Menu Orizzontale

3 marzo 2010

Calcio, Under 21: Casiraghi sorride con Okaka. Ungheria battuta

calcio, italia, under 21, ungheria, okaka, casiraghiItalia vincente e convincente contro l'Ungheria. Finisce con il risultato di 2 a 0 (gol di Okaka e Marrone) la sfida di questo pomeriggo, in quel di Rieti tra l'Under 21 azzurra e quella magiara.
Con questo prezioso e meritato successo gli azzurrini scavalcano in classifica Koman e compagni, portandosi al secondo posto a quota 10, tre lunghezze in meno dal Galles, leader del girone.

Serviva una vittoria, in questo difficile cammino verso gli Europei 2011 e questa è arrivata al termine di una gara ben giocata dai ragazzi di Casiraghi.
Ottima la prova dell'Under 21 italiana, a partire da una difesa compatta e solida che, con il "muro" Ogbonna ha concesso pochissimo a Futacs e compagni.
Buone notizie anche dal centrocampo, dove ha brillato Schelotto sulla destra. Il "levriero" del Cesena ha imperversato sulla fascia, creando spesso e volentieri problemi alla retroguardia avversaria.
Infine, positiva la prova di Balotelli, anche se non è riuscito ad andare frequentemente al tiro. Il nerazzurro si è comunque mosso bene, e ha duettato alla grande con Okaka.
Il romanista è stato un grande protagonista del match, suo infatti il gol che ha sbloccato il match a favore degli azzurri. Poi, a pochi minuti dalla fine, il bianconero Marrone ha chiuso i giochi. Bene così

ITALIA (4-4-2): Mannone; De Silvestri, Ariaudo, Ogbonna, Bellusci; Schelotto (78' Mustacchio), Poli, Bolzoni, Borini (68' Marrone); Okaka, Balotelli (89' Di Gennaro). A disp.: Perin, Angella, Cremonesi, Marilungo. All. Casiraghi.
UNGHERIA (4-4-2): Gulacsi; Lazar, Debreceni, Korcsamar, Kadar; Gosztonyi (46' R. Varga), J. Varga, Elek, Koman; Futacs, Lencse (75' Kulcsar). A disp.: Megyeri, Pinter, Szabo, Gyombar, Simon. All. Egervari.
ARBITRO - Turpin (Francia).
MARCATORI: 25' Okaka, 83' Marrone (I).
ESPULSI: 66' Bolzoni (I), al 72' Kadar (U) entrambi somma di ammonizioni.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale