panathinaikos.
Grande protagonista del match, insieme a Del Piero, il brasiliano Amauri, rinato in Europa dopo essersi sbloccato in campionato. Sua la doppietta decisiva che consente ai bianconeri di Zac di rimontare il gol iniziale di Sulejmani e d'ipotecare il passaggio del turno.

Ci sarà ancora da soffire, invece, per i giallorossi di Ranieri che giocano un ottimo calcio ad Atene ma tornano nella capitale con una sconfitta e un risultato che ha il sapore amaro della beffa.
Due volte in vantaggio, l'undici romanista subisce la rimonta greca (2 a 2 di Hristodoulopoulos e gol vittoria di Cissé) firmata soprattutto da alcune ingenuità della difesa capitolina e, in particolare del portiere brasiliano Doni (subentrato a Julio Sergio infortunatosi durante l'incontro), apparso incerto in entrambi i gol della compagine ellenica.
Ecco, nel dettaglio, tutti i risultati della serata di Europa League:

Rubin Kazan-Hapoel Tel Haviv 3-0
Standard Liegi-Red Bull Salisburgo 3-2
Twente-Werder Brema 1-0
Fulham-Shakhtar Donetsk 2 -1
Herta Berlino-Benfica 1-1
Athletic Bilbao-Anderlecht 1-1
Amburgo-PSV 1-0
Liverpool-Unirea 1-0
Lille-Fenerbahce 2-1
Villareal-Wolfsburg 2-2
Copenaghen-Marsiglia 1-3
Atletico Madrid-Galatasaray 1-1
Bruges-Valencia 1-0

Ritorno: (25 febbraio)

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale