Menu Orizzontale

28 aprile 2009

Pechino, Bufera doping sulle Olimpiadi del 2008. Sette atleti positivi, tra cui un italiano

Il doping torna a far paura. Dopo il caso di cocaina, recentissimo, che ha coinvolto Carrozzieri, calciatore del Palermo, trovato positivo ad un controllo mirato del Coni nel post-gara, la bufera delle "prestazioni alterate" sconvolge anche la manifestazione olimpica di Pechino 2008 (che si è svolta nella capitale cinese dall'8 al 24 agosto 2008).

Sette atleti sono stati trovati positivi ai nuovi test antidoping disposti dal Comitato Olimpico per le Olimpiadi concluse l'estate scorsa. Tra questi, c'è anche un azzurro. La sostanza incriminata sarebbe l'Epo di ultima generazione, il Cera, secondo quanto affermato dal Cio. Il Comitato Olimpico ha condotto i nuovi esami su 948 campioni dei circa 4mila analizzati all'epoca dei Giochi di Pechino. Una notizia che lascia un'amarezza profonda.

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale