Menu Orizzontale

25 aprile 2009

(video gol) Serie A: Fiorentina-Roma 4-1. Super Gilardino e i viola abbattono la Roma. Baptista salva l'onore


(Fiorentina-Roma 1-0. Vargas)


(Fiorentina-Roma 2-0. Gilardino)


(Fiorentina-Roma 3-0. Gilardino)


(Fiorentina-Roma 4-0. Gobbi)


(Fiorentina-Roma 4-1. Baptista)

FIORENTINA (4-2-3-1) - Frey; Comotto, Gamberini, Dainelli, Pasqual; Donadel, Montolivo; Semioli, Jovetic (72' Gobbi), Vargas (52' Kuzmanovic); Gilardino (81' Bonazzoli). Allenatore: Cesare Prandelli.
ROMA (4-2-3-1) - Artur; Motta, Cassetti (81' Tonetto), Panucci, Riise; De Rossi, Pizarro; Taddei (63' D'Alessandro), Brighi, Baptista; Totti. Allenatore: Luciano Spalletti.
Arbitro: Luca Banti di Livorno.
Marcatori: 6' Vargas, 47' e 67' Gilardino, 73' Gobbi (F), 86' Julio Baptista (R).
Espulso: 59' Pizarro (R) .

Disastro Roma. Nell'anticipo serale del sabato, i giallorosso cedono di schianto al Franchi, contro Gilardino e compagni e dicono addio ai sogni di Champions. 4 a 1 per i viola il punteggio finale, frutto della rete iniziale di Vargas, della doppietta di Gilardino e sigillo finale dell'ex cagliaritano Gobbi. Partenza ad handicap per i romanisti che, dopo sei minuti sono già sotto. Vargas si libera di un avversario e, dai 20 metri spara un gran destro, Artur si tuffa ma non ci arriva. La reazione dei capitolini non si fa attendere. Varie le occasioni sciupate dalla squadra di Spalletti che non riesce ad inquadrare lo specchio, con Brighi, sul cross radente di Taddei, e ancora con il piccolo centrocampista che, liberato da un assist di Totti, spara fuori, svirgolando la sfera, a pochi metri da Frey. Le occasioni fioccano ma la mira è imprecisa, tanto che Frey non deve compiere nemmeno un intervento e si chiude la prima frazione con i toscani in vantaggio. Nella ripresa, la Roma subisce il raddoppio dopo appena due minuti. E' Gilardino show, con il biellese che colpisce di testa, sul cross dalla destra, e per Artur non c'è nulla da fare. Ancora l'azzurro protagonista al 22', quando irride la malconcia difesa giallorossa (soprattutto un imbarazzante Cassetti, e fredda ancora una volta con il suo solito tocco beffardo il portiere brasiliano. La Roma è annichilita, c'è spazio anche per la marcatura di Gobbi: miracolo di Artur sul colpo di testa dello scatenato Gilardino, il neoentrato Gobbi, tutto solo, mette dentro. Nel finale, a salvare l'onore in casa romanista, è Baptista, che realizza il punto finale. 52 reti subite, mai così male, una stagione davvero amara. Ora, l'imperativo in casa della Roma è chiudere dignitosamente la stagione, poi alla dirigenza il compito di rifondare la squadra.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Che umiliazione per la Roma...gran prova di carattere della Fiorentina! Che vergogna quei due tifosi viola investiti dai romanisti in automobile...

27 aprile 2009 00:22
Riccardo Troiani ha detto...

e della sassaiola all'autobus della Roma non dici nulla? Eh...chi è innocente scagli la prima pietra...

27 aprile 2009 04:18
Anonimo ha detto...

Lo sai vero l'ordine dei fatti? Io lo ho letto sul giornale ieri, sono di Bologna, quindi non ero presente all'evento. Secondo quanto riporta la carta stampata, gli eventi degli automobilisti impazziti (che erano parte di un gruppo di tifosi, circa 1000, arrivati senza biglietto; di cui 400 hanno sfondato le barricate del Franchi per entrare allo stadio), sono avvenuti verso le 17.00, molto prima dell'arrivo del pullman allo stadio. Quando la voce si è diffusa tra i tifosi ultras viola della Curva Fiesole, essi hanno avuto la 'geniale' idea di rifarsela con quella sassaiola all'autobus giallorosso. Nessuna delle due parti è giustificabile, ma a quanto pare i fatti dimostrano chi ha scagliato la prima pietra...

27 aprile 2009 11:07
Riccardo Troiani ha detto...

io mi riferivo al passato....non a questa occasione...non si può parlare d'innocentismo in casa dei toscani...perchè nella tifoseria non c'è nulla d'innocente

27 aprile 2009 14:54
Anonimo ha detto...

scusami Riccardo, ma nel passato di quale tifoseria esiste innocentismo?

27 aprile 2009 15:54
Riccardo Troiani ha detto...

nel passato di nessuna....

27 aprile 2009 15:55
Anonimo ha detto...

quindi sono tutte sullo stesso piano...

27 aprile 2009 16:14
Riccardo Troiani ha detto...

certamente....se mi spieghi dove vuoi arrivare saresti più gentile e mi daresti la possibilità di risponderti più seriamente e con qualche parola in più

27 aprile 2009 16:17
Anonimo ha detto...

Non c'è un punto preciso a cui voglio arrivare, penso di aver già realizzato il punto della discussione, cioè che tutte le tifoserie stanno sullo stesso piano, poiché nessuna di esse gode di maggiore/minore innocenza. Tuttavia, per quanto riguarda le scene accadute domenica c'è solamente da stendere un velo pietoso, ma la colpa sta da ambedue le parti in maniera equa.

27 aprile 2009 16:28

Posta un commento

Elenco blog personale