Menu Orizzontale

2 dicembre 2009

Calcio, Europa League: Slavia Praga-Genoa 0-0. Scarpi tiene in corsa i rossoblu. Decisiva la sfida con il Valencia

Scarpi-portiere-genoaSarà il confronto diretto, del 17 dicembre prossimo, con il Valencia, nell'ultimo turno di questa prima fase di Europa League, a stabilire se questo Genoa merita veramente la qualificazione. Sevirà un successo contro la temibile formazione spagnola per chiudere ogni discorso e poter finalmente dar luogo ai festeggiamenti.

L'undici di Gasperini pareggia 0 a 0 in casa dello Slavia Praga, fanalino di coda del girone, rimediando comunque un punto prezioso contro una squadra che ha attaccato per 90 minuti alla ricerca di quel gol che avrebbe riaperto i giochi. Proprio all'ultimo assalto, la formazione ceca trova il gol, ma l'arbitro annulla per (dubbia) "carica" sul portiere genoano Scarpi.Slavia Praga, dunque, eliminato, e Genoa che si salva proprio grazie al suo portiere di riserva, questa sera titolare al posto di Amelia e autore di fantasticher parate. Un punto prezioso, dunque. Nell'altro incontro, al "Mestalla" il Valencia travolge 3 a 1 i francesi del Lilla, e si porta in vetta al girone con nove punti. Questi i risultati, al Ferraris tra due settimane sarà battaglia, ma gli spagnoli partono in vantaggio.
Classifica: Valencia 9, Genoa e Lilla 7, Slavia Praga 3.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale