Menu Orizzontale

22 gennaio 2010

Calcio, Sampdoria: Cassano-Del Neri è bufera. E Fantantonio resta a casa

Cassano-Del NeriBufera a Genova, tra Cassano e Del Neri. L'ex tecnico romanista, che domenica in Friuli si gioca molto del suo futuro sulla panchina della Sampdoria, lascia a casa il fuoriclasse barese e scoppia la polemica.
Ufficialmente si parla di scelta tecnica, ma circolano sempre di più le voci di un presunto litigio tra il fantasista e il mister di Aquileia.

Tre mesi senza vittorie e solamente tre pari nelle ultime sette apparizioni in Serie A. Ai risultati deludenti dell'undici blucerchiato si aggiunge, ora, il caso Cassano. Infatti, sembra che l'idillio (neanche troppo pronunciato) tra l'ex allenatore giallorosso e il fuoriclasse di Bari vecchia sia arrivato al capolinea.
Antonio Cassano non è stato - pare per un litigio con il mister - convocato per la gara del Friuli, contro l'Udinese, crocevia importante nell'economia stagionale del campionato doriano.
Del Neri tende a negare qualsiasi discussione ma il mistero rimane: "Non c'è stato nessuno scontro, siamo due persone adulte - ha spiegato l'allenatore della Sampdoria -, ci siamo parlati, poi è chiaro che un giocatore vorrebbe sempre giocare, ma fuori casa facciamo troppa fatica e Antonio non è al meglio". Attendiamo ulteriori sviluppi.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale