Menu Orizzontale

16 marzo 2010

Calcio, Ottavi Champions: Chelsea-Inter, le formazioni. Fuori Cech e Hilario, gioca Turnbull, dubbio Sneijder per Mourinho

 Torna la Champions e, questa sera, a Stamford Bridge si annuncia il tutto esaurito per la supersfida tra Chelsea ed Inter, gara di ritorno degli ottavi.  All'andata, i nerazzurri vinsero per 2 a 1, grazie alla coppia argentina Milito-Cambiasso, Kalou invece la firma per i britannici.

Un emozionato Mourinho torna nello stadio che fu il suo dal 2004 al 2007, con il chiaro intento di battere il "nemico" Ancelotti, superare il grande scoglio inglese, e volare ai quarti di finale. Il mister di Reggiolo, invece, sprona Terry e compagni ad una gara super, per volare con i Blues al prossimo turno. Ma, agli inglesi, occorre un successo (basta l'1 a 0) per poter brindare alla qualificazione.

Dubbio Sneijder, febbricitante, nelle file dell'Inter, non convocato, invece, il colored Balotelli per scelta tecnica. Queste alcune delle news in casa della compagine interista. Mourinho si affida a Eto'-Milito, in attacco, con l'olandese (o Pandev) a fare da trequartista.
Negli inglesi, invece, rientra il forte terzino russo Zhirkov, assente all'andata, ma il vero problema per Ancelotti è in porta. Fuori Cech, strappatosi a Milano, e il secondo, Hilario, sarà il giovane Tunrbull a difendere i pali londinesi contro la corazzata nerazzurra. In avanti, come sempre, Anelka-Drogba, con l'ivoriano in grande forma e reduce da una doppietta.

Infine, qualche parola per l'arbitro della gara. Dall'Uefa arriva una designazione che non sarà molto gradita all'Inter.Sarà infatti il tedesco Wolfgang Stark ad arbitrare il match, un arbitro con il quale i nerazzurri non hanno mai vinto in cinque gare e che ha diretto le loro eliminazioni dalla Champions dell'anno scorso a Manchester e del 2007 a Valencia. Insomma, poteva andare sicuramente meglio.

LE PROBABILI FORMAZIONI:
CHELSEA (4-4-2):
22 Turnbull, 2 Ivanovic, 6 Carvalho, 26 Terry, 18 Zhirkov, 13 Ballack, 12 Michel, 8 Lampard, 15 Malouda, 39 Anelka 11 Drogba (A disposizione: 30 Taylor, 33 Alex, 19 Ferreira, Kalou, 23 Sturridge, 10 J.Cole, 20 Deco). All.: Carlo Ancelotti.
INTER (4-3-1-2): 12 Julio Cesar, 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 4 Zanetti, 5 Stankovic, 19 Cambiasso, 8 Thiago Motta, 10 Sneijder, 9 Eto'o, 22 Milito (A disposizione: 1 Toldo, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 17 Mariga, 11 Muntari, 7 Quaresma, 27 Pandev). All.: Josè Mourinho.
ARBITRO: Wolfgang Stark (Ger).

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale