Menu Orizzontale

22 aprile 2009

Fiorentina. Semioli replica ai tifosi viola: "Lo striscione ci da' carica"

(Franco Semioli promette ai tifosi un finale di stagione importante)
Semioli risponde ai tifosi violaLo striscione esposto, qualche giorno fa, dalla "Curva Fiesole", la frangia più "accesa" dei tifosi viola (amareggiati per la deludente prestazione della Fiorentina in quel di Udine e per qualche "serata in discoteca" di troppo), ha smosso un pò le acque, rendendole agitate a pochi giorni dal match clou con la Roma di Spalletti, altro toscanaccio che arriverà a Firenze da avversario, deciso a strappare preziosi punti Champions alla squadra di Prandelli.

A replicare ai supporters viola e ad assicurare massimo impegno, per questo finale di stagione, è uno dei calciatori viola, l'ex giocatore del Chievo Franco Semioli, una delle colonne di questa squadra, che risponde in merito allo striscione antidiscoteca: "ci da' la carica per riscattarci dopo la sconfitta di Udine". E' l'analisi lucida e chiara dell'ex giocatore clivense, ora uno dei punti di forza di questa Fiorentina che vuole riprendersi dopo la débacle friulana (3 a 1 per i bianconeri di Marino). Non si tira affatto indietro il centrocampista di fronte allo striscione affisso dagli ultras viola ("Vergogna! Pretendiamo rispetto per la nostra città. Basta discoteche e piu' serietà''): "E' normale che il tifoso sia arrabbiato dopo la figuraccia di Udine, ma anche noi sappiamo di aver perso una grande occasione, ora ci aspettano 6 finali e non dobbiamo fallirle".

0 commenti:

Posta un commento

Elenco blog personale